Dizionario Italiano





gìro 
gì|ro
pronuncia: /ˈʤiro/
sostantivo maschile

1 linea o percorso perimetrale che delimita un corpo o uno spazio ad andamento più o meno circolare; circonferenza, circolo la piazza ha un giro di 200 metri | la fortificazione ha un giro di tre chilometri | il giro della piazza | il giro dei fianchi | il giro delle mura | giro vita | il giro delle mura | compiere due giri del campo | il giro dello spiazzo | il giro dell'orizzonte | il giro dell'isolato

2 movimento circolare o rotatorio; rotazione completa intorno al proprio asse o intorno a qualcosa; anche riferito a persona; orbita fare un giro su sé stessi | dare un doppio giro di chiave | i giri di un satellite | il giro dello sguardo | il giro delle lancette dell'orologio | fare un giro di pista | il giro della Terra intorno al Sole | un giro di manovella | un giro di chiave, due giri di chiave | il giro degli occhi | il giro della chiave nella serratura | un giro di ruota

3 al plurale, il numero di rotazioni nell’unità di tempo; frequenza di rotazione un motore con un alto numero di giri | disco a 33 giri, disco a 45 giri | motore a elevato numero di giri | i giri di un'elica | diminuire i giri dell'elica | il motore va su di giri | il motore tende ad andare fuori giri | i giri del motore | aumentare i giri del motore

4 per estensione passeggiata, camminare, lo spostarsi senza una meta definita un giro per negozi | fare un giro in città | fare un giro in paese | un giro per la città | fare un giro in auto | fare un giro in centro | andare in giro | ho fatto un giro | un giro per la campagna

5 per estensione visita, percorso, viaggio secondo un itinerario stabilito o con uno scopo preciso anche con più tappe o soste fare il giro del mondo | il giro dei castelli della Loira | fare il giro delle principali città italiane | il giro del medico per le visite | fare un giro del paese | fare il giro delle agenzie | un giro di ispezione | fare il giro dei negozi | fare il giro dei clienti | fare un giro d'ispezione | fare il giro degli uffici | il giro di un commesso viaggiatore | fare il giro delle Langhe | organizzare un giro turistico della Sardegna | giro turistico della Grecia | il giro del mondo in 80 giorni | fare il giro delle filiali | il giro dei propri clienti | il giro quotidiano di un agente di commercio | fare un giro turistico sui laghi

6 sport gara su strada, specialmente ciclistica, in numerose tappe, con partenza o arrivo di solito nella stessa località giro d'Italia | giro del Veneto | giro delle Fiandre | giro di Lombardia | giro del Piemonte | giro del Mugello | giro di Francia | giro podistico della città

7 sport la lunghezza del percorso di un velodromo, di un circuito, di una pista, di uno stadio e simili staccare di un giro gli avversari | vincere con un giro di vantaggio | battere di un giro l'avversario | giro di pista | compiere il giro d’onore

8 sport in ginnastica: movimento rotatorio che permette il cambiamento di posizione

9 ogni singolo ballo eseguito sulla musica di un ballabile un giro di ballo | fare un giro di valzer | giro di tango | un giro di polka | giro di mazurka

10 ciascuno degli avvolgimenti di un nastro, un cavo, una fune, una corda e simili chiudere un pacco con due giri di corda | chiudere uno scatolone con due giri di nastro adesivo

11 insieme di perle, gemme, pietre, coralli o simili montati sullo stesso filo; la collana stessa collana di perle a due giri | portare un giro di perle

12 nei lavori a maglia, completamento di una riga di maglie in due ferri consecutivi ancora due giri e la calza è fatta

13 negli abiti: apertura che permette di infilarvi le braccia o attaccarvi le maniche una camicia stretta di giro | il giro vita

14 anatomia lo stesso che circonvoluzione cerebrale

15 filatelia emissione limitata di francobolli commemorativi o in occasione di avvenimenti di carattere internazionale, da parte di più Paesi

16 giochi nei giochi di carte: ciascuna mano del gioco; numero di partite equivalente a quello dei giocatori o, comunque, serie prefissata di partite un giro di poker | fare un giro di briscola | facciamo ancora un giro complete e poi andiamo a casa

17 figurato serie di azioni finalizzate a un determinato scopo e rivolte a un determinato gruppo di persone giro di consultazioni | giro di visite mediche | giro di telefonate | giro di convocazioni | giro di colloqui

18 figurato trafila, iter; passaggio di mano in mano la pratica deve seguire il suo giro | un giro di bozze

19 figurato circolazione di denaro, di beni, di notizie, di voci il giro della valuta | essere in giro | un grosso giro di droga | vi sono molte voci in giro sul tuo conto | giro d’affari | partita di giro | giro di cambiali | mettere in giro

20 figurato periodo, arco di tempo; volgere del tempo, ciclo temporale nel giro di pochi mesi | sarò di ritorno nel giro di un’ora | nel giro di un mese si ammalò e morì | in un lungo giro di anni | nel giro di alcune settimane | rispondere nel giro di pochi giorni | nel giro di pochi anni | nel giro di un anno | nel giro di qualche ora | il lavoro sarà pronto nel giro di due anni | il giro dei secoli | gli atti e le sensazioni di coloro, … raccolte in un giro più stretto [Leopardi]

21 figurato turno verrà anche il mio giro | il giro tocca a te | saltare un giro | perdere il giro | ora è il nostro giro

22 agricoltura figurato raro avvicendamento, rotazione il giro delle colture

23 cerchia di persone dello stesso ambiente che si frequentano abitualmente; ambiente, ambito legato a una determinata attività da un insieme di relazioni giro d'amici | i pezzi grossi del giro | essere fuori di ogni giro | essere in un brutto giro | il giro della droga | entrare nel giro del contrabbando | frequentare un brutto giro | è uno del giro | il giro delle proprie amicizie | un giro di conoscenti | uscire dal giro | un giro losco | non so chi sia, è di un altro giro | essere nel giro degli stupefacenti | entrare nel giro | entrare in un certo giro | è entrato nel nostro giro da poco | non è del nostro giro | essere fuori dal giro | non mi vogliono nel loro giro | entrare nel giro del teatro | entrare nel giro di quelli che contano | il giro della moda | un giro di gente allegra | il giro della prostituzione | fare parte del giro delle bische clandestine | uno che conosci, uno del nostro giro [Berto]

24 gergale relazione amorosa, tresca

25 raro raggiro, imbroglio; manovra non chiara, traffico sospetto, generalmente in segreto è un giro che non mi piace | sperava di fregarmi, ma ho scoperto il suo giro | mi pare un giro losco | è in un brutto giro | ho capito sùbito il loro giro

26 posposto al sostantivo, in funzione appositiva angolo giro | asse giro

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREgiro
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREgiri
PLURALE
continua sotto



gìro–, –gìro 
gì|ro–, –gì|ro
pronuncia: /ˈʤiro/
prefisso e suffisso

1 primo o secondo elemento di composti nei quali significa circolare, cerchio, moto rotatorio, elemento rotante giroaliante | giroaviazione | girobus | girobussola | girocerebro | girocollo | | girocotilideo | girocotiloideo | girodattiloideo | girodina | | giroedrico | giroedro | giroforico | girofrequenza | girointerazione | girolocomotiva | giromagnetico | giromagnetismo | giromanica | girometro | giropilota | giroplano | girorizzonte | giroscopico | giroscopio | girospasmo | girostabilizzato | girostabilizzatore | girostatico | girostato | girostemone | aerogiro | ampergiro | autogiro | capogiro | cefalogiro | elettrogiro | elicogira | elicogiro | idroaerogiro | motogiro | oculogiro | semigiro

2 primo o secondo elemento di composti del linguaggio scientifico nei quali significa orientato, diretto girodirezionale | levogiro | destrogiro | spirogira | ciclogiro | isogiro | opistogiro | sinistrogiro

3 primo o secondo elemento di composti del linguaggio burocratico nei quali significa trasferimento, passaggio giroconto | postagiro | bancogiro


permalink
<<  girl–scout girò  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


giro d'affari = il valore monetario complessivo delle vendite di un'impresa nell'unità di tempo data aumentare il giro d'affari | quant'è il suo giro d'affari? || andare in giro = gironzolare, passeggiare, girare, andare qua e là spostandosi da un luogo all'altro con o senza una meta e uno scopo determinati sono andato in giro per la città | non vuoi mica andare in giro conciato così? | portare in giro | andare in giro per compere || angolo giro = geometria angolo di 360°, i cui due lati coincidono || giro d'aria = regionale corrente d'aria che si crea in un ambiente quando vi sono due o più aperture chiudi la finestra, c'è giro d'aria || giro artistico = ciclo di rappresentazioni di una compagnia teatrale in vari città e paesi || asse giro = mineralogia in cristallografia lo stesso che asse girico || giro di ballo = un singolo ballo || dare il giro a una palla una boccia una biglia = imprimere un effetto a una palla, una boccia, una biglia || essere al giro di boa = in un procedimento, nell'esecuzione di un lavoro, aver superato della sua metà | figurato essere a una svolta decisiva || giro di boa = sport nelle gare nautiche, virata dell'imbarcazione intorno alla boa che segna in genere il limite estremo del percorso, ovvero la metà della sua lunghezza totale | figurato svolta decisiva essere a un giro di boa || giro di bozze = tipografia ciascuna delle fasi di correzione effettuata sulla corrispondente tiratura di bozze || giro di bussola = marineria manovra consistente nell'orientare la nave per i 360° di orizzonte, allo scopo di verificare la deviazione di cui la bussola magnetica risente l'effetto magnetico dello scafo | aviazione operazione analoga fatta sulle aeromobili a terra || giro del cappello = abbigliamento la circonferenza interna del cappello || giro di cassa = contabilità registrazione di cassa sia in entrata, sia in uscita || dare un giro due giri di chiave = girare la chiave una volta, due volte nella toppa || a giro di chiave = calco dell'inglese turn key, che corrisponde alla locuzione italiana chiavi in mano || a giro collo o a girocollo = si dice per indicare una scollatura rotonda, priva di colletto, che segue la linea della base del collo maglione a giro collo | maglietta giro collo | casacca a giro collo || disco a 33 45 78 giri = disco fonografico in vinile che deve ruotare alla velocità di 33, 45 o 78 giri al minuto per riprodurre correttamente l'incisione || donna di giro = prostituta || il giro della droga = la catena di persone attraverso cui gli stupefacenti passano dai luoghi di produzione a quelli di spaccio || entrare in un giro = inserirsi in un determinato ambiente per sfruttare a proprio vantaggio le relazioni e i rapporti che si vengono a creare || essere fuori del giro = non essere inserito, non avere conoscenze in un determinato ambiente che invece sarebbe utile frequentare || fuori giri = si dice di motore, specialmente a scoppio, che raggiunge un regime superiore a quello massimo stabilito | figurato non sentirsi bene, essere molto confuso, non al meglio delle proprie prestazioni || il motore va fuori giri = si dice quando un motore, specialmente a scoppio, ruota a una velocità superiore a quella massima stabilita || essere ormai fuori dal giro = essere ormai escluso da un certo ambito di attività || a giro = arcaico lo stesso che in giro || di giro in giro = arcaico man mano si van di giro in giro scoprendo più vere le sue posizioni e vera la sua dottrina [Galilei] || essere in giro = essere fuori casa o fuori ufficio per diletto, per necessità o per lavoro sono stato in giro tutto il giorno | la prossima settimana sarò in giro per lavoro | per il suo lavoro è sempre in giro per il mondo || il Giro = sport per antonomasia il giro ciclistico d'Italia || in giro = in cerchio; all'intorno, nello spazio circostante sedersi in giro | disporsi in giro | guardarsi in giro | volgere lo sguardo in giro | a spasso, a zonzo; fuori casa, fuori posto andare in giro | in giro per il mondo | lasciare in giro le proprie cose | di notte c'è poca gente in giro | in circolazione; tra la gente mettere in giro una notizia | ci sono in giro molte banconote false in giro || nel giro di = entro un certo lasso di tempo, nella durata di un certo tempo || essere nel giro (giusto) = conoscere e frequentare persone e ambienti che possono procurare vantaggi || guardarsi in giro = guardarsi intorno a sé, fare attenzione || fare un giro d'ispezione in un luogo = effettuare un sopralluogo al fine di verificare che tutto vi si svolga regolarmente || un giro di maglia = nei lavori a maglia, l'esaurimento per due volte consecutive delle maglie contenute su di un ferro || giro della manica = abbigliamento linea dove la manica è cucita all'abito || menare in giro = raggirare con false promesse o racconti e informazioni false || mettere in giro = mettere in circolazione mettere in giro un assegno | figurato diffondere specialmente notizie, chiacchiere ecc. || mettere in giro una voce una notizia = diffondere, divulgare una notizia || giro della morte = acrobazia motociclistica o aerea, lo stesso che cerchio della morte || i giri del motore = autoveicoli il numero di giri al secondo compiuti dall'albero motore || il motore va su di giri = si dice quando un motore, specialmente a scoppio, aumenta la sua velocità di rotazione || muovere in giro = circolarmente; intorno a sé muovere lo sguardo in giro | non altrimenti Achille si riscosse, li occhi svegliati rivolgendo in giro [Dante] || il giro delle mura = il perimetro della superficie racchiusa dalle mura; anche le mura stesse || giro d'onore = sport giro che il vincitore fa su una pista o su un circuito per ricevere gli applausi del pubblico || fare un giro d'orizzonte = passare in rassegna per sommi capi lo stato attuale di una situazione o di una questione || giro dell'orizzonte o d'orizzonte = cartografia in topografia, misurazione da un punto fisso determinato mediante teodolite o tacheometro, degli azimut relativi ai segnali | figurato visione sintetica, d'insieme e complessiva di una questione || giro di parole = perifrasi, circonlocuzione, utilizzo di più parole per spiegare meglio un concetto o per affrontarlo in modo indiretto dimmi la verità, senza giri di parole || partita di giro = contabilità registrazione contabile sia all'attivo, sia al passivo, con un risultato contabile a somma zero || giro del periodo = grammatica la configurazione sintattica, la costruzione del periodo || fare un giro di valzer di tango di polka ecc. = effettuare un ballo al suono di questa musica || a (stretto) giro di posta = al primo invio postale utile || prendere in giro qualcuno = deridere, schernire, canzonare qualcuno | ingannare, truffare, raggirare qualcuno || è sempre in giro = è sempre a spasso, sempre fuori casa || essere andare su di giri = di motore a scoppio: aumentare il numero dei giri rispetto a quelli previsti | figurato essere eccitato, euforico || su di giri = meccanica si dice di albero motore e per estensione di motore, che raggiunge un numero di giri vicino al massimo regime stabilito | figurato familiare si dice di persona che si trova in buona predisposizione d'animo e particolarmente vivace, contento, allegro e euforico || fare un giro di telefonate = fare una serie di telefonate a più persone, di solito sullo stesso argomento o riferite allo stesso problema || giro tondo = vedi girotondo || giro turistico = visita turistica, specialmente su di un itinerario prestabilito || giro vita = abbigliamento misura di un abito alla cintura || giro di vite = figurato intervento restrittivo, inasprimento di natura politica, fiscale, disciplinare, sanzionatorio || è il vostro giro = tocca a voi || ordine di giro = finanza lo stesso che giroconto || prendere in giro = deridere, canzonare, schernire qualcuno, canzonarlo | imbrogliare, raggirare qualcuno || in giro se ne parla = l'argomento è trattato da molti || settantotto giri = denominazione del primo tipo di disco fonografico, utilizzato per tutta la prima metà del XX secolo, e si riferisce al numero di giri al minuto necessari per l'ascolto || in giro se ne parla = l\'argomento è trattato da molti || giro di parole = circonlocuzione, perifrasi || passo di giro = sport nello sci di fondo: movimento eseguito per cambiare direzione portando avanti lo sci esterno alla curva e divaricandolo di coda || giro precentrale o circonvoluzione precentrale = anatomia il nastro di corteccia cerebrale compreso tra la scissura centrale e il solco precentrale || settantotto giri = denominazione del primo tipo di disco fonografico, utilizzato per tutta la prima metà del XX secolo, e si riferisce al numero di giri al minuto necessari per l\'ascolto || albo d'oro del Giro d'Italia = sport l'elenco dei vincitori della corsa o, per ogni singola edizione, di ciascuna tappa || attrito di giro o d'imperniamento o di prillamento = fisica attrito che si manifesta nella rotazione relativa di due corpi, a contatto in un punto || albo d'oro del Giro d'Italia = sport l'elenco dei vincitori della corsa o, per ogni singola edizione, di ciascuna tappa



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

girio (s. masch.)
girl (s. femm.)
girlfriend, girl friend (s. femm.)
girlo (s. masch.)
girl–scout (s. femm.)
giro (s. masch.)
giro–, –giro (pref. e suff.)
girò (s. masch.)
giroaliante (s. masch.)
giroaviazione (s. femm.)
girobus (s. masch.)
girobussola (s. femm.)
girocerebro (s. masch.)
girocollo (agg. e s. masc.)
giroconto (s. masch.)
girocotilideo (s. masch.)
Girocotilidei (s. masch. pl.)
girocotiloideo (s. masch.)
Girocotiloidei (s. masch. pl.)
girodattiloideo (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4