Dizionario Italiano





erède 
e|rè|de
pronuncia: /eˈrɛde/
sostantivo maschile e femminile

1 chi succede per eredità

2 successore in una attività, in una tradizione, ecc.

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREerede
PLURALEerede
PLURALE
SINGOLAREeredi
PLURALEeredi

permalink
<<  eredare eredità  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


erede istituito = diritto l'erede che riceve il fedecommesso con l'obbligo di conservarlo e trasmetterlo, alla sua morte, alla persona indicata dal testatore; quest'ultima è detta erede sostituito o fedecommissario; usato anche assoluto come sostantivo maschile: istituito || istituzione di erede = diritto la nomina, la designazione, di un erede da parte del testatore || erede presuntivo del trono = colui che si presume, con più o meno probabilità, sia destinato alla successione || erede presunto = colui che tutto fa prevedere sia l'erede di un altro || (erede) sostituito = diritto l'erede, altrimenti detto fedecommissario, cui deve essere devoluta l'eredità affidata in fedecommesso all'erede istituito || erede apparente = diritto chi, senza averne titolo effettivo, possiede beni ereditarî, che può essere costretto a restituire al vero erede se questo eserciti contro di lui la petizione d'eredità


Proverbi


della roba di mal acquisto, non ne gode il terzo erede || il delitto, la pena e il disonore non passano all'erede o al successore || lacrime d'erede è matto chi ci crede || poltroneria non ha eredi


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Erebia (s. femm.)
erebo (s. masch.)
–ereccio (suff.)
ereda (s. masch. e femm.)
eredare (v. trans.)
erede (s. masch. e femm.)
eredità (s. femm.)
ereditabile (agg.)
ereditabilità (s. femm.)
ereditade (s. femm.)
ereditaggio (s. masch.)
ereditale (agg.)
ereditando (s. masch.)
ereditare (v. trans.)
ereditariamente (avv.)
ereditarietà (s. femm.)
ereditario (agg.)
ereditate (s. femm.)
ereditato (part. pass.)
ereditese (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3