Dizionario Italiano





légno 
lé|gno
pronuncia: /ˈleɲɲo/
sostantivo maschile

1 la parte dura del tronco e dei rami delle piante, che ha funzione di sostegno e di conduzione della linfa

2 il materiale da costruzione che si ricava dal tronco di certi alberi

3 bastone

4 in senso figurato nave

5 in senso figurato carrozza

6 musica termine con il quale si indica la famiglia degli strumenti a fiato costruiti in legno: ottavino, flauto, oboe, corno inglese, clarinetto, fagotto

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARElegno
PLURALE
PLURALE
SINGOLARElegni
PLURALE

permalink
<<  legnino legnolo  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


legno bianco = falegnameria legname da opera facile a lavorarsi | legname da ardere che brucia con facilità || legno duro = legno molto compatto e resistente | legno di difficile lavorazione | legna da ardere con alto peso specifico e grande potere calorifico | si contrappone a legno dolce || legno eteroxilo = botanica il legno secondario delle piante dicotiledoni, costituito, oltre che di elementi conduttori, anche di parenchima e di fibre || legno evaporato = legno sottoposto a stagionatura accelerata artificiale || il filo del legno = falegnameria il senso, la direzione, il verso delle fibre || legno ocroleuco = altro nome del legno atlas || legno di Pernambuco = falegnameria legno duro pregiato, con durame di color rosso arancio che diventa all\'aria rosso vino, fornito da un albero del Brasile (Caesalpinia echinata) || legno di santa Lucia = falegnameria legno fornito dal ciliegio canino,pregiato per il bel colore rosso scuro venato, per l\'odore di violetta e per la compattezza || legno densificato = falegnameria legno portato a dimensioni minori di quelle originarie per mezzo di opportuna compressione, spesso abbinata a impregnazione con resine sintetiche || legno isabellino = falegnameria altro nome del legno atlas o ocroleuco, allusivo al colore || gemme foglifere, fogliari, vegetative o da legno = botanica gemme che danno luogo solo a foglie, non anche a fiori || legno laminato o compresso = tecnologia legno che, attraverso un procedimento di laminazione o di compressione, è stato portato a un peso volumico superiore rispetto a quello del legno trattato || riccioli del legno = falegnameria i trucioli come escono dalla pialla || legno ricostituito o rigenerato o agglomerato = falegnameria legno ottenuto, impastando con cementanti e pressando lana di legno o da cascami di lavorazione || legno rodio o di Rodi = falegnameria legno rosa della Martinica, della Giamaica e delle Canarie || legno di noce satinato = falegnameria altra denominazione, meno comune, del nocino d'America || legno serpente = falegnameria denominazione commerciale di un legno fornito da due piante esotiche: la moracea sudamericana Piratinera guaianensis o Brosimum guaianensis, di cui si utilizza il durame per attrezzi sportivi e oggetti scolpiti o torniti, e la mimosacea dell'Amazzonia e delle Guiane Marmaroxylon racemosum o Pithecolobium racemosum, il cui legno è utilizzato in carpenteria e soprattutto per arredamento e decorazioni || legno serpentino = botanica legno della radice di alcune specie di Loganiacee dell'India del genere Strychnos: molto pesante e amaro, contiene brucina e stricnina ed è usato, nel paese di origine, contro il veleno dei serpenti, le febbri, ecc. || legno vinco = regionale nell'uso toscano: legno non stagionato || legno zebra = falegnameria denominazione di alcuni legni duri chiazzati o marmoreggiati, specialmente quello fornito da una pianta leguminosa del Brasile (Centrolobium robustum), che presenta zone di un bruno molto chiaro alternate con zone più scure || spirito di legno = antica denominazione dell'alcol metilico o metanolo || legno santo o benedetto = botanica altro nome comune della pianta altrimenti nota come guaiaco (Guaiacum officinale) | falegnameria il legno, durissimo, del guaiaco, usato specialmente nelle costruzioni navali e anche della droga che se ne ricava | botanica altro nome comune della pianta altrimenti nota come albero di sant'Andrea$albero (Diospyros latus) || tirare un legno, un mobile a lucido o a lustro = lucidare un legno, un mobile || barba di legno = teatro gergale barba male applicata da attore inesperto del trucco || legno ferro = falegnameria nome di diversi legni compatti, pesanti, di solito intensamente colorati, difficili a lavorarsi, forniti da piante molto diverse dei paesi tropicali || incidere il o su legno = arte intagliare || legno di palma = falegnameria legno duro, ma elastico, che si ricava dal tronco di varie palme, utilizzato nei paesi d'origine per costruzioni, palizzate, ecc. || legno uniforme = falegnameria legno senza nodi o venature || uso pelle, legno, seta e simili = commercio per indicare analogia di caratteristiche o conformità di aspetto, di funzione con determinati materiali rivestimento uso pelle || legna da ardere = legna adatta a essere usata come combustibile || anima del legno = botanica la parte più interna di un albero; lo stesso, ma meno comune, che durame || anima del legno = falegnameria il durame, la sostanza tra la corteccia e il midollo



Proverbi


chi sa zappare, zappa con la zappa di legno || chi vuol lavoro degno, assai ferro e poco legno || la buccia ha da somigliare al legno || l'aratro ha la punta di ferro; la zappa l'ha d'argento; d'oro l'ha la vanga; e quando vuoi far lavoro degno, metti tra la vanga molto ferro e poco legno || le teste di legno fan sempre rumore || l'invidia è un tarlo che rode il legno in cui cresce || molti sono la vernice, pochi il legno || né legna, né carbone non comprar quando piove || ogni legno ha il suo tarlo || sii come il legno di sandalo che profuma la scure che lo taglia || un legno non fa fuoco, due ne fanno poco, tre lo fanno tale che ognun si può scaldare || vale più il legno che la scorza e l'ingegno che la forza || vesti un legno, pare un regno


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

legnatico (s. masch.)
legnato (part. pass.)
legnatura (s. femm.)
legnificato (agg.)
legnino (s. masch.)
legno (s. masch.)
legnolo (s. masch.)
legnosamente (avv.)
legnosità (s. femm.)
legnoso (agg.)
legnuolo (s. masch.)
legnuto (agg.)
lego (s. masch.)
legolese (agg.)
legolese (s. masch. e femm.)
legoro (s. masch.)
legrese (agg.)
legrese (s. masch. e femm.)
leguleico (agg.)
leguleio (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3