Dizionario Italiano





cadére 
ca|dé|re
pronuncia: /kaˈdere/
verbo intransitivo e sostantivo maschile

1 andare giù, portato dal proprio peso, quando manca un sostegno e si perde l'equilibrio; cascare anche in senso figurato

2 in senso figurato morire

3 tramontare anche in senso figurato

4 scendere

5 ricorrere

6 capitare

7 grammatica finire, uscire

Indicativo presente:  io cado, tu cadi
Passato remoto:       io caddi, tu cadesti
Participio passato:        caduto/a/i/e

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  cadenzato cadetteria  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


ad albero che cade dàgli dàgli = || far cadere cascare le cose dall'alto = concedere qualcosa con aria di degnazione, come se si trattasse di un enorme favore, esagerandone l'importanza, e le difficoltà o facendo aspettare lungamente || cadere in basso luogo = arcaico decadere, perdere autorità, prestigio, lustro e potenza || cadere cacciarsi in bocca al lupo = cadere in un pericolo o in potere di una persona pericolosa || finire cadere in bocca a qualcuno = finire in suo potere, in sua balìa || cadere in bocca al nemico = figurato finire proprio nel mezzo del pericolo || cadere le braccia cascare le braccia = di dice quando venire lo sconforto, lo scoraggiamento, la delusione || sentirsi cadere le braccia = sentirsi spossato per la fatica | figurato perdersi d'animo, avvilirsi, scoraggiarsi || cascare cadere male = parlare, giungere a sproposito || cadere giacere lungo disteso = col corpo disteso orizzontalmente a terra in tutta la sua lunghezza || è caduta la linea = si dice quando si verifica un'interruzione in un collegamento telefonico o telematico || essere cadere nelle mani di qualcuno = figurato essere, cadere sottoposti alla volontà, al potere o all'arbitrio di qualcuno || cadere in mano del nemico = figurato cadere in potere del nemico; esserne sopraffatto || cadere a rifascio = raro cadere uno sopra l\'altro || cadere in disusanza = arcaico scomparire dall\'uso, cadere in disuso || cadere, capitare sotto gli occhio o sott\'occhio, correre agli occhi = si dice di cosa che si offre improvvisamente allo sguardo



Proverbi


chi scava la fossa agli altri, vi cade dentro egli stesso || chi segue il rospo, cade nel fosso || chi si giustifica dalla legge, cade dalla grazia || chi sta seduto su due sedie cade per terra || chi troppo in alto sal, cade repente precipitevolissimevolmente || chi troppo in alto va, cade sovente || chi troppo si stima, cade sovente in fondo dalla cima || è meglio cader dal piede, che dalla vetta || e cade anche un cavallo che ha quattro gambe || forte non è chi non cade mai, ma chi cadendo riesce a rialzarsi || gira gira, la freccia cade addosso a chi la tira || giusto cade (o pecca) sette volte al giorno || governo tirannico, facilmente cade || ha la giustizia in mano bilancia e spada, perchè il giusto s'innalzi e l'empio cada || il diritto trionfa, il torto cade a terra || il frutto non cade lontano dall'albero || il giusto cade (o pecca) sette volte al giorno || in bocca chiusa non cade pera || in cibo soave spesso mosca cade || la pena del tradimento cade sempre sopra al traditore || la saetta non cade in luoghi bassi || mettiti in basso e non cadrai dall'alto || non cade foglia che Dio non voglia || per la patria è gloria combattere e cadere || per più non potere, l'uomo si lascia cadere || quando cadono i maccheroni in bocca tutti li sanno mangiare || quando è caduta la scala, ognuno sa consigliare || quando il capo è caduto, la famiglia è perduta || quando la lepre perde il passo, convien che cada in bocca ai cani || quando la pera è matura, casca (o cade) da sola || quando un trono cade, s'alza molta polvere || tutto quel che ciondola, non cade


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

cadenzale (agg.)
cadenzamento (s. masch.)
cadenzare (v. trans e intr.)
cadenzatamente (avv.)
cadenzato (part. pass.)
cadere (v. intr. e s. masch.)
cadetteria (s. femm.)
cadetto (agg. e s. masc.)
cadevole (agg.)
cadì (s. masch.)
cadimento (s. masch.)
cadinene (s. masch.)
cadino 1 (agg.)
cadino 2 (s. masch.)
caditoia (s. femm.)
cadmia (s. femm.)
cadmiare (v. trans.)
cadmiato (part. pass.)
cadmiatore (s. masch.)
cadmiatura (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---