Dizionario Italiano





candéla 
can|dé|la
pronuncia: /kanˈdela/
sostantivo femminile

1 cilindro di cera, stearina, paraffina o altri materiali, di varie dimensioni, con al centro, lungo l'asse, uno stoppino, che si accende per fare luce cenare a lume di candela | accendere le candele | candela di cera | candela di sego | accendere una candela alla Madonna | accendere una candela a un santo | struggersi come una candela | candela vergine | reggere la candela | lavorare al lume di candela | spegnere le candele | né donna né tela a lume di candela | il gioco non vale la candela | candela di stearina | studiare a lume di candela | accendere una candela a qualcuno | tenere la candela | leggere al lume di candela

2 figurato persona pallida e allampanata: tuo fratello è proprio una candela sembrare una candela | ridurre qualcuno alla candela | essere alla candela

3 popolare muco del naso che pende dalle narici avere la candela al naso

4 metrologia nel Sistema Internazionale: unità di misura dell'intensità luminosa, corrispondente a 1/60 dell'intensità luminosa di una sorgente costituita da 1 cm² di platino alla temperatura di fusione (1-769 °C); nel 1979 è stata ridefinita come l'intensità luminosa in una data direzione di una sorgente che emette una radiazione monocromatica di frequenza 540·1012 Hertz e la cui intensità energetica in tale direzione è pari a 1/683 watt/steradiante; simbolo: cd una lampadina da sessanta candele | candela Violle | candela Carcel | candela decimale

5 meccanica forma abbreviata di «candela di accensione»

6 sport genericamente si dice di movimenti o figure che ricordano la forma della candela

7 sport nella ginnastica: posizione ginnica consistente nell'appoggiarsi a terra con il collo e le spalle e nel mantenere il corpo teso in posizione verticale con i piedi verso l'alto

8 sport nella ginnastica: sospensione rovesciata tesa agli anelli

9 aviazione acrobazia aerea consistente nella discesa di un aereo in picchiata e di una repentina risalita con una rapida impennata, in assetto verticale

10 edilizia sostegno per ponteggio provvisorio che risulta da più abetelle unite da ganasce inchiodate o da fasciature di moietta, a formare un solo elemento verticale della struttura

11 tecnologia nei forni a camere: piccolo camino di refrattario disposto all'esterno del forno per smaltire una parte del gas e rendere così più uniforme la temperatura

12 elettricità cilindro di materiale refrattario su cui sono avvolti resistori o riscaldatori, detti appunto a candela

13 agricoltura in arboricoltura: ramo verticale di un albero foggiato a candelabro

14 marineria arcaico nell'attrezzatura navale medievale: lo stesso, ma meno comune, che sartia

15 storia nel Medioevo: forma abbreviata di «tassa della candela» o di «diritto della candela»

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEcandela
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEcandele

permalink
<<  candeglino candelabra  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


ad altare ruinato non s'accende candela = || il gioco non vale la candela = il costo, lo sforzo richiesto dall'impresa è nettamente inferiore al vantaggio che se ne potrà ottenere || candele di Segovia = scherzoso ironico candele di sego || candela stearica = candela di stearina || accendere un cero, una candela = scherzoso ringraziare per essere scampato a un pericolo o avere superato con successo una prova difficile ti è andata bene, accendi un cero alla Madonna || avviare una candela = accendere una candela per la prima volta || benedizione delle candele = benedizione impartita durante la festa della Purificazione || a candela = a perpendicolo, perfettamente verticale tiro a candela § tuffo a candela || candela a incandescenza = meccanica nei motori diesel ad iniezione indiretta: organo che ha la funzione di riscaldare le camere in cui viene iniettato il gasolio, consistente in una spiralina metallica, situata in ogni cilindro, che viene resa incandescente dal passaggio della corrente elettrica della batteria || candela romana = in pirotecnica: fuoco d'artificio, a forma di cartoccio cilindrico, a base di magnesio, che dà luci brillanti e vividamente colorate con stelle interposte || candela filtrante = tecnologia tubo di materia porosa in cui si fa passare a pressione acqua o altro liquido da filtrare sia negli usi domestici che nei laboratori batteriologici || tenere, reggere la candela o il moccolo (a qualcuno) = figurato favorire con la propria presenza incontri amorosi o essere costretto ad assistere alle effusioni amorose altrui || pesce candela = ittiologia nome comune di un pesce salmonide dell'Alasca (Uraloichthys pacificus), le cui carni secche, ricche di grasso, possono ardere come una candela || struggersi come una candela = dimagrire, deperire, consumarsi rapidamente per malattia, per un profondo dolore o per altra ragione || accendere una candela alla Madonna o a un santo = religione pratica rituale per chiedere una grazia o ringraziare per una grazia ricevuta o per essere scampati a qualche pericolo || accendere una candela a qualcuno = figurato essere infinitamente grato a qualcuno || puoi accendere una candela alla Madonna = si dice a chi l'ha scampata bella o ha avuto un colpo di fortuna insperata || non valere la candela = figurato non valere la pena il gioco non vale la candela || il gioco non vale la candela = si dice di rischio o fatica sproporzionati rispetto al risultato || avere la candela al naso = popolare scherzoso avere il naso pieno di moccio che tende a colare dalle narici || ridurre qualcuno alla candela = figurato rovinare qualcuno || essere alla candela = figurato essere vicino alla morte || essere, diventare, farsi una candela = figurato essere, diventare magro, secco, allampanato || sembrare una candela = figurato essere molto magro e deperito || candela vergine = candela intera, non usata, mai accesa || candele steariche = candele il cui costituente principale è la stearina oltre alla paraffina || (tassa o diritto della) candela = storia nel Medioevo: tassa richiesta a titolo formale di rimborso al giudice della spesa per candele da lui consumate durante lo studio della causa, che però era una forma di pagamento delle spese giudiziarie || asta o incanto a candela vergine = commercio sistema di asta pubblica nel quale l'aggiudicazione viene fatta al concorrente la cui offerta non sia stata superata da altra durante il tempo occorrente all'ardere successivo di tre candele di circa un minuto ciascuna || tiro a candela = sport nel calcio: tiro del pallone molto alto in verticale, perpendicolare al suolo; lo stesso, ma meno comune, che tiro a campanile rinvio a candela § rinviare a candela § calciare a candela § mandare a candela § tirare la palla a candela § sparare a candela || tuffo a candela o a pennello = sport tuffo con entrata in acqua con i piedi, in posizione perfettamente verticale || discesa a candela = aviazione discesa di un aereo quasi in linea verticale, come acrobazia o come manovra di combattimento || candela (di accensione) = meccanica nei motori a combustione interna: elemento che, tramite la corrente ad alta tensione dello spinterogeno, fa scattare la scintilla che provoca l'accensione della miscela d'aria e carburante nella camera di combustione pulire le candele § avere le candele sporche § cambiare le candele


Proverbi


il gioco non vale la candela || l'uomo politico accende una candela a Dio e l'altra al diavolo || né donna né tela a lume di candela || nobiltà senza virtù e lanterna senza candela sono la stessa cosa || ogni santo vuol la sua candela || quattro lagrimette, quattro candelette


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

candeggiatura (s. femm.)
candeggina (s. femm.)
candeggio (s. masch.)
candeglino (agg.)
candeglino (s. masch.)
candela (s. femm.)
candelabra (s. femm.)
candelabro (s. masch.)
candelaggio (s. masch.)
candelaia (agg. e s. femm.)
candelaio (s. masch.)
candelara (s. femm.)
candelaria (s. femm.)
candelese (agg.)
candelese (s. masch. e femm.)
candeletta (s. femm.)
candeliera (s. femm.)
candeliere (s. masch.)
candelilla (s. femm.)
candelina (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6