Dizionario Italiano





piantàre 
pian|tà|re
pronuncia: /pjanˈtare/
verbo transitivo

1 introdurre nel terreno un seme, un germoglio o una giovane piantina perché metta radici e si sviluppi

2 conficcare, introdurre; collocare saldamente; mettere anche in senso figurato

Indicativo presente:  io pianto, tu pianti
Passato remoto:       io piantai, tu piantasti
Participio passato:        piantato

Vedi la coniugazione completa


piantàrsi 
pian|tàr|si
pronuncia: /pjanˈtarsi/
verbo pronominale intransitivo

1 fermarsi in un luogo o porsi a pié fermo di fronte a qualcuno specialmente con aria minacciosa e risoluta e con l'atteggiamento di chi non si vuole spostare si piantò sulla porta | le si piantò davanti minacciosamente | mi si piantò davanti impedendomi di passare | quelle due figuracce dovevan proprio piantarsi sulla mia strada [Manzoni] | duro e piantato lì come un piolo [Giusti]

2 colloquiale stabilirsi in un luogo con l'intenzione di restarci s'è piantato in casa nostra e non c'è verso di mandarlo via

3 colloquiale impantanarsi, specialmente di un autoveicolo piantarsi nel fango | piantarsi nella neve

4 colloquiale smettere di funzionare il computer si è piantato | la moto mi si è piantata a metà strada

5 conficcarsi, infiggersi, configgersi mi si è piantata una spina nel piede | mi si è piantata una spina in un dito la freccia si piantò nel tronco

6 colloquiale imprimersi profondamente nella mente, nella memoria, nel cuore, e simili questa idea mi si è piantata in testa e non riesco a liberarmene | quante volte al giorno l'immagine di quella donna veniva a cacciarsi d'improvviso nella sua mente, e si piantava lì, e non voleva muoversi [Manzoni]

7 (reciproco) lasciarsi, rompendo una relazione amorosa: si sono piantati ormai da tre mesi

Indicativo presente:  io mi pianto, tu ti pianti
Passato remoto:       io mi piantai, tu ti piantasti
Participio passato:        piantatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa
continua sotto




verbo pronominale transitivo

conficcarsi da sé mi sono piantato una spina nel dito

Indicativo presente:  io mi pianto, tu ti pianti
Passato remoto:       io mi piantai, tu ti piantasti
Participio passato:        piantatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  piantapatate piantario  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


piantarla = smettere di fare, di dire qualcosa || piantala! = ordine di smettere di infastidire, di tormentare || tenere, piantare gli occhi addosso a qualcuno = osservare fissamente qualcuno con insistenza, sorvegliarlo || lasciare, piantare in asso = abbandonare, bruscamente, improvvisamente e senza preavviso qualcuno, sul più bello, in cattivo stato, senza aiuto, e simili, quando meno lo si aspetta || tenere, piantare gli occhi addosso a qualcuno = osservare fissamente qualcuno con insistenza, sorvegliarlo || lasciare, piantare in asso = abbandonare, bruscamente, improvvisamente e senza preavviso qualcuno, sul più bello, in cattivo stato, senza aiuto, e simili, quando meno lo si aspetta



Proverbi


chi pianta datteri, non ne mangia || chi pianta le fave senza concime, le raccoglie senza baccello || chi vuol un bel agliaio, lo pianti di febbraio || ciascuno pianta la propria felicitá, ciascuno semina le proprie gioie e ciascuno ha in mano il proprio destino || il vecchio pianta la vigna, e il giovine la vendemmia || per amistà conservare, muri bisogna piantare || per amistà conservare, muri bisogna piantare || vecchio pianta la vigna, e il giovine la vendemmia


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

piantamento 2 (s. masch.)
piantana (s. femm.)
piantanimale (s. masch. e femm.)
piantapali (s. masch.)
piantapatate (s. masch.)
piantare (v. trans.)
piantarsi (v. pron. intr.)
piantarsi (v. pron. trans.)
piantario (s. masch.)
piantastecchi (s. masch.)
piantata (s. femm.)
piantatacchi (s. masch. e femm.)
piantato (part. pass.)
piantatoio (s. masch.)
piantatore (s. masch.)
piantatrice (s. femm.)
piantatuberi (s. masch.)
piantatura (s. femm.)
piantazione (s. femm.)
piantedese (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3