Dizionario Italiano





alfabèto 
al|fa|bè|to
pronuncia: /alfaˈbɛto/
sostantivo maschile

1 linguistica serie ordinata di segni grafici, detti lettere, che rappresentano i suoni consonantici e vocalici di una lingua imparare l'alfabeto | alfabeto latino | alfabeto fonetico | alfabeto cirillico | i caratteri dell'alfabeto | alfabeto ebraico | non sapere neppure l'alfabeto | alfabeto georgiano | le lettere dell'alfabeto | alfabeto arabo | alfabeto etrusco | alfabeto russo | alfabeto fonetico internazionale | conoscere l'alfabeto | Girella …, sbrigliando a tavola / l'umor faceto, / perdé la bussola / e l'alfabeto [Giusti]

2 per estensione insieme di segni convenzionali che corrispondono alle lettere dell'alfabeto e che viene utilizzato per particolari forme di comunicazione alfabeto manuale | alfabeto Morse | alfabeto tattile | alfabeti telegrafici | alfabeto per i ciechi | alfabeto muto

3 arcaico il libretto con cui si insegnava a leggere ai fanciulli

4 figurato i primi rudimenti basilari di una scienza, di una disciplina l'alfabeto della pittura | questo è l'alfabeto della matematica | siamo appena all'alfabeto delle conoscenze umane | l'alfabeto dell'informatica | l'alfabeto della meccanica

5 figurato raro istruzione, cultura

6 linguistica nella teoria della comunicazione, l'insieme dei segni che, combinati secondo un sistema di regole, detto grammatica, danno luogo a un codice

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREalfabeto
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREalfabeti
PLURALE

permalink
<<  alfabetizzazione alfabloccante  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


alfabeto, codice morse = telecomunicazioni codice per la trasmissione a distanza in cui, a diverse successioni di linee e di punti, trasmesse con segnali visivi o sonori, corrispondono le lettere dell'alfabeto e i numeri, usato specialmente un tempo per comunicazioni telegrafiche || alfabeto osco-umbro = linguistica alfabeto derivante dall'alfabeto etrusco, e poi lentamente sopraffatto dal latino || alfabeto fonetico = linguistica ogni alfabeto in cui a ogni lettera corrisponde un solo fonema univoco; ne è un esempio l'alfabeto del serbo-croato | linguistica sistema convenzionale di simboli, costruito sulla base dell'alfabeto latino, ciascuno dei quali corrisponde a un suono e solo a quello; il più comunemente adottato è l'alfabeto fonetico internazionale (sigla: AFI) dell'Associazione fonetica internazionale || alfabeto fonetico internazionale = linguistica sistema di trascrizione fonetica riconosciuto in ambito scientifico e didattico a livello internazionale che consente di indicare graficamente una grande varietà di suoni di più lingue; è l'alfabeto adottato in questo dizionario per la trascrizione fonetica di ogni lemma e, all'interno delle definizioni, per indicare i vari fonemi (sigla: AFI) || alfabeto Morse o telegrafico = telecomunicazioni sistema di punti e lineette combinati in modo da rappresentare convenzionalmente le varie lettere dell'alfabeto, le cifre e i segni d'interpunzione, ideato per il telegrafo elettrico dall'americano Samuel F. B. Morse (1791–1872), fu adottato in seguito nelle trasmissioni telegrafiche e radiotelegrafiche; ora non è più usato || non sapere neppure l'alfabeto = figurato essere del tutto ignorante || alfabeto manuale = rappresentazione delle lettere dell'alfabeto o dei suoni mediante diverse posizioni della mano, usata dai sordomuti || alfabeto muto = linguaggio usato dai bambini nei loro giochi, che a ogni lettera fa corrispondere un gesto || alfabeto per i ciechi = l'alfabeto braille, composto di speciali segni in rilievo || perdere l'alfabeto = figurato confondersi, perdere il filo del ragionamento, non essere più capace di dire una parola || non conoscere neanche l'alfabeto di qualcosa = figurato non conoscere i primi elementi, i principi essenziali di qualcosa || alfabeto tattile = sistema convenzionale di comunicazione tra e con persone sordocieche, che si basa sulla corrispondenza tra lettere dell'alfabeto e numeri con punti specifici della palma della mano, da pizzicare o premere leggermente con le dita || sapere qualcosa come l'alfabeto = figurato sapere qualcosa a menadito


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

alfabetismo (s. masch.)
alfabetizzare (v. trans.)
alfabetizzato (part. pass.)
alfabetizzatore (s. masch.)
alfabetizzazione (s. femm.)
alfabeto (s. masch.)
alfabloccante (agg. e s. masc.)
alfacellulosa (s. femm.)
alfa–cheratina (s. femm.)
alfageometrico (agg.)
alfaglobulina (s. femm.)
alfalfa (s. femm.)
alfamimetico (agg.)
alfana (s. femm.)
alfanaftolo (s. masch.)
alfanese (agg.)
alfanese (s. masch. e femm.)
alfanica (s. femm.)
Alfano (nome pr. masch.)
alfanumerico (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6