Dizionario Italiano





preservàre 
pre|ser|và|re
pronuncia: /preserˈvare/
verbo transitivo

tenere lontano qualcuno da un pericolo, da un danno; salvare in anticipo; difendere, proteggere

Indicativo presente:  io preservo, tu preservi
Passato remoto:       io preservai, tu preservasti
Participio passato:        preservato

Vedi la coniugazione completa


preservàrsi 
pre|ser|vàr|si
pronuncia: /preserˈvarsi/
verbo pronominale intransitivo

1 salvaguardarsi da qualcosa preservarsi dai pericoli

2 per estensione letterario conservarsi in buona salute ho dovuto essere contento di preservarmi, senza risicar di cercarmi un malanno [Manzoni]

Indicativo presente:  io mi preservo, tu ti preservi
Passato remoto:       io mi preservai, tu ti preservasti
Participio passato:        preservatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  preservamento preservativo  >>

Proverbi


Dio ci preservi dalla troppa prosperità



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

presepio (s. masch.)
preserale (agg.)
preserale (s. masch.)
preserie (s. femm.)
preservamento (s. masch.)
preservare (v. trans.)
preservarsi (v. pron. intr.)
preservativo (agg. e s. masc.)
preservato (part. pass.)
preservatore (agg. e s. masc.)
preservazione (s. femm.)
presessantottino (agg.)
preset (s. masch.)
presezzese (agg.)
presezzese (s. masch. e femm.)
presezzino (agg. e s. masc.)
presfenoide (agg.)
presfenoide (s. masch.)
presfigmico (agg.)
presiccese (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---