Dizionario Italiano





còma 1 
cò|ma 1
pronuncia: /ˈkɔma/
sostantivo maschile

1 medicina stato patologico di sopore profondo con perdita parziale o totale della coscienza, della sensibilità e della motilità volontaria, mentre vengono mantenute le funzioni respiratorie e cardiocircolatorie coma profondo | coma uremico | coma irreversibile | coma insulinico | entrare in coma | coma diabetico | coma reversibile | andare in coma | coma ipoglicemico | finire in coma | uscire dal coma

2 figurato scherzoso stato di estrema stanchezza o prostrazione sono ancora in coma per l'ubriacatura | sono in coma, non ce la faccio più a lavorare

3 per iperbole stato di profonda crisi la Borsa è in coma | il mercato azionario è in coma | l'economia della nazione è in coma

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREcoma
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREcoma
PLURALE
continua sotto



còma 2 
cò|ma 2
pronuncia: /ˈkɔma/
aggettivo

etnologia che, chi appartiene ai Coma, una tribù nera stanziata in Etiopia occidentale ai confini con il Sudan

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREcoma
PLURALEcoma
PLURALE
SINGOLAREcoma
PLURALEcoma



sostantivo maschile

linguistica lingua parlata da tale tribù, non ha connessioni con altri gruppi linguistici noti

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREcoma
PLURALE
PLURALE
SINGOLARE
PLURALE


còma 3 
cò|ma 3
pronuncia: /ˈkɔma/
sostantivo femminile

1 letterario chioma, criniera così leon, ch'anzi l'orribil coma | con muggito scotea superbo e fero [Tasso]

2 fisica in ottica: aberrazione di un sistema ottico per cui le immagini di oggetti puntiformi assumono una forma che ricorda quella di certe comete e che si verifica quando i raggi non incidono parallelamente all'asse ottico principale

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEcoma
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEcome


còma 4 
cò|ma 4
pronuncia: /ˈkɔma/
sostantivo femminile

variante arcaica di comma solo nelle accezioni 1 e 2

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEcoma
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEcome

permalink
<<  com- –coma 5  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


coma insulinico = medicina stato di coma ipoglicemico provocato, nei diabetici, da eccesso di insulina || coma diabetico = medicina coma che colpisce chi è affetto da forme gravi di diabete, dovuto a un eccesso di glucosio e acidi nell'organismo || coma insulinico o ipoglicemico = medicina coma da eccessivo abbassamento della glicemia dovuto a un iperdosaggio di insulina || coma vigile = medicina coma in cui energiche stimolazioni possono indurre un temporaneo, parziale ripristino della coscienza || coma poco profondo = medicina coma con persistenza degli ordinarî riflessi e più difficile attenuazione del torpore || coma profondo = medicina coma con totale scomparsa dei riflessi e compromissione cardiocircolatoria || coma dépassé = medicina coma in cui è scomparsa l'attività elettrica cerebrale e una limitata sopravvivenza è realizzabile solo con mezzi artificiali di rianimazione || coma protratto = medicina quando la parziale conservazione delle sole funzioni vegetative consentono una sopravvivenza di settimane e di mesi, con una relativa autonomia dai mezzi di assistenza || coma uno, due, tre, quattro = medicina valutazione della gravità dello stato di coma || coma irreversibile = medicina condizione in cui si esclude una possibilità di recupero della coscienza || coma farmacologico, indotto o artificiale = medicina stato di coma provvisorio causato da una dose controllata di farmaci ipnotici in combinazione con analgesici oppiacei che viene indotto durante gli interventi chirurgici per ridurre le risposte riflesse allo stress e al dolore e per ridurre il metabolismo al fine di proteggere l'encefalo in caso di malattie critiche || coma diabetico = medicina coma che colpisce chi è affetto da forme gravi di diabete, dovuto a un eccesso di glucosio e acidi nell'organismo || coma insulinico o ipoglicemico = medicina coma da eccessivo abbassamento della glicemia dovuto a un iperdosaggio di insulina || coma vigile = medicina coma in cui energiche stimolazioni possono indurre un temporaneo, parziale ripristino della coscienza || coma poco profondo = medicina coma con persistenza degli ordinarî riflessi e più difficile attenuazione del torpore || coma profondo = medicina coma con totale scomparsa dei riflessi e compromissione cardiocircolatoria || coma dépassé = medicina coma in cui è scomparsa l'attività elettrica cerebrale e una limitata sopravvivenza è realizzabile solo con mezzi artificiali di rianimazione || coma protratto = medicina quando la parziale conservazione delle sole funzioni vegetative consentono una sopravvivenza di settimane e di mesi, con una relativa autonomia dai mezzi di assistenza || coma uno, due, tre, quattro = medicina valutazione della gravità dello stato di coma || coma irreversibile = medicina condizione in cui si esclude una possibilità di recupero della coscienza || coma farmacologico, indotto o artificiale = medicina stato di coma provvisorio causato da una dose controllata di farmaci ipnotici in combinazione con analgesici oppiacei che viene indotto durante gli interventi chirurgici per ridurre le risposte riflesse allo stress e al dolore e per ridurre il metabolismo al fine di proteggere l'encefalo in caso di malattie critiche


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

colzatese (s. masch. e femm.)
com (avv.)
com. (abbr.)
COM (sigla)
com- (pref.)
coma 1 (s. masch.)
coma 2 (agg.)
coma 2 (s. masch.)
coma 3 (s. femm.)
coma 4 (s. femm.)
–coma 5 (suff.)
comabbiese (agg.)
comabbiese (s. masch. e femm.)
comacchiese (agg.)
comacchiese (s. masch. e femm.)
comacino (agg. e s. masc.)
comadre (s. femm.)
comagmatico (agg.)
comakership (s. masch.)
comanche (agg. e s. masch. e femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 7