Dizionario Italiano





attràrre 
at|tràr|re
pronuncia: /atˈtrarre/
verbo transitivo

1 attirare, trarre verso di sé i fiori attraggono le api | la calamita attrae il ferro | la luce attrae le farfalle | il magnete attrae (a sé) il ferro

2 figurato far convergere su di sé, suscitare quella visione attrasse il suo sguardo | attrarre gli sguardi | con i suoi modi gentili attrae la simpatia di tutti | attrarre le simpatie della gente | attrarre la mente | attrarre l'interesse | attrarre l'attenzione | attrarre le antipatie della gente | attrarre l'occhio

3 figurato attirare con l'inganno in un determinato luogo i nemici furono attratti in un agguato | attrarre in una trappola | attrarre qualcuno in un tranello | attrarre in un'insidia

4 figurato allettare, adescare attrarre nuovi clienti con forti sconti | attrarre i turisti con nuove offerte

5 figurato invogliare, allettare i cambiamenti mi attraggono | quel viaggio mi attrae molto | quel lavoro mi attrae | panorama che attrae | spettacolo che attrae | spettacolo che attrae | visione che attrae | essere attratto da uno spettacolo | lettura che attrae

6 affascinare, sedurre, piacere (anche assoluto) ha un modo di fare che attrae | quella ragazza mi attrae moltissimo | essere attratto dalla bellezza | essere attratto dalla grazia | si sentì attratta dalla bellezza del ragazzo | attrarre una ragazza | la sua grazia lo attraeva | era fortemente attratto da quella donna | ha uno sguardo che attrae | il suo sorriso e la sua grazia mi attraggono | gli uomini muscolosi l'attraggono molto | essere attratto dalle soavi maniere

7 far accorrere, richiamare questo film attrae molte persone | la manifestazione aveva attratto un folla di studiosi | molti stranieri sono attratti dalle città d'arte

Indicativo presente:  io attraggo, tu attrai
Passato remoto:       io attrassi, tu attraesti
Participio passato:        attratto

Vedi la coniugazione completa
continua sotto



attràrsi 
at|tràr|si
pronuncia: /atˈtrarsi/
verbo pronominale transitivo

(con valore intensivo) far convergere su di sé, cattivarsi attrarsi il favore del pubblico | attrarsi la simpatia generale

Indicativo presente:  io mi attraggo, tu ti attrai
Passato remoto:       io mi attrassi, tu ti attraesti
Participio passato:        attrattosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa



verbo pronominale intransitivo

1 (reciproco) tirarsi reciprocamente l'uno verso l'altro; esercitare un'azione di reciproca attrazione i poli opposti si attraggono | le cariche positive e negative si attraggono

2 figurato (reciproco) con soggetto animato: piacersi a vicenda; suscitare o provare attrazione reciproca attrarsi fisicamente

Indicativo presente:  io mi attraggo, tu ti attrai
Passato remoto:       io mi attrassi, tu ti attraesti
Participio passato:        attrattosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  attrappito attrassamento  >>

Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

attrappare (v. trans.)
attrapparsi (v. pron. intr.)
attrappire (v. trans.)
attrappirsi (v. pron. intr.)
attrappito (part. pass.)
attrarre (v. trans.)
attrarsi (v. pron. trans.)
attrarsi (v. pron. intr.)
attrassamento (s. masch.)
attrassare (v. trans.)
attrasso (s. masch.)
attrattiva (s. femm.)
attrattivamente (avv.)
attrattività (s. femm.)
attrattivo (agg.)
attrattivo (s. masch.)
attratto (part. pass.)
attrattore (agg. e s. masc.)
attrattore (s. masch.)
attraversabile (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6