Dizionario Italiano





dereprìmere 
de|re|prì|me|re
pronuncia: /dereˈprimere/
verbo transitivo

biochimica aumentare il livello di produzione di un enzima o di una proteina allontanando il metabolito specifico che agisce da repressore di tale produzione

Indicativo presente:  io dereprimo, tu dereprimi
Passato remoto:       io derepressi, tu dereprimesti
Participio passato:        derepresso

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  derepresso derequisire  >>

Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

derelizione (s. femm.)
derencefalo (agg. e s. masc.)
derencefalocele (s. masch.)
derepressione (s. femm.)
derepresso (part. pass.)
dereprimere (v. trans.)
derequisire (v. trans.)
derequisito (part. pass.)
derequisizione (s. femm.)
deresponsabilizzare (v. trans.)
deresponsabilizzarsi (v. pron. intr.)
deresponsabilizzato (part. pass.)
deresponsabilizzazione (s. femm.)
deretanare (v. intr.)
deretano (agg. e s. masc.)
deretare (v. trans.)
dericinol (s. masch.)
deridere (v. trans.)
deriditore (agg. e s. masc.)
derimere (v. trans.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4