Dizionario Italiano





règola 
rè|go|la
pronuncia: /ˈrɛgola/
sostantivo femminile

1 l'ordine costante che si riscontra nello svolgimento dei fatti; la norma ricavata dall'esperienza o fissata per convenzione che serve di fondamento e di guida nello studio, nella condotta di vita, nell'esercizio di un'attività

2 in matematica, metodo pratico per la soluzione di problemi o l'esecuzione di calcoli

3 moderazione, misura, freno

4 l'insieme delle norme che governano la vita di un ordine religioso e di chi vi appartiene

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEregola
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEregole

permalink
<<  regnolite regolabaffi  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


mettersi ficcarsi bene in mente la lezione una regola ecc. = capire bene la lezione, una regola ecc. e ricordarle || avere le carte i documenti in regola = avere i documenti in regola, disporre dei documenti richiesti | figurato avere i requisiti, le qualità e la possibilità per svolgere una mansione, per raggiungere un determinato scopo || avere le carte in regola = avere tutti i requisiti necessari per una mansione, un incarico, un ufficio ecc. ho tutte le carte in regola per ottenere quel posto || conoscere il gioco le regole del gioco = figurato essere esperto, sapere come funzionano le cose in un certo ambiente; sapersi muovere all'interno di una situazione complessa || regola della mano o regola delle tre dita = matematica in geometria, regola mnemonica per il reciproco orientamento degli assi di una terna di riferimento, per cui i semiassi positivi x, y, z risultano disposti, nell'ordine, come le prime tre dita della mano aperte a triedro || regola dell'ottetto = regola secondo la quale, durante la formazione di un composto, l'orbita elettronica più esterna di ciascun atomo tende ad assorbire o cedere elettroni di valenza in modo da raggiungere una configurazione a otto elettroni || regole di superselezione = fisica alcune regole di conservazione aventi carattere assoluto, quali la conservazione, in ogni tipo di interazione, del numero barionico e del numero leptonico || regola di alligazione diretta = matematica procedimento di calcolo usato per conoscere il costo unitario totale del miscuglio, conoscendo le quantità e i prezzi unitarî delle varie componenti || regola di alligazione inversa = matematica procedimento di calcolo usato per stabilire i rapporti delle quantità da mescolare una volta determinato il costo unitario totale e i prezzi unitarî || regola isoprenica = chimica ipotesi secondo la quale i composti isoprenoidi o terpenici hanno lo scheletro formato da unità aventi la struttura dell\'isopentano, caratteristiche dell\'isoprene || le regole del branco = le norme di comportamento di un gruppo || le regole del branco = le norme di comportamento di un gruppo


Proverbi


dove non è regola, non ci stan frati || gli esempi vivi, spiegano le regole morte || l'eccezione conferma la regola || meglio aver regola che rendita || non c'è regola senza eccezione (o l'eccezione conferma la regola)


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Regnellidio (s. masch.)
regnicola (agg. e s. masc.)
regnicolo (agg. e s. masc.)
regno (s. masch.)
regnolite (s. femm.)
regola (s. femm.)
regolabaffi (s. masch.)
regolabarba (s. masch.)
regolabile (agg.)
regolabilità (s. femm.)
regolaggio (s. masch.)
regolamentare (agg.)
regolamentare (v. trans.)
regolamentario (agg.)
regolamentarismo (s. masch.)
regolamentaristico (agg.)
regolamentarità (s. femm.)
regolamentarmente (avv.)
regolamentato (part. pass.)
regolamentatore (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---