Dizionario Italiano





aiùto 
a|iù|to
pronuncia: /aˈjuto/
sostantivo maschile e interiezione

1 opera o servigio che si presta a qualcuno; soccorso

2 persona che presta aiuto in un lavoro o in un ufficio

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREaiuto
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREaiuti
PLURALE

permalink
<<  aiutevole aiutocancelliere  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


a sé l’aiuto nega chi ad altri lo nega =



Proverbi


consiglio di vecchio e aiuto di giovane || dove c'è pietà, vi è anche aiuto || è meglio un aiuto, che cento consigli || gli aiuti che non sono pronti all'occasione, non giovano nulla || infelice che abbisogni dell'aiuto d'altri per liberarsi dal male o per cercar fortuna || l'aiuto mangia tutto || le rane che non hanno chiesto aiuto sono rimaste senza coda || meglio un aiuto che cinquanta consigli || nelle lunghe fatiche della state il migliore conforto ed aiuto è il vino || ogni aiuto è buono || più grande è la necessità, più vicino è l'aiuto || quando fortuna dona all'uom rispetto, gli dà favore e aiuto a suo dispetto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

aiutarsi (v. pron. intr.)
aiutato (part. pass.)
aiutato (s. masch.)
aiutatore (agg. e s. masc.)
aiutevole (agg.)
aiuto (s. masch. e int.)
aiutocancelliere (s. masch.)
aiutocontabile (s. masch. e femm.)
aiutore (s. masch.)
aiutoregista (s. masch. e femm.)
aiutorio (s. masch.)
AIV (sigla)
aizoacea (s. femm.)
Aizoacee (sost femm. pl.)
aizzamento (s. masch.)
aizzare (v. trans.)
aizzato (part. pass.)
aizzatore (s. masch.)
ajour (agg. e avv.)
ajourato (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---