Dizionario Italiano





castigàre 
ca|sti|gà|re
pronuncia: /kastiˈgare/
verbo transitivo

1 dare una punizione, infliggere un castigo

2 letterario correggere

Indicativo presente:  io castigo, tu castighi
Passato remoto:       io castigai, tu castigasti
Participio passato:        castigato

Vedi la coniugazione completa


castigàrsi 
ca|sti|gàr|si
pronuncia: /kastiˈgarsi/
verbo pronominale intransitivo

1 punirsi

2 figurato ravvedersi, emendarsi

Indicativo presente:  io mi castigo, tu ti castighi
Passato remoto:       io mi castigai, tu ti castigasti
Participio passato:        castigatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  castigamento castigatamente  >>


Proverbi


dove molti peccano, nessuno si gastiga || gastiga il cane, gastiga il lupo, non gastigar l'uomo canuto || gastiga la cagna, e il cane starà a casa || il Signore castiga tardi, ma castiga largamente || la povertà gastiga il ghiotto || la stoltezza se stessa castiga || tal castiga la moglie che non l'ha, che quando l'ha, castigar non la sa || un diavolo conosce (o gastiga) l'altro


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

castese (s. masch. e femm.)
castex (s. masch.)
castigabile (agg.)
castigamatti (s. masch.)
castigamento (s. masch.)
castigare (v. trans.)
castigarsi (v. pron. intr.)
castigatamente (avv.)
castigatezza (s. femm.)
castigato (part. pass.)
castigatore (agg. e s. masc.)
castigatore (s. masch.)
castigatoria (s. femm.)
castigazione (s. femm.)
castigliano (agg. e s. masc.)
castiglioncellese (agg.)
castiglioncellese (s. masch. e femm.)
castiglione (s. masch.)
castiglionese (agg.)
castiglionese (s. masch. e femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3