Dizionario Italiano





fùga 
fù|ga
pronuncia: /ˈfuga/
sostantivo femminile

1 il fuggire e l'effetto

2 fuoriuscita di un liquido attraverso un'apertura del condotto

3 successione di elementi architettonici in prospettiva

4 composizione musicale contrappuntistica in cui un soggetto viene ripetuto con variazioni

5 fuga da un luogo di detenzione

6 nelle gare di corsa, l'azione di uno o pochi concorrenti che prendono un distacco notevole rispetto agli altri

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEfuga
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEfughe

permalink
<<  fuffigno fugace  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


andare in fuga = sport nel ciclismo, nel podismo e simili, iniziare una fuga staccandosi dal gruppo | militare uscire di nascosto dalla caserma || fare forca vela fuga sega = marinare la scuola || mettersi in fuga = fuggire || mettere in fuga in rotta = costringere a fuggire || prendere la fuga = cominciare a fuggire, darsela a gambe || punto di fuga = arte geometria in una rappresentazione prospettica: punto ideale a cui convergono le rette orizzontali || fuga radioattiva = fisica emissione accidentale e non controllata di sostanze radioattive || bordo di fuga o d'uscita = aviazione la parte posteriore dell'ala o di altra superficie aerodinamica |


Proverbi


la superbia moltiplica i nostri nemici e mette in fuga i nostri amici || l'orgoglio accresce il numero dei nostri nemici e mette in fuga i nostri amici


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

fuettare (v. intr.)
fuettato (part. pass.)
fuetto (s. masch.)
fuffa (s. femm.)
fuffigno (s. masch.)
fuga (s. femm.)
fugace (agg.)
fugacemente (avv.)
fugacità (s. femm.)
Fugalie (sost femm. pl.)
fugapi (s. masch.)
fugare (v. trans.)
fugarsi (v. pron. intr.)
fugato (agg. e s. masc.)
fugatore (agg. e s. masc.)
fugatore (s. masch.)
fugga (s. femm.)
fuggente (part. pres.)
fuggente (s. masch. e femm.)
fuggevole (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 2