Dizionario Italiano





burocrazìa 
bu|ro|cra|zì|a
pronuncia: /burokratˈtsia/
sostantivo femminile

1 complesso di uffici, gerarchicamente ordinati, che svolgono secondo determinate procedure i compiti della pubblica amministrazione burocrazia statale | la disorganizzazione della burocrazia | la burocrazia di ogni grande sistema tende a irrigidirsi | burocrazia regionale

2 complesso dei funzionari specialmente pubblici, articolati in vari gradi gerarchici, impiegati nell'amministrazione che, pur non avendo in esso funzioni dirigenziali, ne condizionano in qualche modo la linea di condotta la riforma della burocrazia | la burocrazia si è schierata contro il governo | la burocrazia statale

3 in senso astratto: il potere eccessivo assunto dalla massa dei funzionari con l'improduttiva pedanteria delle consuetudini, delle forme, delle gerarchie anche riferito ad amministrazioni e organizzazioni non pubbliche la burocrazia aziendale | c'è tanta burocrazia | abbiamo troppa burocrazia

4 spregiativo esagerata e pedantesca osservanza formale dei regolamenti e delle forme procedurali, specialmente nello svolgimento di pratiche amministrative ha controllato ogni virgola con una burocrazia insopportabile

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEburocrazia
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEburocrazie

permalink
<<  burocratizzazione burolingua  >>

continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

burocratizzare (v. trans.)
burocratizzarsi (v. pron. intr.)
burocratizzato (part. pass.)
burocratizzatore (s. masch.)
burocratizzazione (s. femm.)
burocrazia (s. femm.)
burolingua (s. femm.)
Burolo (nome pr. masch.)
burosauro (s. masch.)
burotica (s. femm.)
burotico (agg.)
burqa (s. masch.)
burraco (s. masch.)
burraia (s. femm.)
burraio (s. masch.)
burrasca (s. femm.)
burrascare (v. intr.)
burrascato (part. pass.)
burrascosamente (avv.)
burrascoso (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6