Dizionario Italiano





ciò 
pronuncia: /ˈʧɔ/
pronome dimostrativo

1 questo, quello e codesto con significato neutro

2 fa sempre ciò che gli pare


permalink
<<  cinzio ciocca  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


dire ciò che viene alla bocca = parlare a vanvera, senza considerazione, senza riflettere || con ciò sia cosa che = vedi conciossiacosaché || dire ciò che si pensa = esprimere la propria opinione chiaramente, con franchezza e sincerità || a settembre si taglia ciò che pende = || sapere ciò che si vuole = avere le idee ben chiare, essere determinato || sa sempre ciò che vuole = si dice di persona dalle idee lucide e concrete || stando ciò, stando così le cose, stando la cosa in questi termini = poiché la situazione è tale, dal momento che i fatti sono questi stando così le cose, me ne vado | stando così le cose, non posso continuare | stando così le cose, non accetto la vostra offerta || ho fatto tutto ciò che era in mio potere di fare = ho fatto tutto ciò che mi era consentito, tutto quello che era nelle mie possibilità di fare || stando ciò, stando così le cose, stando la cosa in questi termini? = poiché la situazione è tale, dal momento che i fatti sono questi stando così le cose, me ne vado | stando così le cose, non posso continuare | stando così le cose, non accetto la vostra offerta || ciò nonostante = malgrado ciò, tuttavia || ciò nondimeno = tuttavia, ciononostante, malgrado ciò || ciò premesso = dopo aver detto, affermato, considerato ciò ciò premesso, passiamo ora alla questione principale || ciò nonostante = malgrado ciò, tuttavia || ciò nondimeno = tuttavia, ciononostante, malgrado ciò || a ciò = a tal fine, a questo fine || a ciò che = raro affinché, perché; vedi —> acciocché || con tutto ciò = nonostante tutto || ciò nondimeno; ciò non di meno = raro con valore avversativo o pleonastico: tuttavia, malgrado, non di meno || da ciò = arcaico adatto, idoneo a ciò di cui si parla non è un uomo da ciò | ma non eran da ciò le proprie penne [Dante]; || e con ciò? = e allora?; come domanda retorica, dal tono polemico || con tutto ciò = nondimeno, tuttavia; malgrado ciò, nonostante ciò (anche con valore avversativo); collega una frase a quanto detto in precedenza richiamando una o più circostanze ostacolanti già espresse era raffreddato, contuttociò volle partire | con tutto ciò sostiene ancora di aver ragione lui || posto ciò = premesso ciò posto ciò, passiamo a discutere l'affare || se ciò che dici è vero, allora non sono più io = si dice per esprimere assoluta incredulità; || oltre a ciò = in aggiunta a quanto detto precedentemente oltre a ciò sono rimasto senza soldi || bisogna accettare ciò che Dio ci manda = bisogna sopportare o sottomettersi con rassegnazione a ciò che Dio ci manda



Proverbi


chi proibisce il male troppo severamente, insegna ciò che è vietato || ció che comincia con bugia, finisce con inganno || ciò che dice il sogno non dar mente, che spesso i sogni ingannano la gente || ciò che è utile, non è vergogna. || ciò che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla || ciò che il cuore pensa, la lingua dice || ciò che impari da giovane, non dimentichi da vecchio || ciò che insegna la natura, non si dimentica facilmente. || ciò che la vecchiezza guasta, non c'è maestro che la raccomodi || ciò che lasci sfuggir oggi, non lo raggiungerai domani || ciò che mai non ha riposo, non può durare a lungo || ciò che si acquista con l'ingiustizia, se Io porta via il diavolo || ciò che si fa per natura, fino alla fossa dura || ciò che s'usa, non fa scusa || ciò che tu stesso puoi dire o fare, che altri lo faccia mai non aspettare || ciò ch'è utile, non è vergogna || ciò che si risparmia, si acquista || di tutto quello che vuoi fare e dire, rifletti prima ciò che ne può seguire || iI modo di dare, vale assai più di ciò che si dà || il desiderio fa sembrare (o parere) bello ciò che è brutto || il vecchio è avaro perché sa ciò che costa il denaro || in bocca del discreto ciò ch'è pubblico è segreto || l’avaro accumula con sudore ciò che dovrà lasciare con dolore || l'avaro accumula col sudore ciò che dovrà lasciare con dolore || lo spirito non consiste nel dir tutto, ma nel dire ciò che conviene || l'uomo savio non ha né orecchi, né occhi, né bocca, né vede o sente ciò che non gli tocca || nella bocca del discreto ciò che è pubblico diventa segreto || non cercar con la forza ció che puoi ottenere con le buone || non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace || non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te stesso || si crede volentieri ció che si brama || tutto ciò che vien dal cuore ritorna al cuore || tutto è bene ciò che finisce bene || viene a noia ciò che si ha tutti i giorni || vivi con ció che hai e non con ciò che aspetti || vorrebbe il vecchio pur ringiovanire, ma ciò che gli riesce è solo rimbambire



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

cinzato (agg.)
Cinzia (nome pr. femm.)
cinzio (agg.)
cinzio (nome pr. masch.)
cinzio (nome pr. femm.)
ciò (pron. dim.)
ciocca (s. femm.)
cioccare 1 (v. intr.)
cioccare 1 (v. trans.)
cioccare 2 (v. trans.)
cioccare 3 (v. trans.)
cioccata (s. femm.)
cioccato (part. pass.)
ciocché (pron.)
cioccia (s. femm.)
ciocciare (v. intr.)
ciocciato (part. pass.)
cioccio (s. masch.)
ciocco (s. masch.)
cioccolata (agg. e s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 1