Dizionario Italiano





città 
cit|tà
pronuncia: /ʧitˈta/
sostantivo femminile

1 grande centro abitato, spesso contrapposto a campagna, contado

2 la popolazione, l'insieme degli abitanti di una città

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEcittà
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEcittà

permalink
<<  citrullo cittade  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


la città alta = la parte della città costruita in luogo più elevato || battere una fortezza una città = militare colpire ripetutamente una fortezza, una città con tiro d'artiglieria o altri mezzi di offesa bellica || centro di una città = la zona di vita più intensa e più centrale dove si trovano le istituzioni; si contrappone a periferia || consegnare le chiavi della città = atto di resa e di sottomissione ai conquistatori | atto di omaggio a persona illustre || dardania città = letterario la città di Dardano, cioè Troia || guardia di città = arcaico vigile urbano || città libera territorio libero = diritto città o territorio che si governa con leggi e istituzioni proprie || città di Dite = letteratura la parte più profonda dell\'Inferno dantesco, che comprende i cerchi dal VI al IX || le città elime = storia Erice, Segesta, Entella || città stato = storia presso gli antichi Greci: tipica comunità politica costituita dal centro abitato cinto di mura e dal territorio dipendente le città–stato dell\'Ellade || le città nettunie, le mura nettunie = mitologia città o mura la cui costruzione era attribuita a Posidone



Proverbi


città affamata, città espugnata || è meglio ardere (o bruciare) una città, che mettere una cattiva usanza || è meglio città guasta, che perduta || il santo nella sua città rare volte è onorato || l'unione alla città è gran bastione || monte, porto, città, bosco o torrente, abbi se puoi per vicino o parente || non tutto è vangelo quel che si dice per la città || più rara cosa il mondo non possiede, che la città dove il Leon risiede || quando il re parte, la città sta male || quando il villano è alla città, gli par d'essere il potestà || sanità e libertà valgon più di una città || se compri un podere oggi, fa che domani in città più non alloggi || se ognuno spazzasse da casa sua, tutta la città sarebbe netta || tirannia, tumulto e farina, delle città son la rovina || una buona famiglia è l'ornamento della città || vivere in pace ed equità, è vera muraglia di una città



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

citrulleria (s. femm.)
citrullina (s. femm.)
citrullinemia (s. femm.)
citrullinuria (s. femm.)
citrullo (agg. e s. masc.)
città (s. femm.)
cittade (s. femm.)
cittadella (s. femm.)
cittadellese (agg.)
cittadellese (s. masch. e femm.)
cittadina 1 (s. femm.)
cittadina 2 (s. femm.)
cittadiname (s. masch.)
cittadinanza (s. femm.)
cittadinescamente (avv.)
cittadinesco (agg.)
cittadinizzato (agg.)
cittadino (agg. e s. masc.)
cittanovese (agg.)
cittanovese (s. masch. e femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3