Dizionario Italiano





aumentàre 
au|men|tà|re
pronuncia: /aumenˈtare/
verbo intransitivo

1 (ESSERE) diventare più grande in dimensioni o quantità, più intenso, più numeroso; crescere la folla è aumentata | aumentare di volume | aumentare di intensità | il caldo aumenta | gli iscritti aumentano | il freddo aumenta ogni giorno | il rumore del traffico è aumentato | sono aumentate le tasse | aumentare di due chili | aumentare di peso | è aumentato il caldo | aumentare di quantità | aumentare di estensione | aumentare di velocità | le spese aumentano continuamente | aumentare di lunghezza | la popolazione è aumentata

2 (ESSERE) familiare crescere di prezzo gli affitti sono aumentati | la prossima settimana aumenterà la benzina | la carne aumenta | il petrolio è aumentato | da domani aumenta il gasolio

Indicativo presente:  io aumento, tu aumenti
Passato remoto:       io aumentai, tu aumentasti
Participio passato:        aumentato/a/i/e

Vedi la coniugazione completa
continua sotto




verbo transitivo

1 rendere maggiore in dimensioni, quantità, intensità; accrescere, incrementare, ingrandire ciò aumenta il mio dolore | aumentare il numero di partecipanti | aumentare di 10 m³ la volumetria | aumentare le spese | aumentare l'altezza di qualcosa | aumentare le entrate | aumentare la lunghezza di qualcosa | aumentare lo stipendio ai dipendenti | aumentare le proprie conoscenze | gli hanno promesso di aumentargli lo stipendio | aumentare il patrimonio | aumentare la produzione | aumentare il personale | aumentare il numero degli operai | aumentare il volume di qualcosa | aumentare la velocità | aumenta il volume, non sento

2 familiare rincarare aumentare la carne del 10% | il fornaio ha aumentato il pane | hanno aumentato la pasta | aumentare il prezzo della merce | aumentare i prezzi | aumentare la carne

3 nel lavoro ai ferri, a maglia o all'uncinetto: aggiungere punti aumentare due maglie ai lati | aumentare le maglie | dopo dieci centimetri si deve aumentare

Indicativo presente:  io aumento, tu aumenti
Passato remoto:       io aumentai, tu aumentasti
Participio passato:        aumentato/a/i/e

Vedi la coniugazione completa


aumentàrsi 
au|men|tàr|si
pronuncia: /aumenˈtarsi/
verbo pronominale transitivo

accrescere, incrementare qualcosa per sé aumentarsi lo stipendio

Indicativo presente:  io mi aumento, tu ti aumenti
Passato remoto:       io mi aumentai, tu ti aumentasti
Participio passato:        aumentatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  aumentabile aumentativo  >>

Proverbi


il lavoro paga i debiti, mentre la disperazione li aumenta || la lontananza aumenta il prestigio


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

aulura (s. femm.)
Aulura (s. femm.)
auluroideo (s. masch.)
Auluroidei (s. masch. pl.)
aumentabile (agg.)
aumentare (v. intr.)
aumentare (v. trans.)
aumentarsi (v. pron. trans.)
aumentativo (agg.)
aumentativo (agg. e s. masc.)
aumentato (part. pass.)
aumentatore (s. masch.)
aumentazione (s. femm.)
aumentista (agg. e s. masch. e femm.)
aumento (s. masch.)
aumiliare (v. trans.)
aumoniere (s. femm.)
auna (s. femm.)
aunare (v. trans.)
auncinare (v. trans.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6