Dizionario Italiano





foràre 
fo|rà|re
pronuncia: /foˈrare/
verbo transitivo

fare uno o più fori; subire una foratura ai pneumatici della bicicletta, dell'automobile, ecc.

Indicativo presente:  io foro, tu fori
Passato remoto:       io forai, tu forasti
Participio passato:        forato

Vedi la coniugazione completa


foràrsi 
fo|ràr|si
pronuncia: /foˈrarsi/
verbo pronominale intransitivo

rompersi avendo uno o più fori la borraccia si è forata

Indicativo presente:  io mi foro, tu ti fori
Passato remoto:       io mi forai, tu ti forasti
Participio passato:        foratosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  forapietre forasacco  >>

Proverbi


disse il tarlo alla noce, dammi il tempo che ti foro || l'armi dei poltroni non tagliano né forano || le non si foran tutte diritte


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

forania (s. femm.)
forano (agg.)
forapaglia (s. masch.)
forapaglie (s. masch.)
forapietre (s. masch.)
forare (v. trans.)
forarsi (v. pron. intr.)
forasacco (s. masch.)
forasalumi (s. masch.)
forasassi (s. masch.)
forasiepe (s. masch.)
foraspolette (s. masch.)
forastico (agg.)
forastiere (s. masch.)
forastiero (s. masch.)
forata (s. femm.)
foraterra (s. masch.)
foratico (s. masch.)
foratino (s. masch.)
forato (part. pass.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---