Dizionario Italiano





accumulàre 
ac|cu|mu|là|re
pronuncia: /akkumuˈlare/
verbo transitivo

1 raccogliere in un cumulo, ammucchiare, accatastare; mettere più cose una sull'altra in grandi quantità (anche in senso figurato) accumulare i libri in una stanza | accumulare ricchezze | accumulare foglie secche | accumulare onori e cariche | accumulare ragioni | accumulare parole | accumulare rifiuti | accumulare pretesti | accumulare spropositi | accumulare meriti | accumulare denaro | accumulare prove contro un imputato | accumulare cartaccia | accumulare esperienza | accumulare dolori | accumulare obblighi | accumulare quattrini | accumulare beni | accumulare provviste | accumulare debiti | accumulare libri | accumulare provviste | accumulare errori | accumulare grano | accumulare impegni | accumulare demeriti

2 letterario aggiungere, accrescere per ch'elli, accumulando duol con duolo, sen gìo [Dante]

3 (assoluto) risparmiare, mettere da parte ricchezze quel vecchio accumula da anni | ho passato la vita ad accumulare | quell'uomo ha accumulato per tutta la vita | quel vecchio padre ha accumulato e i figli sperperano

Indicativo presente:  io accumulo, tu accumuli
Passato remoto:       io accumulai, tu accumulasti
Participio passato:        accumulato

Vedi la coniugazione completa
continua sotto



accumulàrsi 
ac|cu|mu|làr|si
pronuncia: /akkumuˈlarsi/
verbo pronominale intransitivo

diventare cumulo, ammucchiarsi, ammassarsi; aumentare o moltiplicarsi, raccogliersi in copia (anche in senso figurato) i sedimenti si accumulano sul fondo | il lavoro si accumula | le pratiche si accumulavano sul suo tavolo | sulla sua scrivanie si accumulavano i registri da verificare | su di lui si accumulavano i sospetti | si accumulavano su di lui i sospetti | la polvere si accumula sui mobili | quante amarezze si erano accumulate nel suo animo | si accumulano gli impegni | sul mio tavolo si accumula il lavoro da sbrigare | i lavori si accumulano se non li si sbriga | mi si è accumulato tanto lavoro che non so come fare

Indicativo presente:  io mi accumulo, tu ti accumuli
Passato remoto:       io mi accumulai, tu ti accumulasti
Participio passato:        accumulatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  accumulamento accumulatamente  >>

Proverbi


l’avaro accumula con sudore ciò che dovrà lasciare con dolore || l'avaro accumula col sudore ciò che dovrà lasciare con dolore || pietra che rotola non accumula sporcizia


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

accumolese (agg.)
accumolese (s. masch. e femm.)
Accumoli (nome pr. femm.)
accumulabile (agg.)
accumulamento (s. masch.)
accumulare (v. trans.)
accumularsi (v. pron. intr.)
accumulatamente (avv.)
accumulato (part. pass.)
accumulatore (agg. e s. masc.)
accumulatore (s. masch.)
accumulazione (s. femm.)
accumulo (s. masch.)
accumunare (v. trans.)
accuparsi (v. pron. intr.)
accurare (v. trans.)
accuratamente (avv.)
accuratezza (s. femm.)
accurato (agg.)
accursiano (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6