Dizionario Italiano





abbastànza 
ab|ba|stàn|za
pronuncia: /abbasˈtantsa/
avverbio

1 a sufficienza, quanto basta, quanto occorre; in quantità o in modo sufficiente credo di aver studiato abbastanza | ho mangiato abbastanza | guadagna abbastanza da mantenere tutta la famiglia | averne abbastanza | ho mangiato abbastanza | è abbastanza capace da/per riuscire | è un golosone che non ne ha mai abbastanza | è abbastanza dolce | mangiare abbastanza | dormito abbastanza | non ho abbastanza denaro | sei abbastanza sveglio per capirlo al volo | hai mangiato abbastanza? | di soldi ne ho abbastanza | sono abbastanza bene informato | non ho dormito abbastanza | hai parlato abbastanza

2 davanti ad aggettivo o ad altro avverbio: alquanto, piuttosto, molto, anche più del bisogno ho abbastanza fame | ne ho abbastanza di questi impicci | abbastanza alto | è abbastanza intelligente | è abbastanza presto | il prezzo mi pare abbastanza caro | è abbastanza superbo | sei stato abbastanza sciocco a credergli | abbastanza veloce | credi di essere abbastanza furbo? | mi è piaciuto abbastanza | stare abbastanza bene | mi sembra abbastanza stupido questo libro | clima abbastanza mite | si è espresso abbastanza chiaramente | è un tipo abbastanza strano

3 seguito da da e per introduce una proposizione implicita consecutiva; seguito da perché introduce una proposizione esplicita consecutiva il tempo non è abbastanza bello perché si possa andare in gita | era abbastanza stupido da crederci | sei abbastanza grande per capire certe cose | non sono abbastanza preparato da presentarmi all'esame | abbastanza intelligente per capirlo | non è ancora abbastanza grande perché possa uscire da sola | ho lavorato abbastanza per meritarmi un po' di riposo | non ha abbastanza intuito da/per capire

4 in funzione aggettivale: in qualità o in quantità sufficiente c'è abbastanza cibo | ho letto abbastanza libri | non c'è abbastanza pane per tutti | ho comprato abbastanza vino | ho abbastanza tempo da riuscire a fare tutto | ho abbastanza lavoro | non ho abbastanza soldi

5 in usi assoluti, assume anche valore sostantivale avere abbastanza da vivere


permalink
<<  abbasso abbastare  >>

continua sotto

Locuzioni, modi di dire, esempi


averne abbastanza di qualcuno o di qualcosa = non poterne più di qualcuno o di qualcosa, esserne stufo, sazio spegni quella radio, ne ho abbastanza | ne ho abbastanza delle sue chiacchiere | ne ho abbastanza di lui | ne ho abbastanza dei suoi capricci | cominciavo ad averne abbastanza di quella vita


Proverbi


chi sa perdonare, si è già vendicato abbastanza || i medici e gli insegnanti non si possono mai pagare abbastanza || se qualche poco t'avanza, in fin dell'anno sei ricco abbastanza


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

abbassatore (s. masch.)
abbassatura (s. femm.)
abbasside (agg. e s. masch. e femm.)
abbasso (avv.)
abbasso (int.)
abbastanza (avv.)
abbastare (v. intr.)
abbatacchiare (v. trans.)
abbatacchiarsi (v. pron. trans.)
abbate (s. masch.)
abbateggiano (agg.)
abbateggiano (s. masch.)
abbattaggio (s. masch.)
abbattere (v. trans.)
abbattersi (v. pron. intr.)
abbattibile (agg.)
abbattifieno (s. masch.)
abbattimento (s. masch.)
abbattisuono (s. masch.)
abbattitore (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6