Dizionario Italiano



Donazione


beàto 
be|à|to
pronuncia: /beˈato/
aggettivo

1 participio passato di beare nei significati del verbo

2 pienamente felice, appagato, soddisfatto, che gode di una perfetta letizia rendere beato | vivere beato | è un uomo beato | vive in campagna, contento e beato | sentirsi beato | vivere beato e contento

3 con uso interiettivo, è frequente in frasi esclamative riferite a persone che hanno avuto una particolare fortuna o si trovano in condizione privilegiata, spesso esprimendo una punta d'invidia beati gli ultimi, se i primi sono discreti, nel servirsi | beato te! | beati loro! | beato tra le donne | beato chi può spendere! | beato lui, che ha un lavoro! | beato lui, che si è sistemato! | beata gioventù! | beato chi non ha obblighi familiari! | beati voi! | oh te beato! | te beata, gridai, per le felici / aure pregne di vita [Foscolo] | beatissimi voi, / ch'offriste il petto alle nemiche lance / per amor di costei ch'al sol vi diede Leopardi

4 per estensione profondamente ammirato, estasiato starsene beato a riposare | sguardo beato | contemplava beato il tramonto

5 ecclesiastico titolo attribuito alla Madonna, ai santi, agli angeli, al sommo pontefice e a Dio stesso, soprattutto nelle suppliche e petizioni la beata Vergine | beatissimo Padre | beatissima Madre | o Dio beato | la Beata Vergine Maria | il beato Michele Arcangelo | i beati Apostoli

6 con valore antifrastico: è frequente in manifestazioni di moderata impazienza o di compatimento, è meno frequente di benedetto beati i poveri di spirito | questo beato tram non arriva mai | è felice nella sua beata ignoranza | arriva questa beata colazione? | beato te che non ti lamenti mai! | quel beato ragazzo ne combina di tutti i colori! | questa beata macchina non parte mai | questo beato uomo non riesco mai a trovarlo! | beato lui che non capisce niente! | questo beato treno non arriva mai | beato chi lo vede!

7 figurato di cosa o situazione: che rende beato o felice, che reca soddisfazione, che dà piacere luogo beato | il beato regno | che vita beata è questa | la beata pace della campagna | momenti beati | fare vita beata | giorni beati | poca brigata, vita beata | si culla nella sua beata ignoranza | ricordi beati | venni qua giù del mio beato scanno [Dante] | la beata gioventù vien meno Leopardi

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREbeato
PLURALEbeata, (arcaico) beatessa
PLURALE
SINGOLAREbeati
PLURALEbeate, (arcaico) beatesse
continua sotto




aggettivo e sostantivo maschile

religione che, chi gode o è destinato a godere, in Paradiso, della visione beatifica di Dio la beata memoria della nostra cara amica scomparsa | le anime beate | il cielo dei beati | gli angeli beato | i beati del Paradiso | i beati apostoli | e vederai color che son contenti / nel foco, perché speran di venire / quando che sia a le beate genti [Dante]

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREbeato
PLURALEbeata, (arcaico) beatessa
PLURALE
SINGOLAREbeati
PLURALEbeate, (arcaico) beatesse



sostantivo maschile

1 religione (anche con iniziale maiuscola) chi, per santità di vita, è venerato dalla Chiesa, dopo il processo di beatificazione, con culto pubblico nei luoghi e modi concessi dal sommo pontefice, pur non essendo ancora canonizzato; si abbrevia b. o B. il beato Cottolengo | il beato Murialdo

2 figurato arcaico spregiativo bigotto, bacchettone; in questa sola accezione è attestato anche il femminile arcaico beatessa

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREbeato
PLURALEbeata, (arcaico) beatessa
PLURALE
SINGOLAREbeati
PLURALEbeate, (arcaico) beatesse

permalink
<<  beatnik beatore  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


Beatissimo Padre = ecclesiastico titolo d'onore che spetta e si dà al Papa || poca brigata, vita beata = || beati gli occhi che ti vedono = arcaico modo con cui ci si rivolge a persona che da lungo tempo non si faceva vedere || gli spiriti beati = religione le anime dei beati in Paradiso || il mondo dei beati = religione il paradiso || Beatissimo Padre = ecclesiastico titolo d'onore che spetta e si dà al Papa || il Beato Angelico = per antonomasia il pittore fra' Giovanni da Fiesole || volare al/in cielo, in paradiso, tra i beati = eufemismo morire, perlopiù andando in paradiso || anime beate = religione le anime di chi è in paradiso || beato tra le donne = scherzoso detto di un uomo che di solito si trova da solo, sempre circondato da donne || beato chi lo vede! = si dice di chi si fa vedere di rado || il beato regno; il regno dei beati = il Paradiso || vita beata = vita serena trascorsa felicemente in riposo || beato te!, beato lui! = si dice per sottolineare la buona sorte di qualcuno || Beatissimo = ecclesiastico appellativo che nella chiesa cattolica è riservato, tra i viventi, solo al papa || isole dei Beati = mitologia gruppo di mitiche isole, immaginate ai confini del mondo nell'Oceano, dove risiedevano taluni eroi che il destino di morte aveva risparmiato



Proverbi


in terra di ciechi beato chi ha un occhio || con la moglie a lato, l'uomo è sempre beato || donna e popone, beato chi se n'appone || in terra di ciechi, beato chi ha un occhio (o chi ha un occhio è signore) || la carità beato chi la fà || mal beata quella scodella, dove sette man rastella || marzo asciutto, e april bagnato, beato il villan c'ha seminato || palle e gruccia, beato chi le succia || poca brigata, vita beata || senza moglie a lato l'uom non è beato || poca brigata, vita beata || vita privata, vita beata || vuoi tu farti credere donne beata, parla bene di tua cognata



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

beatiglia (s. femm.)
beatissimo (s. masch.)
beatitudine (s. femm.)
beatitudo (s. femm.)
beatnik (agg. e s. masch. e femm.)
beato (agg.)
beato (agg. e s. masc.)
beato (s. masch.)
beatore (agg. e s. masc.)
beatrice (s. femm.)
beauce (nome pr. femm.)
beauceron (s. masch.)
beaufortia (s. femm.)
Beaufortia (s. femm.)
beaujolais (s. masch.)
beaumontia (s. femm.)
Beaumontia (s. femm.)
beaumontite (s. femm.)
beautiful (agg.)
beauty (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6