Dizionario Italiano





ansimàre 
an|si|mà|re
pronuncia: /ansiˈmare/
verbo intransitivo

1 (AVERE)
respirare affannosamente, con difficoltà; ansare il vecchio ansimava su per la salita | ansimava salendo le scale | | il tuo nonno ansimava su per l'erta [Pascoli]


2 figurato letterario sbuffare, detto di congegno, motore, macchina ansimando fuggìa la vaporiera [Carducci]

Indicativo presente:  io ansimo, tu ansimi
Passato remoto:       io ansimai, tu ansimasti
Participio passato:        ansimato

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  ansimante ansimato  >>


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

ansietà (s. femm.)
ansietade (s. femm.)
ansietato (agg.)
ansima (s. femm.)
ansimante (part. pres.)
ansimare (v. intr.)
ansimato (part. pass.)
ansimo (s. masch.)
ansio (agg.)
ansiogeno (agg.)
ansiolitico (agg.)
ansiosamente (avv.)
ansioso (agg.)
ansioso (agg. e s. masc.)
ansito (s. masch.)
ansola (s. femm.)
ansonica (s. femm.)
Ansovino (nome pr. masch.)
Ansperto (nome pr. masch.)
Ansprando (nome pr. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6