Dizionario Italiano





indirètto 
in|di|rèt|to
pronuncia: /indiˈrɛtto/
aggettivo

1 non diretto

2 che non procede secondo una linea diritta

3 di complemento, diverso dal complemento oggetto

4 di discorso, che viene riportato non con le parole esatte utilizzate

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREindiretto
PLURALEindiretta
PLURALE
SINGOLAREindiretti
PLURALEindirette

permalink
<<  indirettamente indirigere  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


bene strumentale o indiretto = economia bene che serve come strumento per produrre altri beni || luce diffusa riflessa indiretta rifratta = luce non diretta, che si espande in tutte le direzioni che ha subìto diffusione o riflessione o rifrazione || punizione di seconda o indiretta = sport nel calcio, punizione che deve essere indirizzata a rete da un giocatore diverso da quello incaricato di batterla che l'arbitro concede a una delle due squadre, quando da parte degli avversari sia stato commesso un fallo || puntamento indiretto = militare in artiglieria, di dice quando il bersaglio non è visibile, la posizione è rilevata con calcoli e strumenti || sistema elettorale indiretto = diritto quando la designazione dei rappresentanti eletti è fatta da un organo che a sua volta è di elezione popolare || farmaco ad azione diretta, o indiretta = medicina farmacologia a seconda che agisca senza intermediarî o attraverso vie più o meno mediate || interrogativa indiretta = linguistica frase dipendente introdotta da un pronome o da una congiunzione interrogativa, che riporta la domanda trasponendo taluni suoi elementi || tabagismo indiretto = medicina l'inalazione di fumo da parte di non–fumatori, con relativi danni, conseguente al prolungato soggiorno in ambienti inquinati dal fumo dei fumatori || costo indiretto = costo dovuto ad attività marginali o a spese fisse || discorso indiretto libero = linguistica tipo di costrutto in cui le parole o il pensiero d'una persona vengono riferiti dall'autore in forma indiretta, ma senza un verbo dichiarativo reggente, in modo da conservare alcuni caratteri tipici della forma diretta || discorso indiretto = linguistica tipo di costrutto che si ha quando la frase riportata non è riprodotta tale e quale nel racconto, ma viene introdotta da un elemento subordinante nella forma voluta dalle leggi della dipendenza sintattica || stile indiretto = linguistica in sintassi: lo stesso, ma meno comune, che discorso indiretto || ammortamento indiretto = contabilità metodo con il quale si costituisce un fondo di ammortamento registrato sotto le passività come posta rettificativa dell'attivo || tiro indiretto = militare tiro contro un bersaglio non visibile, calcolando la traiettoria del proiettile


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

indipendentista (agg. e s. masch. e femm.)
indipendentistico (agg.)
indipendenza (s. femm.)
indire (v. trans.)
indirettamente (avv.)
indiretto (agg.)
indirigere (v. trans.)
indiritto (part. pass.)
indirizzamento (s. masch.)
indirizzare (v. trans.)
indirizzarsi (v. pron. intr.)
indirizzario (s. masch.)
indirizzato (part. pass.)
indirizzatore (agg. e s. masc.)
indirizzatrice (s. femm.)
indirizzo (s. masch.)
indirubina (s. femm.)
indiscacciabile (agg.)
indiscernibile (agg. e s. masc.)
indiscernibilità (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 2