Dizionario Italiano





agitàre 
a|gi|tà|re
pronuncia: /aʤiˈtare/
verbo transitivo

1 muovere con forza, scuotere con energia il cane agita la coda | agitare minacciosamente il bastone | agitò un braccio in segno di saluto | prima dell'uso, agitare la bottiglia | agitare prima dell'uso | gli alberi sono agitati dal vento | agitare i pugni in aria | il vento agita la fiamma | le raffiche di vento agitavano il mare | agitare una bottiglia | il vento agita le cime degli alberi | la signora agitava il ventaglio | agitare il fazzoletto | agitare una fialetta | un vecchio mal vissuto … agitava in aria un martello, una corda [Manzoni] | le morte foglie / che al ceppo delle quercie agita il vento [Pascoli]

2 figurato commuovere, turbare, eccitare era agitato da funesti presagi | un pensiero che agita la mente | cupi presagi lo agitavano | agitava tra sé e sé propositi di vendetta | la sola idea di parlare in pubblico lo agita | agitare l'animo | un pensiero che agita la fantasia | un grande ideale agitava i cuori | era agitato da un oscuro presentimento | parlare in pubblico mi agita | mettere in agitazione | agitare la fantasia | la notizia lo ha agitato | quei sogni gli agitavano la fantasia

3 figurato considerare, dibattere, discutere, esaminare, trattare, pensare intensamente a qualcosa agitare una causa | agitare un problema | agitare una cosa nella mente | agitare un proposito | agitare una questione | agitare un processo | agitare una cosa nell'animo | agitare un'idea | agitare un progetto

4 prospettare qualcosa di negativo agitare il pericolo di una guerra

5 figurato incitare, spronare, spingere all'azione rivoluzionaria agitare il popolo contro il governo | agitare idee nuove | con le sue parole agitava le folle | agitare le masse | agitare nuovi principi | agitare il popolo | agitare nuovi ideali

6 letterario spronare agitare i cavalli | agitava i destrieri il grande Ettorre [Monti]

Indicativo presente:  io agito, tu agiti
Passato remoto:       io agitai, tu agitasti
Participio passato:        agitato

Vedi la coniugazione completa
continua sotto



agitàrsi 
a|gi|tàr|si
pronuncia: /aʤiˈtarsi/
verbo pronominale intransitivo

1 di cosa: essere scosso violentemente, specialmente dal vento gli alberi si agitano al vento | le cime degli alberi si agitavano nella tempesta | il mare si sta agitando | il mare si agita sempre più

2 di persona: muoversi con energia e irrequietezza, dimenarsi il bambino si agitava | agitarsi nella danza | malato s' è agitato tutta la notte | si agitava nel letto senza poter dormire | si agitava sulla sedia

3 turbarsi, eccitarsi, essere inquieto, ansioso è un tipo che si agita per poco | agitarsi per una sciocchezza | agitarsi per il ritardo del figlio | agitarsi con facilità | non agitarti per questo | non capisco perché ti agiti tanto | ma perché ti agiti tanto? | cerca di essere calmo e non ti agitare | non è il caso di agitarsi per così poco | agitarsi per i preparativi del pranzo

4 di sentimenti, idee: presentarsi alla mente in modo caotico, intenso e tumultuoso un pensiero fisso si agitava dentro di lei | mille pensieri si agitavano nel suo animo | un sentimento nuovo si agitava nel suo animo | idee contrastanti si agitavano in lui

5 politica mobilitarsi, rivendicare i propri diritti con manifestazioni di protesta gli operai cominciarono ad agitarsi | i ferrovieri si agitano ormai da una settimana | i contadini cominciarono ad agitarsi | gli operai delle fabbriche cominciarono ad agitarsi | l'Italia da circa mezzo secolo si agita, si travaglia per divenire un sol popolo e farsi nazione [D'Azeglio]

Indicativo presente:  io mi agito, tu ti agiti
Passato remoto:       io mi agitai, tu ti agitasti
Participio passato:        agitatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  agitante agitatamente  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


agitare le braccia = segno di saluto, d'impazienza, di stizza, d'ira || tirare un sasso nello stagno; muovere, agitare le acque di uno stagno = figurato turbare una situazione tranquilla, di immobilità, suscitare intenzionalmente polemiche e discussioni || agitare la frusta = figurato essere molto severo, critico verso qualcuno qualcosa || agitare prima dell'uso = indicazione su flaconi contenenti liquidi || agitare il fazzoletto = sventolare il fazzoletto per salutare qualcuno || agitare la coda = del cane: dimenare la coda || agitare una cosa nell'animo, nella mente = avere fisso il pensiero di qualcosa ed esaminarla sotto ogni aspetto || agitare i cavalli = spronare i cavalli, incitarli alla corsa || agitare il popolo, le masse = spingere il popolo alla lotta e all'azione rivoluzionaria


Proverbi


non agitare le acque || se le formiche s'agitano a sant'Anna, tempesta ai piè della montagna


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Agirtini (s. masch. pl.)
AGIS (sigla)
agitabile (agg.)
agitamento (s. masch.)
agitante (part. pres.)
agitare (v. trans.)
agitarsi (v. pron. intr.)
agitatamente (avv.)
agitativo (agg.)
agitato (part. pass.)
agitato (s. masch.)
agitato (avv.)
agitatore (agg. e s. masc.)
agitatore (s. masch.)
agitatorio (agg.)
agitazione (s. femm.)
agitazionismo (s. masch.)
agitofasia (s. femm.)
agitografia (s. femm.)
Agit–prop (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6