Dizionario Italiano





annegàre 1 
an|ne|gà|re 1
pronuncia: /anneˈgare/
verbo intransitivo

1 (ESSERE) morire soffocati per sommersione nell'acqua o in altro liquido è annegato in piscina | scivolò nel fiume e annegò | gli legarono una pietra al collo e l'annegarono nel mare | quando navilio alcun si rompe o anniega [Ariosto]

2 (ESSERE) figurato trovarsi in una situazione disperata; essere sopraffatti dai problemi, dalle difficoltà, dalle cose da fare annegare in un mare di problemi | annegare in un mare di guai | annegare nel lavoro

3 (ESSERE) figurato essere immersi, sprofondare in qualcosa annegare nell'oro

4 (ESSERE) letterario perdersi, annullarsi annegare nei propri pensieri | annegare nella lettura

Indicativo presente:  io annego, tu anneghi
Passato remoto:       io annegai, tu annegasti
Participio passato:        annegato/a/i/e

Vedi la coniugazione completa
continua sotto




verbo transitivo

1 uccidere soffocando per sommersione nell'acqua o in altro liquido lo annegarono in mare

2 figurato cercare di dimenticare ubriacandosi o immergendosi in altre attività annegare i cattivi ricordi nel vino

Indicativo presente:  io annego, tu anneghi
Passato remoto:       io annegai, tu annegasti
Participio passato:        annegato/a/i/e

Vedi la coniugazione completa


annegàrsi 1 
an|ne|gàr|si 1
pronuncia: /anneˈgarsi/
verbo pronominale intransitivo

1 suicidarsi gettandosi in acqua s'è annegato nel Po | si è annegato buttandosi nel fiume

2 figurato letterario dissolversi, annullarsi tra questa Immensità s'annega il pensier mio [Leopardi]

Indicativo presente:  io mi annego, tu ti anneghi
Passato remoto:       io mi annegai, tu ti annegasti
Participio passato:        annegatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa


annegàre 2 
an|ne|gà|re 2
pronuncia: /anneˈgare/
verbo transitivo

arcaico variante poco comune di abnegare

Indicativo presente:  io annego, tu anneghi
Passato remoto:       io annegai, tu annegasti
Participio passato:        annegato/a/i/e

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  annegamento annegato  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


annegare i dispiaceri, le pene nell'alcol, nel vino = ubriacarsi, bere per dimenticare || annegare i dispiaceri, le pene nell'alcol, nel vino = ubriacarsi, bere per dimenticare


Proverbi


la fine del corsale è annegare || la fine del marinaio è annegare || viene da Dio che i frati s'annegano


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

annebbiare (v. trans e intr.)
annebbiarsi (v. pron. intr.)
annebbiatamente (avv.)
annebbiato (part. pass.)
annegamento (s. masch.)
annegare 1 (v. intr.)
annegare 1 (v. trans.)
annegarsi 1 (v. pron. intr.)
annegare 2 (v. trans.)
annegato (part. pass.)
annegato (agg. e s. masc.)
annegatura (s. femm.)
annegazione (s. femm.)
anneghittire (v. intr.)
anneghittire (v. trans.)
anneghittirsi (v. pron. intr.)
anneghittito (part. pass.)
annegrare (v. trans.)
annegrarsi (v. pron. intr.)
anneramento (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4