Dizionario Italiano





lavàre 
la|và|re
pronuncia: /laˈvare/
verbo transitivo

1 rendere pulito qualcosa usando acqua o altro liquido

2 in senso figurato purificare, purgare

Indicativo presente:  io lavo, tu lavi
Passato remoto:       io lavai, tu lavasti
Participio passato:        lavato

Vedi la coniugazione completa


lavàrsi 
la|vàr|si
pronuncia: /laˈvarsi/
v. pronominale transitivo e intransitivo

detergersi, pulirsi

Indicativo presente:  io mi lavo, tu ti lavi
Passato remoto:       io mi lavai, tu ti lavasti
Participio passato:        lavatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  lavapiedi lavarello 1  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


lavare sciacquare in più acque = lavare rinnovando più volte l'acqua || acqua torba non lava = || una mano lava l’altra e tutt’e due lavano il viso o la faccia = collaborando si ottengono migliori risultati || lavarsi sciacquarsi la bocca di qualcuno = sparlare di qualcuno || lavarsi lavarsene le mani di qualcosa = figurato disinteressarsi di qualcosa, declinare ogni responsabilità lasciando fare ad altri || lavarsene le mani come Pilato = non volersi assumere la responsabilità di una faccenda e simili || lavarsi dei peccati = religione del peccatore: liberarsi dei peccati mediante la confessione || lavare la testa all'asino = figurato fare cosa inutile, darsi da fare senza frutto, detto specialmente nel cercare di correggere una persona cocciuta | per estensione sprecare cure e fatiche per chi non ne merita || asse da lavare = tavola scanalata usata come base di appoggio per strofinare i panni insaponati



Proverbi


chi vuol lavarsi presto, trova l'acqua || i cenci sudici, vanno lavati in casa || i panni sporchi si lavano in famiglia || il bagno lava di fuori, il pentimento di dentro || in un vaso mal lavato, il buon vin presto è guastato || invano si lava il corpo, se non si lava l'anima || la cornacchia, più si lava, più nera diventa || la saggezza è un limpido rivo che lava le brutture delle passioni || l'acqua lava, e il sangue stringe || lava cane, pettina cane, sempre di cane puzza || le mani pulite non hanno bisogno di essere lavate || se vuoi che il tuo figlio cresca, lavagli i piè e rapagli la testa || una mano lava l'altra e tutt'e due lavano il viso (o la faccia o il secchio) || chi lava il capo all'asino, perde il ranno e il sapone


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

lavapanni (s. masch. e femm.)
lavapavimenti (s. femm.)
lavapiatti (s. masch. e femm.)
lavapiattismo (s. masch.)
lavapiedi (s. masch.)
lavare (v. trans.)
lavarsi (v. pron. trans e intr.)
lavarello 1 (s. masch.)
lavarello 2 (s. masch.)
lavareto (s. masch.)
lavaretto (s. masch.)
lavarianese (agg.)
lavarianese (s. masch. e femm.)
lavaronese (agg.)
lavaronese (s. masch. e femm.)
lavasabbia (s. masch. e femm.)
lavascale (s. masch. e femm.)
lavasciuga (s. femm.)
lavasciugatrice (s. femm.)
lavascodelle (s. masch. e femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3