Dizionario Italiano





càrta 
càr|ta
pronuncia: /ˈkarta/
sostantivo femminile

1 prodotto industriale ottenuto da un impasto di sostanze fibrose d vario genere o da cellulosa, che si presenta in fogli sottili, flessibili, leggeri, di vari formati ed è usato specialmente per scrivere, stampare, imballare, filtrare ecc. un foglio di carta | carta smeriglio | carta da imballaggio | carta copiativa | carta igienica | carta da stampa | un rotolo di carta | carta metallizzata | carta da scrivere | carta oleata | carta da parati | carta vergata | carta straccia | carta da minuta | un pezzo di carta | carta pergamenata | fiori di carta | carta vetrata | carta da imballo | carta smerigliata | carta di Fabriano | carta a macchina | fiori di carta | carte per valori | carta carbone | carta velina | carta da musica | carta satinata | carta di Oxford | carta moschicida | tovaglia di carta | carta di Francia | carta assorbente | fazzoletto di carta | carta da disegno | carta patinata | carta da pacchi | carta a mano | riciclare la carta | carta da involto | carta di sughero | tovagliolo di carta | carta da lettere | carta da involgere | carta di legno | carta di seta

2 foglio di carta da scrivere o predisposto per la scrittura un tavolo pieno di carte | carta libera | carta a righe | carta bollata | munirsi di carta e penna | carta quadrettata | carta a quadretti | carta da bollo | carta semplice | carta rigata | carta da musica | carta intestata | carta protocollo | carta millimetrata | carta commerciale

3 bibliologia ognuno dei fogli di due facciate, denominate rispettivamente recto e verso, di cui si compone un manoscritto o una stampa antica, e che costituisce la metà di un foglio

4 foglio scritto o stampato, appunto, manoscritto una scrivania ingombra di carte | mettere in ordine le proprie carte | io gli studi leggiadri / talor lasciando e le sudate carte [Leopardi] | più ridon le carte / che pennelleggia Franco Bolognese [Dante]

5 documento che attesta un negozio giuridico; atto pubblico, contratto scritto ho firmato le carte per l'acquisto della casa | devo passare dal notaio a firmare delle carte

6 documento ufficiale, tessera rilasciati da un ufficio pubblico o privato, che comprova determinati diritti o serve per l'identificazione personale fare le carte per sposarsi | carta di circolazione | carta di identità | carta verde | carta d'imbarco

7 dichiarazione solenne e formale di principi generali o di un programma politico; costituzione, statuto di uno Stato o di enti o organi internazionali carta dei diritti dell'uomo | carta del lavoro | la Carta delle Nazioni Unite | la Carta costituzionale | carta atlantica

8 (specialmente al plurale) ellissi di carta da gioco, cartoncino rettangolare su cui sono raffigurati diversi simboli, organizzati in un sistema di semi e di diverso valore usati per giochi da tavolo; anche, quelle adoperate dalle cartomanti per predire la sorte giocare alle carte | alzare le carte | fare una partita a carte | carte francesi | gioco di carte | scozzare le carte | dare le carte | carte napoletane | mazzo di carte | carte per il mercante in fiera | mischiare le carte | carte piacentine | partita a carte | carte da poker | mescolare le carte | carte triestine

9 figurato risorsa, possibilità, opportunità giocare una carta importante | giocarsi l'ultima carta | la carta della persuasione | la carta della diplomazia | sapendo bene che giocavano una gran carta, ma convinti che non c'era da far altro, conclusero di rincarare il pane [Manzoni]

10 geografia rappresentazione grafica, piana, in scala più o meno grande, e secondo simboli convenzionali della superficie di un territorio carta geografica | carta lunare | carta celeste | carta stradale | carta batimetrica | carta nautica | carta astronomica | carta dell'Italia | carta orografica | carta topografica | carta muta | consultare la carta | carta meteorologica | carta politica | carta generale | una località non segnata sulla carta | carta linguistica | carta fisica | carta geologica | carta etnica | carta automobilistica | carta climatica | carta nautica | carta economica

11 nei ristoranti, lista dei cibi e delle bevande disponibili carta dei vini | carta dei dolci | mangiare alla carta

12 popolare banconota una carta da cento euro | una carta da cinquanta euro

13 ellissi di carta di credito pagare con la carta

14 gergale biglietto da mille lire mi devi venti carte | ho messo dieci carte di benzina

15 farmacologia cartina, preparazione costituita da un foglietto impregnato di sostanza medicamentosa, per applicazione locale; il termine indica sia l'involucro che la dose di medicamento

16 zootecnia parte mediana della corteccia serica del bozzolo del baco da seta

17 banca l'insieme delle cambiali possedute da una banca e che ne costituiscono il portafoglio

18 figurato come simbolo di fragilità, debolezza, mancanza di consistenza o di serietà tigre di carta | castello di carte | muro di carta

19 raro ellissi di carta da visita

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEcarta
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEcarte
continua sotto



càrta– 
càr|ta–
pronuncia: /ˈkarta/
prefisso

lo stesso che carto-


permalink
<<  carsolino cartabello  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


carta abrasiva carta vetrata carta vetro = carta cosparsa di granuli di pomice, silice, vetro o altre sostanze abrasive usata per la levigatura || carta di debito o di addebito = banca tessera magnetica che consente al titolare di pagare mediante addebito immediato sul proprio conto corrente, beni e servizi acquistati presso punti vendita convenzionati e di prelevare denaro contante presso appositi sportelli automatici; lo stesso che bancomat || affidare alla carta mettere su carta qualcosa = scrivere, stendere per iscritto qualcosa || alzare le carte = giochi nei giochi di carte, dividere, tagliare il mazzo in due dopo che un altro giocatore lo ha mischiato prima della distribuzione || carta andante = carta fabbricata solo con pasta di legno || andare a carte quarantotto = finire male , andare in rovina || tessera carta annonaria = documento che autorizza il prelevamento di generi alimentari, nel caso razionamento dei viveri || carta archeologica = cartografia carta geografica speciale in cui sono indicati i luoghi dei reperimenti archeologici || carta d'argento = ferrovie tessera rilasciata dalle Ferrovie dello Stato agli anziani che abbiano compiuto i 60 anni di età, che consente di usufruire di riduzioni sul prezzo dei biglietti || carta aristotipica = fotografia tipo di carta sensibile, con emulsione di cloruro e di citrato d'argento, usato in passato per stampa di fotografie alla luce del giorno seguita da viraggio || carta assorbente asciugante sugante o suga = carta porosa, che non contiene colla, per assorbire l'eccesso di inchiostro di una scrittura | per estensione carta usata specialmente in cucina per assorbire liquidi, unto dei cibi e simili, detta più propriamente carta da cucina| || carta assegni = banca tessera rilasciata dalla banca che garantisce la copertura degli assegni emessi dall'intestatario fino a un importo massimo stabilito || carta di assegno = lo stesso che assegnato nel significato di banconota || carta di autodeterminazione = diritto documento in cui una persona dà disposizioni anticipate sulle cure che intenderebbe ricevere o rifiutare nel caso in cui non fosse più in grado di esprimere la propria volontà || carta autografica = carta per stampare le incisioni su pietra || carta automobilistica stradale = cartografia carta geografica su cui sono segnate con particolare rilievo le strade ed eventualmente la loro condizione ad uso degli automobilisti || carta autovirante = fotografia carta sensibile usata in fotografia, che ha la proprietà di assumere graduali intonazioni di colore senza trattamento di viraggi speciali || carta bambagina = carta fabbricata con pasta ricavata da stracci || tenere la carta bassa = nascondere le proprie intenzioni || carta batimetrica = cartografia carta nautica speciale su cui sono segnate le curve di profondità, le isobate, di bacini marini e lacustri || battere le carte = giochi nel baccarà, scoprire le carte; in altri giochi, giocare le carte || avere carta bianca = avere ottenuto piena fiducia e libertà di azione nel trattare una faccenda || dar carta bianca a qualcuno = dargli un foglio bianco con la propria firma lasciandolo libero di scriverci ciò che vuole | figurato accordare a qualcuno la piena facoltà di agire come meglio crede, rimettendosi alla sua prudenza || avere o dare carta bianca = avere o dare piena facoltà di agire a proprio insindacabile giudizio || dare carta libera carta bianca a qualcuno = concedere piena autonomia, piena libertà d'azione a qualcuno || mettere nero su bianco per iscritto su carta = scrivere quanto si è detto o stabilito, specialmente per dare valore legale a un impegno || carta bollata da bollo uso bollo o legale = carta col bollo dello stato, per atti pubblici e usi burocratici; si contrappone a carta libera o carta semplice || carte di bordo = aviazione marineria l'insieme dei documenti che i comandanti di navi e di aeromobili devono tenere a bordo || avere buone carte in mano = avere buone possibilità, opportunità di riuscita, disporre di elementi favorevoli al successo || calare le carte calare una carta = giochi nei giochi di carte, mettere una o più carte sul tavolo scoprendole | figurato mettere in campo una risorsa che prima era tenuta nascosta o in serbo || carta calcante = arcaico lo stesso che carta carbone || cambiare le carte in mano = figurato cambiare il senso del discorso || cambiare le carte in tavola = alterare, travisare intenzionalmente qualcosa, mutare senso al discorso e fare apparire ciò che non è, alterare deliberatamente i termini di una questione || carta canta = si dice per ribadire che i documenti scritti non sono contestabili quando ci si vuole richiamare a fatti o detti documentati || carta carbone = vedi cartacarbone || alla carta = in un ristorante, scegliendo liberamente da una lista; non a menu fisso cenare alla carta | pranzo alla carta || dare le carte = giochi nei giochi di carte, mescolare le carte e distribuirle ai giocatori || di carta = si dice di ciò che è fragile, poco robusto, labile, inconsistente, che manca di solide basi una casa di carta | muro di carta | nervi di carta || fare le carte = procurarsi i documenti necessari per qualcosa, specialmente per sposarsi | detto di cartomante, predire il futuro interpretando le carte la zingara mi ha fatto le carte | giochi nei giochi di carte, lo stesso che dare le carte || sulla carta = in teoria, in progetto, secondo il progetto la proposta è ancora sulla carta | sulla carta a nostra squadra è la più forte || carta nuvolata cartoncino nuvolato = carta pesante usata per parati e in legatoria, a tinta unita con zone di colore più intenso simili a nuvole || castello di carte = si dice di progetto, ipotesi, ragionamento o impresa di estrema fragilità, senza basi e che, in realtà, si dimostra irrealizzabile || carta celeste = cartografia rappresentazione piana della sfera celeste o di singole parti di essa con le relative costellazioni oppure la superficie di un determinato astro || Magna Carta o Charta = storia locuzione latina propriamente Magna Charta Libertatum, documento che il re d'Inghilterra Giovanni Senzaterra fu costretto a concedere ai baroni del Regno, propri feudatari diretti nel 1215 ed è considerata la prima forma di Costituzione || chiamare una carta = giochi nei giochi di carte, chiedere una carta a chi tiene il mazzo o invitare il proprio compagno di gioco a metterla in tavola || carta cianografica = particolare tipo di carta sensibile che serve per la diretta riproduzione di disegni per mezzo della luce || carta di circolazione e immatricolazione = autoveicoli || carta a colla = carta più consistente, caricata con colla in modo da renderla più resistente || colore carta da zucchero = azzurro cupo || carta commerciale = carta quadrettata per calcoli di computisteria | commercio titolo di credito al portatore a breve scadenza negoziato nel mercato monetario; cambiale finanziaria || carta di favore o di comodo = commercio arcaico lo stesso che cambiale || confondere imbrogliare le carte = creare di proposito confusione, disorientare || carta di controllo = matematica in statistica, grafico usato nelle tecniche della qualità per sorvegliare il processo industriale che genera un prodotto || carta corografica = cartografia ogni carta geografica in scala da 1:200.000 a 1:1.000.000 || Carta costituzionale = diritto la Costituzione || costituzione ottriata carta ottriata = storia di dice di costituzione elargita ai sudditi per volontà del sovrano, in contrapposizione alle costituzioni votate, quelle approvate da apposite assemblee costituenti regolarmente elette dai cittadini || carta di credito = banca tessera nominativa, rilasciata da un istituto bancario, che consente al suo titolare di usufruire di beni o di servizi con la possibilità di pagarli in seguito mediante prelevamento diretto dal conto bancario || carta (di credito) prepagata = banca carta di credito che corrisponde a una somma versata e consente di effettuare acquisti fino all'equivalente di tale somma || carta di credito telefonica = tessera magnetica che permette di effettuare, tramite apparecchi abilitati, chiamate da addebitarsi direttamente in bolletta || carta crespata = carta che reca in superficie una serie continua di pieghe ravvicinate e continue minute, simili a grinze, utilizzata per fare oggetti ornamentali come fiori di carta || carta (da) cucina = carta con elevato potere assorbente venduta in rotoli, in genere utilizzata per uso domestico || avere le carte i documenti in regola = avere i documenti in regola, disporre dei documenti richiesti | figurato avere i requisiti, le qualità e la possibilità per svolgere una mansione, per raggiungere un determinato scopo || carta economica = cartografia carta geografica che esprime i fatti economici singoli o caratteristiche economiche complessive di determinate regioni || carta ectografica = tipo carta speciale adoperata per l'ectografia || carta etnica = cartografia carta geografica che rappresenta la distribuzione, in un dato momento, delle diverse popolazioni sotto l'aspetto razziale, nazionale, tribale, ecc., o la distribuzione di vari tipi di abitazione, di forme religiose || fare carte false = non guardar tanto per il sottile, ricorrere a qualsiasi mezzo pur di raggiungere uno scopo || fare le carte = procurare o produrre gli atti, i documenti necessari per sposarsi | giochi nei giochi di carte, mescolare e distribuire le carte ai giocatori | detto di cartomante: consultare le carte per predire la sorte di qualcuno || carta fedeltà = commercio tessera magnetica emessa da un supermercato o da una catena di negozi, che dà diritto a sconti, a premi o a partecipare a iniziative commerciali e promozionali || carta filigranata = carta che porta nella pasta una filigrana di vario tipo, usata specialmente per banconote e valori bollati || carta fine = carta fabbricata con cenci e cellulosa || carta fisica = cartografia carta geografica che rappresenta forme e fenomeni fisici della superficie terrestre || foglio di guardia carta di guardia = tipografia robusto foglio di carta bianco che in legatoria si mette all’inizio e alla fine di un libro tra la copertina e rispettivamente il frontespizio e l'ultima pagina || carta (da) forno = gastronomia carta usata per avvolgere cibi o per rivestire pirofile per la cottura in forno specialmente per impedire che il cibo attacchi alla pentola o alla teglia || carte francesi = giochi carte da gioco i cui semi sono picche, cuori, quadri, fiori || carta di Francia o da parati = carta preparata e stampata in modo da dare immagine di una stoffa, e s'adopera per tappezzare le pareti delle stanze || carta per la manovra del fuoco = militare carta topografica o piano quadrettato, su cui sono riportate le posizioni delle forze amiche, le possibilità di osservazione e di tiro necessarie per organizzare il fuoco delle artiglierie || carta generale = cartografia ogni carta geografica in scala da 1:1.000.000 e oltre || carta geofisica = cartografia carta geografica che rappresenta determinate caratteristiche della superficie terrestre o l'andamento di particolari fenomeni || carta geografica = cartografia rappresentazione ridotta e simbolica della superficie terrestre o di una sua parte sul piano || rischiare giocare una (grossa) carta o una carta importante = tentare una prova rischiosa, di notevole impegno || rischiare giocare l'ultima carta = fare l'estremo tentativo, tentare l'estrema risorsa || giocare a carta scoperte = agire apertamente, scopertamente, senza nascondere nulla, senza infingimenti || carta da gioco = giochi cartoncino rettangolare per giochi da tavolo, su cui sono impressi semi o figure diverse, e che corrisponde a un determinato punteggio || gioco delle tre carte = giochi gioco d'azzardo che si fa con tre carte delle quali il giocatore ne deve indovinare una | figurato imbroglio, raggiro || mettere giù le carte = giochi fare vedere le carte all'avversario o ai compagni || carta d'identità = documento ufficiale di riconoscimento personale rilasciato dal comune di residenza || carta igienica = carta sottile e assorbente, per lo più in rotoli, che si adopera per nettare le parti intime dopo aver urinato o defecato || carta d'imbarco = documento di viaggio che attesta il diritto di un passeggero a imbarcarsi su aerei e navi || insudiciare impiastrare imbrattare la carta = scribacchiare, scrivere spropositi || carta india o carta Oxford = editoria tipo di carta molto leggera e sottile, usata per libri di molte pagine, per contenere lo spessore del volume entro limiti accettabili || carta intestata = commercio carta che reca stampato il nome, l'indirizzo, la qualifica professionale del possessore nonché dati fiscali e d'altra natura || carte italiane o napoletane = giochi carte da gioco i cui semi sono spade, bastoni, denari e coppe || carta kraft = carta da pacco || carta del lavoro = sorta di contratto collettivo nazionale di lavoro, elaborato e adottato dal regime fascista nel 1927 che conteneva norme nazionali valevoli per ogni tipo di lavoro, divenuto in un secondo tempo uno statuto politico e giuridico di ogni attività produttiva nell'ambito dell'ordinamento corporativo || farsi fare o leggere le carte = farsi predire il futuro da una cartomante || leggere fare le carte = praticare la cartomanzia, predire il futuro, interpretando le carte || carta da lettera = carta di buona qualità per corrispondenza, specialmente intestata || carta libera = carta non bollata domanda in carta libera || carta libera o semplice = qualsiasi foglio bianco non bollato || carta linguistica = cartografia carta geografica che descrive la distribuzione delle lingue, o analizzano per mezzo di un sistema di isoglosse, l'andamento geografico di determinati fenomeni fonetici, morfologici e lessicali || carta da lucido = carta speciale semitrasparente e traslucida, usata per disegni tecnici || carta lunare = cartografia carta geografica della superficie lunare || carta a macchina = carta fabbricata con le macchine || mandare andare a carte quarantotto = mandare all'aria, far fallire qualcosa o qualcuno || mangiare alla carta = al ristorante, scegliere ciò che si vuole mangiare dalla lista delle vivande, senza attenersi al menù fisso || carta a mano = carta fabbricata manualmente secondo i metodi antichi, con gli antichi strumenti tradizionali, non a macchina || mano di carta = tipografia la ventesima parte di una risma || mettere in carta sulla carta = detto di pensieri e parole: scriverli, trasferirli sulla carta, metterli per iscritto || mettere le carta in tavola = esprimersi o agire con franchezza, esporre sinceramente il proprio pensiero, rivelare le proprie intenzioni, dire chiaramente ciò che si intende fare || carta mezzofine = carta realizzata con paste miste || carta mille righe = carta da impacco con una filigrana a righe fitte || carta millimetrata = carta che reca stampato un reticolo millimetrico, usata per tracciare grafici, diagrammi e simili || carta moneta = biglietto di banca || carta moschicida = carta speciale cosparsa di sostanze che attirano e uccidono le mosche invischiandole || carta da musica = musica carta che reca già stampate le righe del pentagramma per scrivervi le partiture musicali | gastronomia pane piatto in sfoglia molto sottile, tipico della Sardegna; cartamusica || carta muta = cartografia carta geografica priva delle denominazioni dei luoghi, rappresentati solo graficamente i cui nomi devono esservi messi a mano dallo studente || carta nautica = cartografia carta geografica impiegata nella navigazione marittima, che fornisce ai naviganti dettagli sulla profondità dei fondali, sulle correnti, sui venti dominanti, sugli ancoraggi, sui fari || carta oleata = carta impregnata con oli diversi, impiegata per avvolgere alimenti || carte pagine scritte = ; insieme di scritti di valore storico, letterario; antiche carte alla sua morte, lo scrittore ha donato le sue carte allo Stato || carta palinspastica ricostruzione palinspastica = mappa paleogeografica con la ricostruzione della disposizione originaria degli strati geologici di un'area geografica prima che ad essi venisse applicata una spinta tettonica deformante || carta da parati = carta stampata in vari colori e disegni, in genere lavabile, usata per ricoprire le pareti; tappezzeria || carta parlata = cartografia carta geografica che reca la denominazione dei luoghi || carta patinata = carta levigata e resistente, ricoperta da una patina che la rende più adatta alla stampa di illustrazioni || prendere carta e penna = mettersi a scrivere || carta pergamena o pergamenata = carta resa traslucida e resistente all'umido, per involgervi generi alimentari oleosi o umidi || carta di permanenza = diritto permesso di soggiorno per stranieri, o per cittadini residenti in zone sottoposte a controllo militare || carte personali = l'insieme dei documenti personali di una persona || pezzo di carta = per antonomasia il titolo di studio | spregiativo scrittura, documento, accordo, titolo di valore scarsissimo o nullo, date le circostanze: quel contratto è solo un pezzo di carta quel documento non è altro che un pezzo di carta || carta politica = cartografia carta geografica che mette in risalto le divisioni politiche e amministrative, la distribuzione e l'entità dei centri abitati || carta protocollo = carta a righe di formato codificato, con larghi margini, più spessa e resistente della carta comune, usata per scritture cui si vuol dare ordine o solennità || carta reattiva = chimica carta impregnata di particolari sostanze che cambia colore a seconda delle sostanze con cui viene a contatto; la più comune tra queste è la carta di tornasole || avere le carte in regola = avere tutti i requisiti necessari per una mansione, un incarico, un ufficio ecc. ho tutte le carte in regola per ottenere quel posto || restare rimanere sulla carta = si dice di promesse non mantenute o di progetti non realizzati || le sacre carte = i libri delle Sacre Scritture || a carte scoperte = senza nascondere nulla, con trasparenza, mostrando apertamente le proprie intenzioni agire a carte scoperte | una trattativa a carte scoperte || carta segnata = giochi nei giochi di carte, carta resa riconoscibile, per barare, con un apposito segno sul dorso || carta senapata = medicina carta di uso medico, su cui è applicato uno strato di senape || carta sensibile = fotografia carta sensibile alla luce, per uso fotografico, che serve per stampare copie positive della negativa || carta dei servizi = documento con il quale un ente formalizza pubblicamente il proprio impegno a soddisfare le esigenze dei clienti, fissando gli standard delle sue prestazioni in termini di qualità, affidabilità, tempistica, criteri di valutazione del servizio, procedure di reclamo | || carta SIM = vedi SIM || carta di soggiorno = diritto documento che permette allo straniero regolare residente in Italia da almeno sei anni, in grado di provvedere al proprio sostentamento e a quello della propria famiglia, di soggiornarvi a tempo indeterminato || carta stampata = per antonomasia i giornali, la stampa || carta storica = cartografia carta geografica che raffigura le condizioni geografiche antiche di determinati paesi, con gli insediamenti umani e le divisioni politiche || carta strumentale = aviazione documento che attesta l'abilitazione di un pilota a condurre un velivolo in volo strumentale || carta telefonica = lo stesso che scheda telefonica || tigre di carta = si dice di chi lancia minacce senza poi saperle o poterle attuare per debolezza intrinseca || carta topografica = cartografia ogni carta geografica in scala da 1:5.000 a 1:200.000 || carta di Treviso = norme comportamentali di autodisciplina sottoscritte nel 1995 da giornalisti e altri operatori della comunicazione per tutelare il diritto alla riservatezza dei minori || carte valori = la carta moneta emessa dallo stato, i titoli di credito, i valori bollati || carta velina = carta molto sottile, semitrasparente, usata specialmente per l'imballaggio di oggetti fragili || carta verde = assicurazioni attestato di assicurazione di un autoveicolo contro i danni ai terzi, valida anche nei paesi stranieri | ferrovie tessera rilasciata dalle Ferrovie dello Stato ai giovani dai 12 ai 26 anni di età, che consente di usufruire di riduzioni sul prezzo dei biglietti || carta vergatina = carta sottile impiegata per copie dattiloscritte || carta da zucchero = robusta carta di colore blu scuro, usata un tempo per incartare lo zucchero e altri generi alimentari; anche il caratteristico colore || carta concettata = cartotecnica tipo di carta sulla cui superficie appaiono in dispersione piccole quantità di fibre (concetto) con tinta o intensità cromatica diversa da quella di fondo | carta concettata cartotecnica carta con un difetto di fabbricazione per il quale sono presenti nell'impasto fibre con un colore più intenso delle altre || carta crespatina o crespa o crespata = cartotecnica varietà di carta dotata di particolari caratteristiche di allungamento dovute a uno speciale trattamento di piegatura e increspatura con grinze ravvicinate e continue || carte diazotipiche = fotografia carte sensibili ricoperte di un diazocomposto, usate nel processo della diazotipia || impiastricciatore di carta = scrittore di scarso talento || carta matt = fotografia carta non lucida, dalla superficie opaca, usata per la stampa fotografica || carta monopatinata = cartotecnica tipografia tipo di carta patinata su un solo lato || carta sugante = arcaico equivalente a carta asciugante o assorbente ella, che avèa ? assaporato le mie parole, che come carta sugante se n\'era imbevuta [Dossi] || giocare sopra un numero, una carta, un cavallo = giocare puntando su quel numero, su quella carta, su quel cavallo || carta verniciata = cartotecnica tipo di carta da imballaggi || assolare una carta = giochi nel gioco del tressette e in altri: tenere in mano una sola carta di un dato seme o colore || carta fumigatoria = carta da filtro imbevuta di soluzione acquosa di nitrato di potassio, di benzoino e di altre sostanze, che, bruciata lentamente, sviluppa fumi, utilizzati, in passato, nella terapia dell\'asma e per purificare l\'aria viziata di ambienti chiusi || imbriacare le carte = giochi nei giochi di carte: mettere le carte nel mazzo disordinatamente, alcune con la figura di sopra e altre con la figura di sotto || carta senapata = farmacologia rettangolo di carta, usato in passato per applicazioni terapeutiche sulla cute, che presentava una faccia su cui era incollata una polvere sgrassata di senape nera || carta SIM o SIM card = telecomunicazioni nella telefonia cellulare, modulo d\'identificazione con un microprocessore che contiene le informazioni per il funzionamento del telefono e consente di accedere al servizio || carta alfonsina = storia carta di franchigia francese, concessa da Alfonso di Poitiers alla città di Riom nel 1270 || carta augustana = filologia documento cancelleresco, nei secoli XI-XV, caratteristico della città di Aosta, contraddistinto da alcune particolarità di forma e dalla doppia redazione sul recto e sul verso || carta bombicina = cartotecnica carta morbida e assorbente, fabbricata con sola mezza pasta di canapa e lino; detta anche bambagina || carta alla celloidina = tipografia cata rivestita di un\'emulsione a base di celloidina con sali d\'argento, adoperata nelle arti grafiche per riprodurre negativi o disegni || carta pelure = cartotecnica tipo di carta di bassa grammatura e leggermente traslucida, adoperata per costituire l\'avviamento di una forma tipografica || carta vergatina = cartotecnica carta sottile che in trasparenza rivela una sottile rigatura; usata specialmente per copie a carta carbone di dattiloscritti || carta infalsificabile = cartotecnica tipo di carta che, per uno speciale trattamento, rende impossibili le falsificazioni o l\'alterazione dei dati scritti o stampati || sulla carta = in termini di pura previsione o intenzione || carta cerata = carta impregnata di cera bianca, impermeabile ai grassi, usata per avvolgere sostanze alimentari, per imballaggi, ecc. || carta cromata = arte carta con una patina a base di cromo su di una faccia, usata per stampe artistiche || carta isolante = elettricità nome generico di carte imbevute o spalmate di materiali isolanti, usate per proteggere cavi e apparecchiature elettriche || carta lisciata = giochi nel gioco del tresette, carta bassa che si striscia sul tavolo per invitare il compagno a giocarne una simile || carta da macero = cartotecnica cascami di carta, carte stracce, scarti di tipografia e di legatoria, ecc. destinati alla macerazione per la fabbricazione di nuova carta | figurato spregiativo libro assolutamente privo di merito o di successo || marmorizzazione della carta = cartotecnica legatoria operazione che si esegue distribuendo a macchia più colori, secondo un disegno prestabilito, su una soluzione gommosa in modo che possano galleggiare senza disperdersi e mescolarsi: immergendovi poi il foglio si ottiene un tipo di carta usata in passato soprattutto in legatoria per copertine e risguardi || carta murale = grande carta geografica o topografica da appendere a una parete || carta oleata = tecnologia carta resa impermeabile e trasparente con cera, paraffina o altre sostanze oleose, usata soprattutto per avvolgere prodotti alimentari umidi o grassi || (carta da parato o da) parati = arredamento le carte, di vario tipo, che vengono incollate sulle pareti con funzione di rivestimento e di decorazione; stampate su lunghi rotoli || carta cerata = carta impregnata di cera bianca, impermeabile ai grassi, usata per avvolgere sostanze alimentari, per imballaggi, ecc. || carta cromata = arte carta con una patina a base di cromo su di una faccia, usata per stampe artistiche || carta serpente o carta seta = legatoria tipo di carta sottilissima usata in legatoria per proteggere la faccia di illustrazioni || carta smerigliata = carta con una faccia ricoperta di polvere di smeriglio, per lucidare, pulire, lisciare, levigare superfici varie || carta straccia = vedi —> cartastraccia || carta suga o sugante = arcaico carta assorbente || tigre di carta = persona o cosa che sembrano pericolose o temibili, ma solo in apparenza, che ha sempre lati deboli e può essere vinta la tigre di carta del capitalismo || carta topografica = topografia rappresentazione grafica, con molti particolari, di un tratto limitato di territorio in scala || carta verniciata = tecnologia tipo di carta da imballaggi || carta voluminosa = cartotecnica carta da stampa, liscia e morbida, fabbricata per lo piè senza pasta di legno e che, a causa del volume specifico elevato, è indicata per pubblicazioni nelle quali si richiede un notevole spessore || carta augusta o ieratica = storia una qualità di carta, fatta con strisce della miglior qualità di papiro e considerata la migliore dai Romani, riservata in Egitto alla scrittura dei libri sacri || carta asciugante o sugante = raro lo stesso, ma meno comune, che carta assorbente || Carta Atlantica = storia dichiarazione di principi di politica internazionale del Commonwealth britannico e degli Stati Uniti, concordata (14 agosto 1941) fra Roosevelt e Churchill nell'isola di Terranova || carta autocopiante o autoricalcante = cartotecnica tipo di carta fabbricata o trattata in modo da consentire l'ottenimento simultaneo di una o più copie di una scrittura, senza che sia necessario interporre tra un foglio e l'altro la carta carbone || tirare su le carte = giochi prendere le carte dal mazzo o dal tavolo || carta bambagina = arcaico lo stesso che carta bombicina; così detta perché ritenuta erroneamente fatta di bambagia || carta bibula = arcaico carta assorbente || carte basse = giochi carte di scarso valore in un gioco, o che recano numeri bassi || carta crespata o carta crespo = cartotecnica varietà di carta dotata di particolari caratteristiche di allungamento dovute a uno speciale trattamento di piegatura e increspatura che produce una superficie con grinze ravvicinate e continue || mappe o carte cromosomiche = biologia rappresentazioni grafiche della localizzazione dei geni lungo i cromosomi || ha giocato tutte le sue carte = ha messo in opera tutti i suoi mezzi sapendo bene che giocavano una gran carta, ma convinti che non c'era da far altro, conclusero di rincarare il pane [Manzoni]; || giocare a carte scoperte = giocare lasciando che l'avversario veda le carte | figurato agire in modo palese, senza sotterfugi o secondi fini, dichiarando apertamente le proprie intenzioni || giocare (tutte) le proprie carte = usare tutte le proprie risorse, fare di tutto per ottenere qualcosa || giocare l'ultima carta = tentare il tutto per tutto, ricorrere all'ultimo espediente || giocare una carta = giochi mettere una carta in tavola in un gioco | figurato usare un espediente tenuto in serbo, fare un tentativo più o meno rischioso || leggere le carte = conoscere il futuro o presumere di poterlo fare basandosi sulla disposizione delle carte | giochi nel poker: guardare le carte aprendole a ventaglio con l'indice e il pollice della mano quel tanto che basti a riconoscerle || leggere una carta geografica, topografica = riconoscere la configurazione di una regione attraverso l'interpretazione dei segni convenzionali tracciati sulla carta stessa || carta da toilette = carta igienica || mangiare alla carta = mangiare scegliendo dalla lista delle vivande || magna carta = storia locuzione latina concessione fatta nel 1215 dal re Giovanni d'Inghilterra ai baroni, contenente il riconoscimento dei rispettivi diritti della corona inglese e dell'aristocrazia; è considerata il prototipo degli atti di garanzia delle libertà individuali; è molto diffusa, ma erronea, la variante grafica magna charta | per estensione qualunque dichiarazione, anche non scritta, che definisce libertà e prerogative individuali || carta seppia = fotografia carta speciale di colore avorio scuro usata per stampare fotografie in bianco e nero | meccanica carta abrasiva a grana finissima usata per levigare e pulire superfici di legno o metallo || carta (di) Spagna = lamierino sottilissimo di ottone, rame, ferro stagnato o altro metallo, facile da tagliare o incidere, con il quale si confezionano oggetti d'ornamento || carta lucida o da lucidi = carta semitrasparente usata per la riproduzione di disegni tecnici || carta (a) lucido = carta velina resa trasparente con oli essiccativi o vernici trasparenti, adoperata per scopi decorativi || oro carta = banca mezzo di finanziamento per le banche associate al Fondo Monetario Internazionale, che godono di diritti speciali di prelievo || accozzare le carte = raggrupparle per semi, riodinarle; è il contrario di scozzare le carte || affidare qualcosa alla carta = mettere per iscritto qualcosa || carta di riso = cartotecnica carta molto sottile, in foglio, bianca e sericea, fatta con le foglie dello sparto (Tetrapanax papyrifer), usata per confezionare fiori artificiali, per dipingervi o stamparvi litografie, ecc. || alimentatore della carta = tecnologia cassetto che contiene i fogli che una stampante || carta, materiale sensibile = fotografia materiale che, ricoperto da una speciale emulsione, è atto a essere impressionato dalla luce || carta o tessera annonaria = documento personale che dà diritto all'acquisto limitato di generi razionati per causa di guerra o in situazioni di particolare emergenza || accennare le carte = giochi in alcuni giochi di carte: far capire al compagno, con vari cenni, le carte che si hanno in mano || carta argentata = cartotecnica carta ottenuta da fogli di carta comune cui si fa aderire, sotto pressione con collanti, un foglio sottilissimo d'argento o di stagno o d'alluminio; è detta più comunemente carta stagnola || alzata di carte = giochi nel gioco delle carte: atto del dividere il mazzo in due o più parti prima di cominciare a giocare || carta d'argento = ferrovie speciale tessera valida solo per i pensionati ultrasessantenni per viaggiare a tariffa ridotta || asciugamani di carta = asciugamani usati negli impianti igienici dei locali pubblici, nelle tolette dei treni, ecc. talvolta distribuiti da appositi apparecchi || carta assorbente o asciugante = cartotecnica carta porosa non collata atta ad assorbire liquidi usata per asciugare l'eccesso di inchiostro di una scrittura || carta avorio = tipo di cartoncino ricoperto con colla e gesso di color avorio



Proverbi


fortunato (o chi ha fortuna) in amor, non giochi a carte || gioca una carta assai cattiva chi per tutto aver, d'ogni aver si priva || i cattivi scrittori, sciupano molta buona carta || la carta non doventa rossa || la lancia val più delle carte || lettere in carta, denari in arca || né forse né mi pare non si scrisse mai in carte || nel gioco manca la difficil arte di vincere a dispetto delle carte || non ha più carta l'agnello che la pecora || non ruinan le case fatte in carta, ma murate in terra sì || per parlare di giuoco, bisogna aver tenute le carte in mano || quando il guardiano giuoca alle carte, cosa faranno i frati? || un quattrin di carta, una penna e un danaro d'inchiostro fanno apparir d'un uomo un mostro || una berretta manco o più, è un quattrino di carta l'anno, poco ti costano, e amici ti fanno


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

carsogeno (agg.)
carsolano (agg.)
carsolano (s. masch.)
carsolino (agg.)
carsolino (s. masch.)
carta (s. femm.)
carta– (pref.)
cartabello (s. masch.)
cartacarbone (s. femm.)
cartaccia (s. femm.)
cartaceo (agg.)
cartafaccio (s. masch.)
cartafascio (s. masch.)
cartafeltro (s. femm.)
cartaginese (agg. e s. masch. e femm.)
cartagloria (s. femm.)
cartaia (s. femm.)
cartaio (s. masch.)
cartalana (s. femm.)
cartalino (agg. e s. masc.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4