Dizionario Italiano





crìtico 
crì|ti|co
pronuncia: /ˈkritiko/
aggettivo e sostantivo maschile

1 che è proprio della critica

2 proprio di una crisi

3 particolari valori di entità fisiche corrispondenza dei quali si verificano determinati fenomeni

4 delicato, instabile

5 valutativo

6 accusatorio

7 recensore, studioso

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREcritico
PLURALEcritica
PLURALE
SINGOLAREcritici
PLURALEcritiche

permalink
<<  criticità criticomane  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


massa critica = fisica nelle reazioni nucleari a catena, la quantità minima di materiale fissile che fa sì che la reazione avere luogo || critico musicale = giornalista che, su quotidiani o altri periodici, recensisce concerti e spettacoli || punto critico = fisica in termodinamica, temperatura e pressione alle quali un gas passa allo stato liquido | figurato momento in cui un fenomeno raggiunge l'intensità massima | figurato aspetto cruciale di una questione | figurato momento particolarmente difficile, di estrema difficoltà || stato critico = fisica stato di equilibrio tra due condizioni di aggregazione di una sostanza che può essere alterato da piccolissime variazioni di temperatura, pressione o volume || spirito critico = si dice di chi ha particolare sensibilità nel giudicare || numero critico di Reynolds = fisica valore del numero di Reynolds in cui si verifica la transizione dal moto laminare a quello turbolento || apparato critico = filologia nelle edizioni critiche, complesso delle varianti delle varianti, delle fonti e delle congetture che costituiscono la base per l'esame critico del testo, poste di solito a piè di pagina || carico critico = architettura carico per cui la struttura entra nello stato d'instabilità elastica || età critica = l'età intermedia tra l'adolescenza e la giovinezza; la pubertà | l'età compresa tra la maturità e la vecchiaia | nelle donne: il periodo della menopausa || stato critico = fisica condizione di equilibrio tra due condizioni di aggregazione di una sostanza che può essere alterato da una minima variazione di temperatura, pressione o volume || altezza critica = aviazione la quota al disotto della quale non può essere condotto l'avvicinamento all'atterraggio se non vi sia visibilità del suolo



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

criticato (part. pass.)
criticatore (agg. e s. masc.)
critichese (s. masch.)
criticismo (s. masch.)
criticità (s. femm.)
critico (agg. e s. masc.)
criticomane (s. masch. e femm.)
criticone (s. masch.)
criticume (s. masch.)
critmene (s. masch.)
critmo (s. masch.)
Critmo (s. masch.)
critofilm (s. masch.)
critta (s. femm.)
crittaggio (s. masch.)
crittal (s. masch.)
crittanalisi (s. femm.)
crittare (v. trans.)
crittato (part. pass.)
critto– (pref.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 2