Dizionario Italiano





déntro 
dén|tro
pronuncia: /ˈdentro/
avverbio e preposizione

1 nella parte interna

2 nell'animo


permalink
<<  dentospinale dentrovi  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


andare dentro = familiare entrare, essere messo in prigione || dar dentro a qualcosa darci dentro = lavorare di buona lena, con impegno e applicazione senza risparmio di forze; impegnarsi a fondo in un'impresa || dare dentro qualcosa = regionale nell'uso lombardo, dare un bene usato come parziale pagamento quando si acquista un bene nuovo || darci dentro darci sotto = impegnarsi molto ci sta dando dentro con il lavoro | ci sto dando dentro con gli studi || mettere dentro = riporre, ricoverare metti dentro la moto | far penetrare, inserire, conficcare mettere la chiave nella serratura | familiare riferito a persona: arrestare, imprigionare, mettere in prigione l'hanno colto in flagrante e lo hanno subito messo dentro || mettere dentro qualcuno = colloquiale imprigionare, incarcerare, mettere in prigione qualcuno || venire dentro = entrare || starci dentro = commercio riguardo a vendite, affari, impiego di capitali: rientrare, rientrarci, non perderci, ricoprire i costi c'è la crisi, quest'anno ci staremo dentro appena || tirare dentro = di cosa: portare al coperto qualcosa che era all'aperto tira dentro il canarino dal balcone | tira dentro i vasi dei fiori | figurato coinvolgere qualcuno in un affare mi hanno tirato dentro un losco affare || esserci dentro fino al collo = essere completamente coinvolto in qualcosa || dentro di sé; fra/tra sé (e sé) = nel proprio intimo, nell'intimità della propria mente, del proprio spirito pensare qualcosa fra sé e sé | così pensava dentro di sé | diceva tra sé che … | andava ragionando fra sé e sé | ragionare fra sé (e sé) || entro, dentro l'anno, in capo all'anno = entro la fine del corrente anno (da non confondere con in capo a un anno)



Proverbi


chi scava la fossa agli altri, vi cade dentro egli stesso || dentro il sepolcro, si dorme bene || il bagno lava di fuori, il pentimento di dentro || il caritatevole dà alla porta, e Iddio mette dentro dalle finestre || la castagna di fuori è bella e dentro ha la magagna || la donna è come la castagna; bella di fuori, e dentro è la magagna || la lingua sta bene dentro ai denti || l'invidia fa agli altri la fossa, e poi vi casca dentro || nella cassa dell'avaro, il diavolo vi giace dentro || per la santa candelora, dell'inverno siamo fora, ma se piove o tira vento, dell'inverno siamo dentro || per quanto piccola sia la capanna, un cuore innocente vi esulta dentro || quando piove e tira vento, serra l'uscio e stai dentro



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

dentoalveolare (agg.)
dentofacciale (agg.)
dentone (s. masch.)
dentoso (agg.)
dentospinale (agg.)
dentro (avv. e prep.)
dentrovi (avv.)
dentuto (agg.)
denuclearizzare (v. trans.)
denuclearizzarsi (v. pron. intr.)
denuclearizzato (part. pass.)
denuclearizzazione (s. femm.)
denudamento (s. masch.)
denudare (v. trans.)
denudarsi (v. pron. intr.)
denudarsi (v. pron. trans.)
denudato (part. pass.)
denudazione (s. femm.)
denuncia (s. femm.)
denunciamento (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 2