Dizionario Italiano





amministràre 
am|mi|ni|strà|re
pronuncia: /amminisˈtrare/
verbo transitivo

1 prendersi cura della gestione di un bene o di un'attività pubblica o privata o di un'istituzione, sorvegliarne il buon andamento per porterne render conto amministrare una regione | amministrare la casa | amministrare una provincia | amministrare un comune | amministrare la giustizia | amministrare beni immobili | amministrare una città | amministrare un condominio | amministrare lo Stato | amministrare una proprietà | amministrare il patrimonio di qualcuno | amministrare un'azienda | amministrare gli affari

2 per estensione distribuire con oculatezza, regolare, dosare, organizzare nel migliore dei modi amministrare il vantaggio sugli avversari | amministrare il proprio tempo | amministrare le forze | amministrare i propri impegni ordinatamente

3 raro somministrare, prescrivere amministrare una punizione | amministrare i sacramenti | amministrare la comunione | amministrare un rimprovero | amministrare l'estrema unzione | amministrare una medicina | amministrare una buona dose di calci | amministrare la Messa | amministrare la confessione

4 letterario suggerire

Indicativo presente:  io amministro, tu amministri
Passato remoto:       io amministrai, tu amministrasti
Participio passato:        amministrato

Vedi la coniugazione completa
continua sotto



amministràrsi 
am|mi|ni|stràr|si
pronuncia: /amminisˈtrarsi/
verbo pronominale intransitivo

gestirsi, organizzarsi, seguire una linea di condotta o un metodo di lavoro in vista di un determinato rendimento sono uno che sa amministrarsi | Claudio è molto attivo, ma non sa amministrarsi | una persona che si amministra bene | sa amministrarsi saggiamente

Indicativo presente:  io mi amministro, tu ti amministri
Passato remoto:       io mi amministrai, tu ti amministrasti
Participio passato:        amministratosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  amministrabile amministrativamente  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


amministrare il vantaggio = sport gestire oculatamente una situazione di superiorità nei confronti dell'avversario || amministrare lo stato = politica governare | || amministrare la giustizia = esercitare le funzioni proprie del potere giurisdizionale, applicando le leggi e vigilandone l'esecuzione || amministrare la guerra = arcaico condurre la guerra, esserne a capo || amministrare le proprie energie, le proprie forze = dosare le proprie energie, limitarne il dispendio in vista di un momento di particolare impegno o difficoltà || amministrare il proprio tempo = distribuire con criterio e oculatezza i propri impegni || amministrare i sacramenti = ecclesiastico esserne il ministro, somministrarli || amministrare una medicina = arcaico prescrivere una medicina, somministrarla || una persona che si amministra bene = una persona che sa curare bene i propri interessi


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

amminazione (s. femm.)
amminico (agg.)
amminicolare (v. intr.)
amminicolo (s. masch.)
amministrabile (agg.)
amministrare (v. trans.)
amministrarsi (v. pron. intr.)
amministrativamente (avv.)
amministrativista (s. masch. e femm.)
amministrativistico (agg.)
amministrativo (agg.)
amministrativo (s. masch.)
amministrative (sost femm. pl.)
amministrato (part. pass.)
amministrato (s. masch.)
amministratore (s. masch.)
amministrazione (s. femm.)
ammino– (pref.)
amminoacetato (s. masch.)
amminoacetico (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6