Pillole linguistiche

a cura del dott. Fausto Raso


Indice articoli

Pizza "da asportare"


Questa scritta luminosa che faceva bella mostra di sé all’interno di un locale ha richiamato la nostra attenzione sull’uso corretto del verbo. “Asportare”, dunque, significa “portar via” e implica il concetto di “strappo”, “violenza”, “inganno” e simili: i banditi hanno asportato la cassaforte della banca; i chirurghi hanno asportato la cisti. Quando non c’è l’idea della violenza, della forza, dell’inganno, l’uso del verbo è improprio se non errato. La pizza si “asporta”? Si porta via con la violenza, con l’inganno? No, ovviamente. Il verbo in questione, dunque, è improprio. La dicitura corretta, quindi, deve (o dovrebbe) essere: pizza da portar via.

10-11-2008 — Autore: Fausto Raso

Articolo più recenteIndice articoliArticolo precedente