Dizionario Italiano





aggiustàre 1 
ag|giu|stà|re 1
pronuncia: /adʤusˈtare/
verbo transitivo

1 mettere o rimettere qualcosa in uso, in funzione, in buono stato, in ordine; riparare aggiustare il nodo alla cravatta | aggiustare un rubinetto | aggiustare una macchina | aggiustare uno strappo nei pantaloni | aggiustare un trattore | aggiustare l'orologio | aggiustare gli occhiali rotti | aggiustare un giocattolo rotto | aggiustare un motore | aggiustare una fibbia rotta | aggiustare una bicicletta | aggiustare un orlo scucito | aggiustare una vecchia radio

2 adattare, riadattare aggiustare un vestito

3 sistemare, mettere a posto aggiustare i capelli | aggiustare il nodo della cravatta | aggiustare il cappello sul capo

4 figurato adattare convenientemente aggiustare le parole a una musica

5 regolare strumenti di peso e di misura perché diano lo stesso risultato; calibrare, tarare

6 regolare in modo conveniente il funzionamento di congegni, in particolari armi per ottenere il risultato voluto aggiustare la mira | aggiustare il tiro | aggiustare il colpo | aggiustare l'oculare di uno strumento ottico alla propria vista

7 dare, assestare aggiustare un calcio a qualcuno | aggiustare un manrovescio | aggiustare uno schiaffo

8 disporre, mettere in ordine qualcosa che è in disordine o nella posizione sbagliata; porre in assetto aggiustare i libri sullo scaffale | aggiustare il colletto della giacca | aggiustare i capelli alla figlia

9 mettere in regola, talvolta anche con stratagemmi illeciti aggiustare una fattura | aggiustare i conti | aggiustare un processo | aggiustare una partita commerciale | aggiustare una questione

10 saldare, pagare aggiustare un debito

11 comporre, conciliar aggiustare una lite | aggiustare una annosa questione | ci volle molta pazienza per aggiustare le cose | aggiustare un diverbio

12 arcaico coniare monete della forma e del peso dovuti

Indicativo presente:  io aggiusto, tu aggiusti
Passato remoto:       io aggiustai, tu aggiustasti
Participio passato:        aggiustato

Vedi la coniugazione completa
continua sotto



aggiustàrsi 1 
ag|giu|stàr|si 1
pronuncia: /adʤusˈtarsi/
verbo pronominale intransitivo

1 mettersi d'accordo, venire a un accomodamento, intendersi sul prezzo ci aggiusteremo | mi aggiusterò io con lui | tu, cerca di concludere l'affare, poi tra noi ci aggiusteremo in qualche modo | ci aggiusteremo facilmente sulle condizioni di pagamento

2 di circostanza difficile o situazione intricata: mettersi a posto, risolversi, accomodarsi tutto si aggiusterà, se Dio vuole!

3 adattarsi, arrangiarsi, accomodarsi o sistemarsi alla meglio in un luogo o in una situazione possiamo aggiustarci in questo albergo | ci aggiusteremo nel divano letto | aggiustarsi con poco | ci siamo aggiustati alla meglio | aggiustarsi in un locale | per stanotte ci aggiusteremo qui | aggiustarsi per un po' | speravano di aggiustarsi in una grossa cascina e lavorare tutti quanti e star bene [Pavese]

Indicativo presente:  io mi aggiusto, tu ti aggiusti
Passato remoto:       io mi aggiustai, tu ti aggiustasti
Participio passato:        aggiustatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa



verbo pronominale transitivo

familiare accomodarsi i capelli o qualcosa che si indossa; mettersi in ordine aggiustarsi le vesti | aggiustati, che ci sono ospiti | si aggiustò il cappellino | aggiustarsi il nodo della cravatta | si aggiustò gli occhiali sul naso | aggiustarsi i capelli | aggiùstati i capelli | aggiustarsi l'abito | aggiustarsi la cravatta | sbuffò, tornò ad aggiustarsi sul naso le lenti [Pirandello]

Indicativo presente:  io mi aggiusto, tu ti aggiusti
Passato remoto:       io mi aggiustai, tu ti aggiustasti
Participio passato:        aggiustatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  aggiustamento aggiustarsi 2  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


aggiustare le cose = porre rimedio a una situazione difficile o negativa || aggiustare il mazzocchio a qualcuno = fare passare la pazzia a qualcuno || aggiustare, correggere il tiro = armi rendere più precisa la mira | figurato cambiare strategia, modo di procedere, adeguare il proprio atteggiamento o giudizio alle circostanze || aggiustare i conti = regolare i conti, metterli in regola || aggiustare il tiro = militare regolare l'alzo e la direzione della bocca da fuoco fino a raggiungere la voluta approssimazione nel colpire l'obiettivo | figurato precisare, circostanziare meglio le proprie affermazioni, richieste o biettivi adattandoli in rapporto alla situazione aggiustare il tiro di una polemica || aggiustare qualcuno per le feste = conciare qualcuno per le feste, conciarlo in malo modo, specialmente in espressioni di minaccia t'aggiusto io! | ora l'aggiusto io, vedrai! || ti aggiusto io! = esclamazione di minaccia (anche scherzoso) || aggiustare un vestito = riadattare un vestito in modo che stia bene || aggiustare il colpo = assestare bene il colpo || aggiustare di sale = gastronomia aggiungere sale in una vivanda


Proverbi


pazienza, tempo e denari, aggiustano ogni cosa


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

aggiurare (v. trans.)
aggiustabile (agg.)
aggiustacuore (s. masch.)
aggiustaggio (s. masch.)
aggiustamento (s. masch.)
aggiustare 1 (v. trans.)
aggiustarsi 1 (v. pron. intr.)
aggiustarsi 1 (v. pron. trans.)
aggiustarsi 2 (v. pron. intr.)
aggiustata (s. femm.)
aggiustatamente (avv.)
aggiustatezza (s. femm.)
aggiustato (part. pass.)
aggiustatore (agg. e s. masc.)
aggiustatore (s. masch.)
aggiustatura (s. femm.)
aggiustatutto (s. masch.)
aggiusteria (s. femm.)
aggiusto (s. masch.)
aggiustore (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6