Dizionario Italiano





fóndo 
fón|do
pronuncia: /ˈfondo/
aggettivo

1 profondo vaso fondo | cassa fonda | acque fonde | scavo fondo | qui l'acqua è assai fonda | vasca fonda tre metri | acque fonde | valle fonda | bicchiere fondo | vaso fondo | un pozzo fondo sei metri | fossa fonda | piatto fondo | un pozzo molto fondo

2 letterario fitto, denso, folto, intricato là il bosco è fondo | a notte fonda | siepe fonda | foresta fonda | per la selva fonda [Dante]

3 figurato remoto, isolato geograficamente e culturalmente un paesino della nostra più fonda provincia [Landolfi]

4 profondamente sentito o radicato nell'animo una paura fonda | un terrore fondo | una fede fonda

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREfondo
PLURALEfonda
PLURALE
SINGOLAREfondi
PLURALEfonde
continua sotto



fóndo 1 
fón|do 1
pronuncia: /ˈfondo/
sostantivo maschile

1 la parte inferiore di qualcosa, specialmente di un recipiente o di una cavità il fondo di una pentola | il fondo di una buca, di un pozzo | il fondo di una valigia | il fondo dell'inferno | vuotare il bicchiere fino in fondo | barca a fondo piatto | il fondo del bicchiere | il fondo di un pozzo | vuotare un fiasco fino in fondo | il fondo della bottiglia | il fondo di una vallata | il fondo di una botte | nel fondo dell'armadio | il fondo di un cassetto | una pancia senza fondo | il fondo di una valle | precipitare nel fondo di un burrone | scatola con fondo di cartone | il fondo di una fossa

2 di una strada, lo strato superficiale fondo stradale in ottime condizioni | fondo stradale dissestato | rifare il fondo stradale

3 superficie solida su cui giace o scorre una massa liquida; fondale, letto fondo di un fiume | rimango dove si tocca il fondo | fondo oceanico | fondo marino | fondo limaccioso | andare a fondo | fondo del mare | qui non si vede il fondo | fondo fluviale | fondo di sabbia | fondo di un lago | incagliarsi sul fondo | fondo lacustre | fondo di roccia

4 per estensione margine inferiore, orlo, estremità inferiore un abito dal fondo liso | il fondo dei calzoni | il fondo della pagina | in fondo alla parete | il fondo dell’abito | note a fondo pagina

5 familiare sedere e, per estensione, colpo di fortuna che fondo che hai!

6 musica negli strumenti a corda e ad arco dotati di manico, la tavola inferiore della cassa armonica

7 armi nelle armi da fuoco portatili ad avancarica, la parte che chiudeva la culatta, detta più propriamente fondello

8 anatomia parte terminale di un organo cavo o di altra formazione ricurva fondo dello stomaco | fondo dell’occhio | fondo dell'utero | fondo della vescica

9 avanzo, quantità residua di un liquido in un recipiente resta un fondo di caffè nella tazzina | scolare il fondo del bicchiere | s'è bevuto tutta la bottiglia lasciando solo il fondo

10 posatura, residuo solido, deposito i fondi del vino | i fondi dell'aceto | i fondi del caffè | il fondo dell'olio

11 avanzi, rimasugli, cose invendute o inutilizzate fondi di bottega | fondi di magazzino

12 figurato la parte più interna, isolata e nascosta di qualcosa, sia in senso proprio, sia figurato il fondo del cassetto | guardare nel fondo degli occhi | languiva nel fondo di una cella | il fondo dell'animo | in fondo al cortile | il fondo della coscienza | il fondo della stiva | il fondo dell'armadio | la stanza di fondo | grazie dal fondo del cuore | il fondo dell'anima | liberati dal fondo di qualche oscura torre [Bruno]

13 il punto più distante più lontano rispetto all’osservatore arrivare in fondo all’orto | il fondo della scena | in fondo al corridoio | il fondo della scena | il fondo della scena | il fondo del campo | sul fondo della piazza | in fondo alla strada | in fondo alla stanza

14 per estensione sfondo di tessuti, carte da parati, pitture; campo di colore su cui spiccano delle figure o la parte sulla quale spiccano i motivi o le figure del primo piano seta a fiori rossi su fondo nero | figure blu su fondo rosso | risaltare sul fondo | fondo chiaro | un abito a fiori gialli e rossi su fondo bianco | fondo sfumato | un fondo d'oro | disegni gialli su fondo nero | spiccare sul fondo | fondo scuro

15 araldica campo il fondo di uno stemma | torre su fondo verde

16 per estensione con riferimento a sensazioni acustiche: suoni, rumori che costituiscono la base sonora di un ambiente o sulla quale altri suoni o rumori acquistano rilievo; anche fruscio che disturba l'ascolto di radio, dischi o nastri magnetici

17 figurato debole traccia, barlume un fondo di bontà | c'è un fondo di verità | un fondo di speranza

18 figurato la fine, la conclusione ultima di qualcosa leggere un libro fino in fondo | giungere al fondo di un'impresa | raccontare da cima a fondo | arrivare al fondo di un lavoro

19 figurato parte essenziale, nòcciolo il fondo del problema | il fondo della questione

20 figurato la base o l'origine di qualcosa lingua di fondo semitico | la radiazione di fondo

21 per estensione lo sfondo di un racconto, di una narrazione, di un romanzo e simili

22 regionale nell’uso toscano, cantina o altro locale che sta del sottosuolo o al pianterreno di un edificio, non adibiti ad abitazione affittasi fondo a uso commerciale

23 giornalismo ellissi di «articolo di fondo» un fondo graffiante | il fondo di oggi è mediocre

24 sport in varie discipline sportive quali atletica, equitazione, nuoto, sci ecc. che richiedono particolari doti di resistenza; anche la capacità di resistenza stessa a uno sforzo prolungato gara di fondo | essere dotato di fondo | gara di fondo | sci di fondo | atleta dotato di fondo | atleta specialista di fondo | avere fondo

25 gastronomia sugo o brodo concentrato preparato appositamente per la preparazione di salse fondo bianco | fondo di pollo | fondo di carne | fondo vegetale | fondo bruno | fondo di pesce

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREfondo
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREfondi
PLURALE
continua sotto



fóndo 2 
fón|do 2
pronuncia: /ˈfondo/
sostantivo maschile

1 bene immobile, appezzamento di terreno, podere un fondo di alcuni ettari | possedere un fondo | fondo urbano | ereditare un fondo | fondo recintato | coltivare il proprio fondo | fondo chiuso | fondo rustico | fondo intercluso | «l'unità culturale», il «fondo indivisibile», sono fantocci libreschi [Einaudi]

2 economia specialmente al plurale: complesso di beni o somma di denaro disponibile in un dato periodo e destinata a scopi determinati i fondi di un'impresa | istituire un fondo per i senza casa | richiesta di fondi | stanziamento di fondi | mancanza di fondi | fondo spese | fondi per l'edilizia | fondo cassa | fondo per spese straordinarie

3 economia specialmente al plurale: soldi, denaro, mezzi finanziari hanno grossi fondi | mancanza di fondi | avere necessità di fondi | essere a corto di fondi | voglio andare in ferie, ma non ho i fondi | sono rimasto senza fondi!

4 finanza insieme di titoli di credito gestiti da un organismo finanziario e l'organismo stesso fondo azionario | fondo bilanciato | fondo d'investimento | fondo monetario internazionale | fondo obbligazionario | fondo privato | fondo immobiliare | fondo pubblico

5 contabilità voce di bilancio relativa a una specifica destinazione fondo di riserva | fondo rischi | fondo salari | fondo di ammortamento | fondo pensioni | fondo oscillazione titoli

6 diritto patrimonio, costituito e riconosciuto per legge, avente una specifica destinazione legale; l'ente che lo rappresenta giuridicamente fondo per il culto

7 finanza titolo di credito, specialmente pubblico

8 bibliologia insieme di volumi, manoscritti o documenti, riuniti per autore, per argomento o più spesso perché provenienti da una stessa donazione di un collezionista e denominato con il nome dell'antico proprietario il fondo Borromeo è conservato presso la Biblioteca Ambrosiana

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREfondo
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREfondi
PLURALE
continua sotto



fóndo 
fón|do
pronuncia: /ˈfondo/
avverbio

raro in profondità, profondamente un palo piantato fondo | zappare fondo | scavare fondo




interiezione

marineria locuzione di comando: ordine di calare l'ancora fondo!


permalink
<<  fonditura fondocampo  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


fondo d'abito = abbigliamento sottoveste molto leggera, adatta per abiti vaporosi e di stoffa molto sottile || fondo di ammortamento = contabilità voce del passivo di un bilancio, che serve a rettificare i valori di alcune voci dell'attivo per tenere conto dell'utilizzo e dell'obsolescenza dei beni strumentali di durata pluriennale || andare a fondo = sommergersi, affondare, annegare | marineria detto di imbarcazione, andare a picco, naufragare, inabissarsi | figurato di persona, andare in rovina, rovinarsi | figurato di progetto, iniziativa, fallire | figurato di una questione, analizzarla, approfondirla in tutti i suoi aspetti, arrivare al nocciolo | sport nella scherma, tirare un affondo || fondo aperto = finanza fondo comune di investimento, a capitale di entità variabile, il cui rimborso delle quote può essere richiesto in qualsiasi istante || dare fondo a un argomento = esporre, discutere esaurientemente un argomento || articolo di fondo = giornalismo l'articolo principale di un quotidiano, di solito sull'argomento del giorno, stampato in prima pagina, e che riflette la linea della direzione; si dice anche editoriale || fondo ashburnhamiano = bibliologia raccolta di codici e manoscritti della collezione del bibliofilo inglese Bertram Ashburnham, conservata presso la Biblioteca Laurenziana a Firenze || atleta di fondo o dotato di fondo = sport atleta il cui fisico si adatta agevolmente a continui e prolungati sforzi || utilizzo di fondi di residui attivi = || avere uno stomaco senza fondo = essere insaziabile || fondo azionario = finanza fondo comune di investimento il cui portafoglio è costituito prevalentemente di titoli azionari || raschiare il fondo del barile = fare ricorso alle ultime risorse disponibili per fare fronte a una situazione negativa || bassi fondi = marineria parte di mare o di lago, dove l'acqua è poco profonda e vi è difficile navigare | figurato le parti peggiori di una città o della società || fondo di bicchiere di bottiglia = figurato colloquiale pietra preziosa falsa, specialmente un brillante falso | figurato colloquiale lente per occhiali molto spessa || bicchiere fondo = bicchiere alto per bibite || fondo bilanciato = finanza fondo comune di investimento il cui portafoglio contiene, in modo equilibrato, sia titoli azionari, sia obbligazioni || fondi di magazzino o di bottega = commercio merce invenduta, spesso di scarsa qualità o obsoleta || fondo del caffè = gastronomia polvere di caffè già esausta perché già utilizzata per la decozione di caffè || prendere qualcuno per il fondo dei calzoni per i fondelli = prendere in giro qualcuno || fondo dei calzoni = abbigliamento la parte dei pantaloni che corrisponde all'inforcatura delle cosce; è formata dal cavallo e dalla parte su cui ci si siede || fondo di compenso o compensazione dei cambi = finanza lo stesso che fondo di stabilizzazione dei cambi || fondo di conguaglio dei cambi = finanza lo stesso che fondo di stabilizzazione dei cambi || fondo di equalizzazione dei cambi = finanza lo stesso che fondo di stabilizzazione dei cambi || fondo di perequazione dei cambi = finanza lo stesso che fondo di stabilizzazione dei cambi || fondo di stabilizzazione dei cambi = finanza istituto, presente in diversi stati tra le due guerre mondiali, per intervenire sul mercato dei cambi per ridurre al massimo le fluttuazioni dei cambi valutari || fondo campo = vedi fondocampo || fondi di capanna = paletnologia l'insieme dei resti delle capanne di abitazione parzialmente scavate nel terreno, spesso contornate dalla base di un muro || essere in un fondo di letto di carcere ecc. = arcaico si dice di chi sta da molto tempo o ammalato in un letto o detenuto in un carcere || fondi di carciofi = gastronomia la parte più carnosa e più commestibile del ricettacolo dei carciofi || caricare a fondo = militare carica effettuata con tutto l'impeto possibile, con l'intento di vincere ogni resistenza || fondo cassa = economia quantità di denaro liquido presente nella cassa per il normale svolgimento dell'attività aziendale; disponibilità finanziaria effettiva || fondo chiuso = finanza fondo comune di investimento, a capitale di entità fissa, il cui rimborso delle quote avviene solamente alle scadenze stabilite | terreno recintato con un muro, una siepe, una recinzione e simili al fine di vietarne l'accesso agli estranei; in questo modo il proprietario acquista il diritto legale di perseguire chi lo viola || ciclismo di fondo = sport il ciclismo praticato dagli stayer || da cima a fondo = completamente, dall'inizio alla fine, per tutti versi pulire da cima a fondo | cercare qualcosa da cima a fondo | ispezionare da cima a fondo || fondo (comune) di investimento = finanza istituto di intermediazione finanziaria, organismo finanziario che investe in titoli il denaro che raccoglie presso piccoli e medi risparmiatori || conoscere a fondo qualcuno o qualcosa = conoscere pienamente, perfettamente qualcuno o qualcosa || fondo consolidato = finanza fondo di investimento risultante dalla fusione di più fondi e specialmente dal consolidamento del debito pubblico || fondo di corsa = la parte dei proventi complessivi delle puntate che vengono posti in palio nelle gare ippiche in ogni singola corsa; montepremi || essere a corto di fondi = disporre di poco denaro || fondo di cottura = gastronomia sugo che rimane dopo la cottura specialmente di piatti di carne || fondo per il culto = storia ente istituito in Italia nel 1866, in sostituzione della soppressa cassa ecclesiastica e a sua volto sostituito nel 1987 dal fondo per gli edifici di culto, con la funzione di amministrare il patrimonio della chiesa romana || nel fondo del cuore = nell'intimo, nel profondo || fondo dominante = diritto terreno a vantaggio del quale è costituita una servitù || doppio fondo = falso fondo che contiene un’intercapedine atta a nascondere documenti, oggetti ecc. la valigia ha un doppio fondo per contrabbandare valuta | il cassetto ha un doppio fondo per nascondere i documenti | marineria nella costruzione navale, struttura del fondo degli scafi metallici costituita da un fasciame stagno interno disposto quasi parallelamente a quello esterno, in modo da formare con esso una larga intercapedine a scopo di sicurezza o per contenere zavorra o combustibile || fondo di dotazione = economia il patrimonio originario di un ente morale | banca l'insieme dei beni che un istituto di credito assegna a una filiale o dipendenza per l'espletamento delle sue specifiche operazioni | economia l'insieme dei beni che la sede centrale di un'impresa destina a una sua filiale o sede distaccata per la sua costituzione || fondi all'estero = banca la disponibilità in valuta estera giacente presso i corrispondenti esteri || fondi esteri = finanza società di diritto estero autorizzate ad operare in Italia || non ha né fine né fondo = si dice di cosa immensa || andare fino in fondo = di argomento, discorso: esaurire completamente | di questione poco chiara: appurare completamente | di problema: sviscerare | di attività, progetto, intenzione: portarla a compimento | figurato non darsi per vinto, insistere || fino in fondo = completamente, del tutto credere fino in fondo a qualcosa | fino alla fine leggere un romanzo fino in fondo | fare un lavoro fino in fondo || a fondo = completamente, profondamente conoscere a fondo | esaminare a fondo | pulire a fondo | impegnarsi a fondo || andare a fondo = affondare, naufragare, annegare la nave è andata a fondo | figurato fallire, rovinarsi quell'azienda sta andando a fondo | cercare di vederci chiaro andare a fondo di una questione | sport nella scherma, vibrare un colpo a braccio teso; eseguire un affondo || avere fondo = si dice di un atleta che ha notevoli capacità di resistenza a sforzi prolungati || dar fondo a qualcosa = consumare qualcosa esaurendola completamente dare fondo a un capitale | dare fondo a tutte le energie | dar fondo al sacchetto delle caramelle | dar fondo alle proprie sostanze || dare fondo (assoluto) = marineria gettare l'ancora, ancorarsi || di fondo = fondamentale, basilare, essenziale, sostanziale problema di fondo | questione di fondo || essere al fondo di qualcosa = avere ultimato qualcosa o essere prossimi ormai al suo completamento || fare i fondi = procurarsi in tempo utile il denaro necessario per una determinata operazione || in fondo = più lontano rispetto all'osservatore o situato alla fine di qualcosa la stanza in fondo | in fondo alla strada | in fondo al prato | in fondo al corridoio | (anche ripetuto: in fondo in fondo) tutto sommato, alla fin fine, in conclusione, in definitiva in fondo è meglio che le cose siano andate così | in fondo in fondo non mi dispiace che lui se ne sia andato | in fondo è una brava persona || linea di fondo linea di fondocampo = sport linea che delimita un campo di gioco alle due estremità longitudinali | sport nel nuoto: linea colorata sul fondo delle piscine che permette al nuotatore di non perdere la direzione || fruscio di fondo = lieve e continuo fruscio talora prodotto dai dischi fonografici e, più raramente, dai nastri magnetici causato dall'attrito della puntina o da fenomeni magnetici secondari || fondo di galera = delinquente || gara di fondo = sport in vari sport, gara su lunga distanza che mette alla prova, allo stesso tempo, le doti di velocità e di resistenza degli atleti || gara di gran fondo = sport gara di fondo su distanza particolarmente lunga || gioco di fondo = sport nel tennis, gioco di chi esegue i colpi dall'estremità del campo || fondo immobiliare = finanza fondo comune di investimento il cui portafoglio è costituito prevalentemente da proprietà immobiliari || impegnarsi a fondo = impegnarsi con tutte le forze, con ferma volontà || fondo intercluso = diritto terreno interamente circondato da altre proprietà che non ha alcun collegamento stradale con vie pubbliche o private || fondo monetario internazionale = organismo delle Nazioni Unite che ha la funzione di finanziare i paesi membri affinché correggano eventuali squilibri della bilancia dei pagamenti, onde evitare situazioni di crisi sui mercati internazionali; sigla FMI || il fondo del letto = il letto stesso || linea di fondo (anche assoluto) = sport nei campi da gioco di vari sport, la linea che ne delimita le estremità nel senso della larghezza e che, negli sport che le prevedono, corrisponde alle porte il pallone ha oltrepassato la linea di fondo | rimessa dal fondo | palla oltre il fondo || fondi liquidi = economia il denaro liquido presente in cassa e i titoli di credito convertibili in denaro liquido in qualsiasi momento || mandare a fondo = far affondare, sommergere | figurato mandare in rovina || musica di fondo = musica di accompagnamento di una scena teatrale o cinematografica, che non sovrasta la recitazione degli attori || fondi mutuabili = economia complesso di risparmi, riserve valutarie e mezzi monetari addizionali, emessi in un determinato periodo || fondi neri = economia disponibilità finanziaria non figurante in bilancio, facente parte di una contabilità separata e segreta, destinata illegalmente a fini diversi da quelli propri dell'azienda e che si vogliono quindi tener nascosti || a notte fonda = a notte inoltrata, nel cuore della notte || notte fonda = notte buia, impenetrabile | in senso temporale la parte centrale della notte tornammo a casa a notte fonda | partiremo che sarà ancora notte fonda || fondo di riserva per spese obbligatorie e d'ordine = economia capitolo presente nel bilancio di enti pubblici iscritti nello stato di previsione della spesa || fondo obbligazionario = finanza fondo comune di investimento il cui portafoglio è costituito prevalentemente da obbligazioni || fondo dell'occhio = anatomia insieme di elementi anatomici, la retina con la macula, le arterie ecc., che si possono osservare con l'esame oftalmoscopico; è detto anche con il termine del latino scientifico fundus oculi || fondo d'oro = arte fondo usato anticamente, specialmente dei secoli dal XII al XV, per i dipinti su tavola, ottenuto in genere con una sottile lamina d'oro applicata sul legno preparato con uno strato di gesso || fondo patrimoniale = diritto fondo che può essere costituito da una famiglia in sostituzione del soppresso patrimonio familiare || fondo pensione = finanza fondo di investimento speciale che gestisce finanziariamente i contributi pensionistici versati dagli aderenti, di solito i dipendenti di una grande impresa o i lavoratori di una categoria professionale finalizzato all'erogazione di trattamenti pensionistici integrativi a quelli pubblici || a fondo perduto a fondo perso = si dice di finanziamento che non prevede la restituzione finanziamento a fondo perduto || dare una somma a fondo perduto = mettere una somma a disposizione di qualcuno, considerandola persa, senza diritto di restituzione || pestilenza fonda = arcaico pestilenza nella sua piena intensità || piatto fondo = piatto concavo, con i bordi rialzati, per primi piatti; fondina; impropriamente è detto anche scodella || questione problema di fondo = questione o problemi fondamentale, basilare, di principio, in contrapposizione a questioni e problemi di secondaria importanza || fondi pubblici = finanza obbligazione, titolo, cartella rappresentativi del debito pubblico, emessi dallo stato o da altri enti pubblici || punto di fondo = nel ricamo, qualsiasi punto eseguito stringendo fra loro gruppi di fili del tessuto al fine di ottenere un motivo a traforo || in quel fondo = arcaico finalmente, alla fine || andare in fondo a una questione = tentare di chiarire una questione, di vederci ben chiaro, di risolverla in ogni modo || registri di fondo = musica negli organi a canne, registri in cui ogni tasto fa vibrare l'aria di una singola canna || fondo di rendita = finanza l'insieme dei titoli del debito pubblico irredimibile e che fruttano sempre lo stesso interesse || fondo rischi = economia la somma dei fondi di riserva iscritti al passivo di un bilancio per far fronte a oneri futuri imprevisti || fondo di riserva = economia accantonamento nel bilancio di un'impresa di utili non distribuiti, o in un ente pubblico di stanziamenti appositi, per poter far fronte a spese impreviste || rumore di fondo = rumore normalmente presente in un ambiente, quando non sono attive sorgenti sonore specifiche | elettronica qualsiasi interferenza o disturbo ineliminabile che è motivo di alterazione del segnale ricevuto || fondo rustico = terreno destinato a usi agricoli || fondo salari = economia la somma totale che un'impresa destina al pagamento dei salari | contabilità somma accantonata nel bilancio di un'azienda per il pagamento dei salari correnti e delle partite differite delle retribuzioni || fondo schiena = vedi fondoschiena || sci di fondo = sport specialità sciistica consistente nel percorrere con gli sci percorsi innevati di varia lunghezza, pianeggianti o di modesto dislivello || fondi segreti = nel bilancio di uno Stato, capitali destinati a servizi di natura riservata che non possono essere resi noti e dei quali non viene reso conto in bilancio il dettaglio || essere senza fondo = si dice chi non ha alcuna moderazione, soprattutto nel mangiare e nel bere quando hai a disposizione del buon vino, sei proprio senza fondo! || senza fondo = di mangiare o bere: insaziabile sei senza fondo | hai uno stomaco senza fondo | riferito a cose e qualità, specialmente negative: illimitato, enorme una stupidità senza fondo || fondo sovrano = finanza fondo d’investimento posseduto da uno stato || fondo dello stomaco = anatomia la parte più estroflessa dello stomaco, quella situata in alto a sinistra || fondo stradale = il piano della strada, lo strato superficiale della strada il fondo stradale è reso sdrucciolevole dalla pioggia || studiare a fondo = studiare compiutamente e col massimo impegno || tela di fondo = teatro la tela che nella scena limita la prospettiva || fondo tinta = vedi fondotinta || tiro di fondo = sport nel calcio e nel tennis, tiro eseguito dall'estremità del campo || toccare il fondo di qualcosa = raggiungere il punto estremo, il più negativo di una situazione toccare il fondo della disperazione | dentro a li occhi suoi ardeva un riso / tal, ch'io pensai co' miei toccar lo fondo / de la mia gloria e del mio paradiso [Dante] || dare fondo all'universo = ironico si dice di chi, nel trattare un argomento anche semplice, si rifà dai primordi o pretende di giungere alle ultime conclusioni, universali || fondo urbano = casa, area edificabile o edificata || vaso fondo = vaso più alto che largo || voler vedere il fondo di qualcosa = voler andare fino alla fine || il fondo della veste = l'orlo inferiore di una veste || fondo del vino = enologia deposito di tannino e precipitati vari che decanta nella parte inferiore di una bottiglia || prendere per il fondo dei calzoni per i fondelli per il naso = eufemismo per prendere per il culo || punto Rodi punto di fondo = punto di ricamo che si presenta, come il punto quadro, come una serie di file di quadretti, che però si esegue diagonalmente in giri di andata e di ritorno e su tessuto non sfilato in precedenza || fondo reginense = bibliologia fondo costituito dai codici della regina Cristina di Svezia, conservato presso la Biblioteca Vaticana || interclusione di un fondo = diritto la situazione di un fondo al quale non si possa accedere dalla via pubblica senza passare attraverso la proprietà altrui || colare a picco, a fondo = marineria riferito a nave: mandare a fondo o inabissarsi la cannonata colò a picco la nave § la nave è colata a picco § il sommergibile ha colato a picco un incrociatore § la nave, colpita da un siluro, colò a picco in pochi minuti § la tempesta colò a fondo la nave § la nave sta colando a picco || spendere a fondo perso = spendere senza pensare a un guadagno o a un rimborso || colare a picco, a fondo = marineria riferito a nave: mandare a fondo o inabissarsi la cannonata colò a picco la nave § la nave è colata a picco § il sommergibile ha colato a picco un incrociatore § la nave, colpita da un siluro, colò a picco in pochi minuti § la tempesta colò a fondo la nave § la nave sta colando a picco || fondo servente = diritto fondo su cui grava una servitù prediale a vantaggio di un altro fondo detto dominante || fare una carica a fondo = figurato impegnarsi risolutamente in una impresa || fondo enfiteutico = diritto il fondo oggetto d'enfiteusi, concesso o goduto in enfiteusi || flusso dei fondi = economia prospetto delle fonti e degli impieghi dei mezzi finanziari di un'azienda || essere in un fondo di letto = esser malato da lungo tempo || affitto di fondi rustici = diritto contratto agrario mediante il quale il proprietario concede il godimento del fondo rustico a un affittuario dietro il corrispettivo di un canone in denaro o in natura || fondo di ammortamento = contabilità il totale delle quote di ammortamento calcolate negli esercizi precedenti, che, nel bilancio delle imprese, viene posto al passivo || anisotropia del fondo cosmico = fisica variazione con la direzione dell'intensità della radiazione fossile || accesso al fondo (altrui) = diritto diritto di ingresso o di passaggio in un fondo altrui per poter accedere al proprio fondo o per riparare o costruire un'opera propria o comune, o per riprendere la cosa propria che vi si trovi accidentalmente, o l'animale proprio che vi si sia introdotto perché scappato || dare fondo arrancando = marineria di una nave che affonda l'ancora avendo abbrivo in avanti || articolo di fondo o d'apertura = giornalismo l'articolo principale di un giornale o rivista, solitamente pubblicato con particolare evidenza nelle prime colonne della prima pagina, scritto dal direttore o da collaboratori autorevoli, che tratta di un particolare argomento in modo approfondito e che impegna la responsabilità della direzione; editoriale || leggere in fondo all'anima = figurato scrutare intimamente, saper cogliere i sentimenti e i propositi di qualcuno || strato o fondo di ancoraggio = tecnologia nella tecnica della verniciatura: modificazione della superficie di un oggetto metallico che, allo scopo di farvi meglio aderire uno strato di vernice || calare, gettare, salpare l'àncora, dar fondo all'àncora = marineria affondare l'ancora per ormeggiare la nave la nave diede fondo a un miglio dalla costa | figurato fermarsi, indugiare



Proverbi


chi non vede il fondo, non passi l'acqua || chi troppo si stima, cade sovente in fondo dalla cima || del vino il primo, del caffè il secondo, della cioccolata il fondo || gettò il pazzo un anello in fondo al mare che cento savi non sapran trovare || i pesci grossi, stanno in fondo || non mostrar mai né il fondo della tua borsa né del tuo animo || più scintilla all'oro, più la ragione va a fondo || una gran ruota che ognor gira è il mondo: chi è in cima oggi, domani sarà sul fondo


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

fondistico (agg.)
fondita (s. femm.)
fonditore (s. masch.)
fonditrice (s. femm.)
fonditura (s. femm.)
fondo (agg.)
fondo 1 (s. masch.)
fondo 2 (s. masch.)
fondo (avv.)
fondo (int.)
fondocampo (s. masch.)
fondografo (s. masch.)
fondolago (s. masch.)
fondolese (agg.)
fondolese (s. masch. e femm.)
fondometro (s. masch.)
fondoschiena (s. masch.)
fondotinta (s. masch.)
fondotocese (agg.)
fondotocese (s. masch. e femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4