Dizionario Italiano





animàle 1 
a|ni|mà|le 1
pronuncia: /aniˈmale/
sostantivo maschile

1 ogni organismo vivente sensibile e in grado di muoversi spontaneamente, compreso l'uomo animali bruti | una zona in cui non vivono né animali né piante | animali da macello | animali da laboratorio | animali selvatici | animale ragionevole | animali irragionevoli | animali domestici | animali da cortile | animali ammaestrati | o animal grazioso e benigno [Dante] | l'aere bruno / toglieva li animai che sono in terra / da le fatiche loro [Dante] | questa / bella d'erbe famiglia e d'animali [Foscolo]

2 nell'uso corrente: bestia animali ammaestrati | animale domestico | essere un animale | animale da macello | animali da laboratorio | animale selvatico | animali sacri | animali in via di estinzione | vivere da animale | animale da cortile | animale da compagnia | amare gli animali | animale feroce

3 figurato persona grossolana, rozza, volgare, irragionevole, ignorante, stupida, incivile puzzare come un animale | i teppisti sono dei veri animali | essere sudicio come un animale | il tuo amico è un animale | sta' zitto tu, animale! | animale che non sei altro! | ingozzarsi come un animale | sudicio come un animale | parere un vero animale | vattene, animale! | essere sporco come un animale | taci, animale! | essere un vero animale | che animale! | mangiare come un animale | vivere da animale | che cosa vuole da me quell'animale?

4 figurato persona che ha un'istintiva e spiccata attitudine a una particolare attività Togliatti fu un grande animale politico | animale politico | animale da palcoscenico

5 letterario persona in cui prevale la componente corporea e istintiva ella appariva, così, la donna di delizia, … l'animale voluttuario e magnifico [D'Annunzio]

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREanimale
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREanimali
PLURALE

permalink
<<  animalculo animale 2  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


animali bestie da lavoro = animali, specialmente bovini ed equini, addomesticati per aiutare l'uomo nello svolgimento di lavori faticosi, soprattutto in attività agricole | per estensione un lavoratore instancabile, infaticabile || animale di bocca dura = si dice di cavallo che sente poco l'azione del morso || animali cani da guardia = animali, cani adatti, per natura e per addestramento, ad avvertire pericoli e a difendere || gli animali sentono il terremoto = gli animali ne percepiscono l\'imminenza || animali germ-free = biologia animali da laboratorio nati e cresciuti in ambienti sterili, ottenuti con tecniche particolari || bioluminescenza o biofotogenesi o luminescenza animale = biologia luminescenza prodotta da processi biochimici || omessa custodia o malgoverno di animali = diritto contravvenzione prevista dall'art. 672 del codice penale in quanto costituisce pericolo per l'incolumità pubblica || sevo animale = sevo tratto dal grasso di bovini, ovini ed equini || animali mondi e immondi = religione nell'Antico Testamento: in origine, gli animali mondi erano quelli che potevano essere offerti a Dio, poi, con la legge mosaica, quelli di cui agli Ebrei era lecito cibarsi || animali da frutto = zootecnia animali riservati alla riproduzione || polo animale = biologia in embriologia: il polo dell'uovo corrispondente all'emisfero in cui in genere si trova il nucleo, in contrapposizione al polo vegetativo || gli animali a quattro zampe = zoologia i quadrupedi || animale di ratto = arcaico animale rapace || animale agevole = arcaico animale mansueto || animali-flora o piante–animali = biologia lo stesso, ma meno comune, che Antozoi || animali artificiali = tecnologia in cibernetica: sistemi di elementi meccanico–elettronici, che simulano i comportamenti di tipo animale || animale a sangue caldo = zoologia ogni animale caratterizzato cioè da temperatura corporea costante indipendentemente dalla temperatura esterna; lo stesso, ma meno comune, che animale omeotermo || animale a sangue freddo = zoologia ogni animale caratterizzato da temperatura corporea variabile in relazione alla temperatura esterna; lo stesso, ma meno comune, che animale eterotermo || animale da compagnia o d'affezione = ogni animale domestico, specialmente cane o gatto, adatto alla compagnia dell'uomo || animale da palcoscenico = attore di particolare talento istintivo || animale di bassacorte = zootecnia ciascuno dei piccoli animali da cortile, come polli, conigli, anatre e simili || animale inferiore = zoologia ciascuno degli animali di struttura meno complessa che, secondo una denominazione non sistematica, appartengono ai Protozoi, Celenterati, Poriferi e Platelminti || animale ragionevole = per antonomasia l'uomo || animale superiore = zoologia ciascuno degli animali che, secondo una denominazione non sistematica, appartengono ai Vertebrati || animali ammaestrati = animali indotti a muoversi in modi a loro inconsueti eseguiti con destrezza, o ad assumere atteggiamenti parodianti quelli dell'uomo e presentati al pubblico per divertimento || animali bruti o irragionevoli = raro le bestie || animali da laboratorio = animali che si allevano per esperimenti scientifici quali cavie, ratti, conigli,ecc. || animali da macello = zootecnia animali destinati a essere macellati per uso alimentare || animali sacri = storia animali adorati presso popoli primitivi || essere sporco, puzzare come un animale = essere molto sporco, puzzare moltissimo, in modo schifoso || essere un animale = si dice di persona stupida, ignorante, rozza || mangiare, ingozzarsi come un animale = mangiare voracemente e in modo disgustoso || vivere come un animale = vivere in modi e ambienti sudici o senza il decoro e la sensibilità propri dell'uomo civilizzato


Proverbi


ogni animale per non morir s'aiuta


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

animalculismo (s. masch.)
animalculista (agg.)
animalculista (agg. e s. masch. e femm.)
animalculistico (agg.)
animalculo (s. masch.)
animale 1 (s. masch.)
animale 2 (agg.)
animale 3 (s. masch.)
Animali 3 (s. masch.)
animaleria (s. femm.)
animalescamente (avv.)
animalesco (agg.)
animaletto (s. masch.)
animaliere (s. masch.)
animalismo (s. masch.)
animalista (agg. e s. masch. e femm.)
animalista (s. masch. e femm.)
animalistico (agg.)
animalità (s. femm.)
animalizzare (v. trans.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6