Dizionario Italiano





lèsto 
lè|sto
pronuncia: /ˈlɛsto/
aggettivo

1 di persona: pronto nel muoversi, agile, svelto, che agisce con rapidità, con sollecitudine; veloce essere lesto a capire | sei stata troppo lesta a promettere | lesto d'ingegno | lesto come un gatto | un cameriere poco lesto | è stato lesto a sfruttare l'occasione favorevole | lesto a rispondere | lesto nella rincorsa | un vecchietto ancora lesto | lesto a far le faccende | lesto nel correre | lesto di gambe | essere lesto a mangiare | è lesto a prendere, ma lento a dare | lesto nel parlare | lesto come uno scoiattolo | un ragazzino lesto come una lepre | lesto di mente | lesto a menar le mani | lesto nei movimenti | ricevette la sfuriata a capo chino, e intanto accendeva lesta lesta il fuoco [Verga] | prima d'allora era stato un po' lesto nel sentenziare [Manzoni]

2 di cosa: che avviene o si fa in poco tempo, che non richiede molto tempo; rapido, sbrigativo, sollecito un lavoro lesto | intervento lesto | lavoro lesto | fu una faccenda lesta | una colazione lesta lesta | una cosa lesta | il colloquio è stato abbastanza lesto | decisione lesta | sarà cosa lesta | scrivi pure cosette leste, e quel che ti viene alla penna, senza molto esame [Gozzi]

3 regionale nell'uso toscano: pronto, preparato fu lesto in pochi minuti | essere lesto per il pranzo | fu lesto in meno di mezz'ora | scrivo ancora due righe e son lesto | due minuti, e sono lesto | il lavoro non sarà lesto prima di domani | questo lavoro è bell'e lesto | essere lesto per il viaggio | a tavola, il pranzo è lesto | la cena è lesta | né vi fu chi in tre minuti non si trovasse già bello e lesto sull'aiuola dinanzi alla casa [Foscolo]

4 arcaico astuto, scaltro, abile, accorto, furbo bisogna andar lesto con costui [Machiavelli]

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARElesto
PLURALElesta
PLURALE
SINGOLARElesti
PLURALEleste
continua sotto




avverbio

lestamente andare lesto | correre lesto | far lesto | ho preso la moto per far più lesto



lèsto– 
lè|sto–
pronuncia: /ˈlɛsto/
prefisso

lo stesso che leste-


permalink
<<  lestizzese lestobiosi  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


essere lesto svelto di mano = essere abile nel rubare | essere manesco, pronto a menare le mani || lesto fante = raro vedi =&gr; lestofante || lesto di gambe = che corre bene || lesto di lingua = sempre pronto a ribattere, a rispondere || lesto di mano = pronto a picchiare o a rubare || alla lesta = in modo sbrigativo, spiccio, con rapidità lavori fatti troppo alla lesta || per farla lesta = per essere breve, per dir la cosa in poche parole || esser lesto = regionale nell'uso toscano: aver finito || lesto fante = vedi => lestofante


Proverbi


chi vuol viver sano e lesto, mangi poco e ceni presto || di mattina, l'aria fresca tien la vita sana e lesta || chi vuol viver sano e lesto, mangi poco e ceni presto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Lestidi (s. masch. pl.)
lestidio (s. masch.)
Lestidio (s. masch.)
lestizzese (agg.)
lestizzese (s. masch. e femm.)
lesto (agg.)
lesto (avv.)
lesto– (pref.)
lestobiosi (s. femm.)
lestofante (s. masch. e femm.)
lestra (s. femm.)
lestraiolo (s. masch.)
lestrideo (s. masch.)
Lestridei (s. masch.)
lestrigone (agg. e s. masch. e femm.)
lesura (s. femm.)
let (s. masch.)
letale (agg.)
letalità (s. femm.)
letalmente (avv.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---