Dizionario Italiano





dùro 
dù|ro
pronuncia: /ˈduro/
aggettivo

1 che resiste alla pressione, al taglio, alla scalfittura, alla pressione, alla deformazione il diamante è il più duro dei minerali | duro come il marmo | duro come un macigno | la pietra è più dura del legno | duro come l'acciaio | dormire sulla dura terra

2 volgare detto dell'organo sessuale maschile quando è in erezione averlo duro | mi è venuto duro

3 che non ha l'opportuna morbidezza, poco elastico al confronto con altre cose dello stesso genere questo è un letto troppo duro | l'elefante ha la pelle dura | un materasso duro | un cuscino duro

4 che cede con difficoltà, che oppone resistenza una maniglia dura | una chiave dura | un tappo duro | questa macchina ha il volante un po' duro | questi stivali sono duri da mettere

5 figurato che causa sofferenza, spiacevole, doloroso, gravoso sono tempi duri per tutti | una dura verità | vita dura | una dura esperienza | una dura necessità

6 immobile, rigido specialmente riferito a persona rimase lì, duro stecchito

7 di clima: rigido, inclemente, freddo un inverno molto duro

8 figurato arduo, difficile, faticoso, pesante, impegnativo a farsi un duro lavoro | tempi duri | vita dura | un duro dovere da compiere | una salita dura | un esame duro | un compito duro | una scalata molto dura

9 letterario ostico, difficile a comprendersi, oscuro un testo duro da capire | una materia dura | una lezione dura da capire

10 rigido, aspro, insensibile, severo, inflessibile è molto duro con i suoi subalterni | è una persona dura ed egoista | scegliere la linea dura | sei stato troppo duro con quel cliente | carattere duro

11 aspro, violento, malvagio, crudele duro di cuore | guerra dura | il nemico ebbe una dura reazione

12 ruvido, ispido tessuto duro | barba dura

13 di vino, che ha un sapore sgradevole a causa di un eccesso di cremortartaro

14 figurato privo di grazia, di delicatezza e morbidezza

15 lineamenti duri | contorni duri | un suono duro | profilo duro | stile duro | linee dure

16 figurato ostinato, che persegue con caparbietà ed energia i propri fini

17 figurato testardo, cocciuto, ostinato è più duro d'un mulo | è più duro del muro | che testa dura!

18 figurato tardo, lento, poco perspicace è duro a capire | persona dura d'ingegno | duro di comprendonio

19 figurato che oppone resistenza, restio duro a morire

20 fotografia di pellicola o carta fotografica, usate per ottenere immagini a forte contrasto

21 ecologia di tecnologia tradizionale, che produce o sfrutta un tipo di energia costosa, pericolosa o inquinante

22 chimica detto di acqua ricca di sali di calcio e di magnesio

23 linguistica in fonetica, detto di suono consonantico, non palatalizzato o velare; lo stesso che sordo la s può essere dura o dolce | la c può essere dura o dolce

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREduro
PLURALEdura
PLURALE
SINGOLAREduri
PLURALEdure
continua sotto




sostantivo maschile

1 numismatica nel XVI secolo, moneta d'argento spagnola, del peso di 25 grammi; nel XIX secolo moneta d'argento spagnola del valore di 5 pesetas

2 oggetto o superficie dura; la parte dura di qualcosa dormire sul duro | qui si sente un duro

3 figurato cosa o situazione ostica, difficile e penosa adesso viene il duro | il duro deve ancora venire

4 persona sicura di sé, che non si lascia condizionare da scrupoli o fattori esterni; persona intrattabile quel poliziotto è un duro | fare il duro | assumere atteggiamenti da duro

5 regionale nell'uso toscano, caramella di zucchero filato a forma di bastoncino o di blocchetto, spesso con aroma alla menta

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREduro
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREduri
PLURALE

permalink
<<  durlindana durolo  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


acciaio duro = metallurgia acciaio con tenore di carbonio intorno allo 0,50% || acciaio extra-duro = metallurgia acciaio con tenore di carbonio intorno allo 0,60% || acciaio semi-duro = metallurgia acciaio con tenore di carbonio tra 0,30 e 0,40% || acqua dura = chimica acqua ricca di sali di calcio e di magnesio; si contrappone a acqua dolce || acqua poco dura = chimica acqua che contiene una bassa percentuale di sali di calcio e magnesio || animale di bocca dura = si dice di cavallo che sente poco l'azione del morso || una barba dura = una barba ispida || cavallo di bocca dura o duro di bocca = sport nell'equitazione, si dice di cavallo che non obbedisce al morso || carne dura = carne tigliosa, filamentosa, stopposa, che si mastica male || duro di testa di mente di cervello di comprendonio = tardo di comprendonio, tonto || essere fermo saldo duro come una rupe = essere particolarmente forte e saldo nel carattere || avere le cuoia dure = avere molta resistenza, non risentirsi dei disagi, resistere alle fatiche, esser duro a morire || cuoio duro = entomologia nome comune di un coleottero della famiglia degli Scarabeidi (Pentodon punctatus) che provoca danni alle radici di varie piante; è detto anche bacherozzo e zurrone || essere duro di cuore avere il cuore duro = essere spietato, incapace di affetti, insensibile alla commozione || avere il cuore duro insensibile = essere insensibile, non lasciarsi impietosire || dormire sul duro = dormire su una superficie dura, tavolaccio, suolo || fare il duro = mostrarsi crudele, spietato, intransigente | scherzoso fare lo spaccone, mostrarsi cinico, forte, severo, insensibile, minacciare fuoco e fiamme || duro a fare qualcosa = di persona che oppone resistenza è duro a cedere | è duro a convincersi! | è duro a capire || frutta dura = frutta acerba, non ancora matura || gioco duro = sport specialmente nei giochi di squadra, gioco pesante, rude, falloso, con interventi violenti e pericolosi || grano duro = frumento con albume di consistenza cornea, non farinosa, adatto alla confezione di paste alimentari che devono tenere la cottura; si contrappone a grano tenero || lavorare duro = lavorare molto, con impegno, con fatica e dedizione || legno duro = legno molto compatto e resistente | legno di difficile lavorazione | legna da ardere con alto peso specifico e grande potere calorifico | si contrappone a legno dolce || libro duro = botanica nelle piante legnose, la porzione del libro secondario, costituito in prevalenza da fibre raggruppate a cordoni, che gli conferiscono una durezza particolare; si contrappone a libro molle || duro come un macigno come una pietra = durissimo || dura madre = anatomia || duro a morire = resistente, duraturo; difficile da estirpare, da sconfiggere un costume duro a morire | un pregiudizio duro a morire | una tradizione dura a morire || a muso duro = con irremovibile e perentoria risolutezza || avere il muso duro = avere una gran faccia tosta, essere sfacciato, insolente || fare il muso duro = mostrarsi ostinato, irremovibile, intransigente || nave dura = marineria imbarcazione che tarda a rispondere al timone, scossa da movimenti di rollio rapidi e violenti || duro d'orecchio o d'orecchi di timpani d'udito = un po' sordo, sordastro | figurato che non vuole ascoltare i consigli, che non vuole capire o fa finta di non capire || essere un osso duro = di cosa o persona che oppone grandi difficoltà || pane duro = pane non di giornata, raffermo, secco || avere la pelle dura = avere una resistenza straordinaria, esser resistente a fatiche, strapazzi, malanni o avversità | figurato essere poco sensibile a offese o maltrattamenti, non essere permaloso || pezzo duro = gastronomia un dolce, specie di cassata, un gelato molto duro a forma di tavoletta o circolare || pietra dura = minerale di elevata durezza, suscettibile di buona pulitura, di aspetto molto decorativo e perciò usato in lavori di intarsio, mosaico, gioielleria || radiazione dura = fisica radiazione dotata di notevole potere penetrante || seme duro = agricoltura seme che germina con difficoltà, anche se posto in condizioni ottimali || tenere duro = non lasciarsi piegare o convincere, resistere, non cedere || terreno duro = agricoltura terreno non dissodato o di difficile lavorazione || avere la testa dura essere una testa dura = essere testardo, caparbio, ostinato || uovo duro = lo stesso, ma meno comune, di uovo sodo || vino duro = enologia vino molto recente, sgradevole al gusto a causa dell'eccesso di cremortartaro || avere il cranio duro = essere cocciuto || palato duro, palato osseo = anatomia parte anteriore del palato; è detto anche volta palatina || avere il cranio duro = essere cocciuto



Proverbi


con la fame, il pane duro si ammorbidisce || duro a vecchia licenza, nuova legge || duro con duro, non fa buon muro || figlie da maritare, fastidiose da governare (o ossi duri da rosicare) || ha il cuore duro chi non si piega, quando trova qualcuno che lo prega || il ferro stesso, ch'è si' duro e saldo, ubbidisce al martel quand'è ben caldo || il pane del povero è sempre duro || il suon dell'oro frolla le più dure colonne || il tenero rompe il duro || la coda è la più dura (o cattiva) da scorticare || la pena è una dura noce che deve schiacciare chi è reo || le teste dure difficilmente si accordano || non solo i vecchi son duri di orecchi || non vi sono frutti così duri che il tempo non maturi || pane del povero è sempre duro || per santa Maddalena, se la nocciola è piena, il fico ben maturo, il grano copioso e duro e il grappolo serrato, il vino è assicurato || se la vita è dura, tale è per natura || suon dell'oro frolla le più dure colonne || tenero a parole, duro a fatti


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

durite (s. femm.)
durium (s. masch.)
durizia (s. femm.)
durkheimiano (agg.)
durlindana (s. femm.)
duro (agg.)
duro (s. masch.)
durolo (s. masch.)
durometro (s. masch.)
durona (s. femm.)
durone (agg.)
durone (s. masch.)
duroniese (agg.)
duroniese (s. masch. e femm.)
durosarcoma (s. masch.)
duroscopio (s. masch.)
durra (s. femm.)
durre (v. trans.)
durrina (s. femm.)
duruculi (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4