Dizionario Italiano





Róma 
Ró|ma
pronuncia: /ˈroma/
nome proprio femminile

città capitale d'Italia

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALERoma
PLURALE
SINGOLARE
PLURALE

permalink
<<  ROM 2 romadur  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


Roma non fu fatta in un giorno = ogni impresa per essere fatta bene ha bisogno di tempo e pazienza || cataloghi regionari di Roma = storia descrizioni della topografia di Roma antica || le decisioni di Roma, l'intervento di Roma = le decisioni, l'intervento del Governo Italiano || promettere Roma e toma = promettere grandi cose || andare a Roma senza vedere il papa = andare in un luogo senza fare o vedere la cosa più importante || promettere Roma e toma = promettere mari e monti, promettere meraviglie, senza nessuna intenzione o sicurezza di mantenere quanto promesso || scambiare Roma per toma = prendere un abbaglio, confondere una cosa con un'altra || capire Roma per toma = capire una cosa al posto di un'altra || la veronica di Roma = ecclesiastico icona bizantina su stoffa conservata e venerata in S. Pietro || il Re di Roma = storia il figlio di Napoleone I e di Maria Luisa d'Austria || Roma antica = storia la Roma dell'età antica | le parti della città odierna che conservano i monumenti e le rovine imperiali || asse (linguistico) Roma–Firenze = storia linguistica denominazione della norma ortoepica proposta nel 1939 secondo la quale venivano considerate ugualmente accettabili la pronuncia di Roma e quella di Firenze || Asse Roma-Berlino-Tokio = storia l'alleanza tra Germania nazista, Italia fascista e Giappone (1936–43) nella seconda Guerra Mondiale le potenze dell'Asse | la politica dell'Asse | le truppe dell'Asse || bella di Roma = agricoltura nome di due varietà di pesco e dei loro frutti, una precoce l'altra tardiva, che crescono in terreni piani e collinari, con frutti grossi e ben coloriti || Bibbia di Roma = ecclesiastico versione della Bibbia cristiana realizzata nel 1971 a cura della Conferenza Episcopale Italiana || Calcografia nazionale di Roma = istituto costituito dal papa Clemente XII nel 1738, ricca di celebri raccolte di calcografie



Proverbi


tutte le strade conducono a Roma = si può raggiungere uno scopo seguendo vie diverse || Roma non fu fatta in un giorno = si dice a chi si lamenta accusandoci di non essere solleciti a finire un lavoro, a sbrigare un'operazione importante || chi Roma non vede, nulla non crede || chi va a Roma, e porta un buon borsotto, diventa abate o vescovo di botto || chi va a Roma, né mula zoppa, né borsa floscia || domandando si va a Roma || dov'è il Papa, ivi è Roma || i vescovi in Roma sono come i crocifissi in bottega del legnaiuolo || in Roma, più vale la cortigiana che la donna romana || non importa andare a Roma per la penitenza || quando a Roma andrai, fa' come vedrai || Roma a chi nulla in cent'anni, a chi molto in tre dì || Roma caput mundi, Venezia secundi || Roma doma || Roma non fu fatta in un (solo) giorno || Roma non fu matrigna a nessuno || Roma Roma ogni pazzo doma, e ai cuori non perdona || Roma travagliata, ché chi ha bella moglie vive d'entrata || tutte le strade conducono (o portano) a Roma


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

roll out (s. masch.)
rollulo (s. masch.)
Rollulo (s. masch.)
rom 1 (agg. e s. masch. e femm.)
ROM 2 (sigla)
Roma (nome pr. femm.)
romadur (s. masch.)
romaggese (agg.)
romaggese (s. masch. e femm.)
romagnanese (agg.)
romagnanese (s. masch. e femm.)
romagnolescamente (avv.)
romagnolese (agg.)
romagnolese (s. masch. e femm.)
romagnolismo (s. masch.)
romagnolista (s. masch. e femm.)
romagnolità (s. femm.)
romagnolitudine (s. femm.)
romagnolo (agg. e s. masc.)
romagnosiano (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4