Dizionario Italiano





lìmite 
lì|mi|te
pronuncia: /ˈlimite/
aggettivo e sostantivo maschile

1 linea che divide

2 punto estremo a cui può arrivare qualcosa

3 termine che non si può o non si deve superare anche in senso figurato

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARElimite
PLURALElimite
PLURALE
SINGOLARElimiti
PLURALElimiti

permalink
<<  limitazione limited  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


rimanere essere agire nei limiti della legge = rimanere, essere, agire nella legalità || livello di guardia limite di guardia o linea di guardia = l’altezza, segnata sull’argine di un fiume, che costituisce il limite a cui l’acqua può giungere senza pericolo di alluvione il Po è ancora sotto il livello di guardia | figurato situazione di estremo pericolo a cui si è giunti progressivamente il debito pubblico ha superato il livello di guardia || punizione dal limite = sport nel calcio, punizione il cui tiro viene eseguito da un punto immediatamente al di fuori delle linee bianche che delimitano l'area di rigore || punto d'accumulazione o punto limite = matematica in un sottoinsieme d'uno spazio topologico, punto in cui a ogni suo intorno vi siano elementi del sottoinsieme distinti dal punto stesso; se un punto del sottoinsieme non è di accumulazione è detto punto isolato || passare il limite, il segno = eccedere, esagerare || passare ogni limite = eccedere, essere eccessivo || limite di fido o fido massimo = banca il credito massimo che una banca ritiene di poter concedere a un cliente in relazione alla situazione economica e patrimoniale del medesimo e ai suoi requisiti morali || limitare un integrale tra due limiti o estremi = matematica tra due limiti a e b, valutare l'integrale definito della funzione data tra i limiti a e b || soglia o limite di udibilità minima = fisiologia il valore minimo che deve avere la durata e l'intensità energetica di un suono perché questo sia percepibile all'orecchio umano e che varia con la frequenza del suono e da un soggetto all'altro || carico al limite di fatica = tecnologia valore massimo a cui un materiale, sottoposto a sollecitazioni dinamiche periodicamente variabili, può resistere indefinitamente || limiti d'età = burocrazia limiti oltre i quali non è consentito di attendere a un determinato ufficio andare in pensione per raggiunti limiti d'età || andare oltre i limiti, spingersi oltre ogni limite = esagerare, eccedere è andato oltre ogni limite con la sua maleducazione || strato limite = fisica in un corpo immerso in un fluido in movimento relativo, sottile strato di fluido che vi si forma intorno per effetto di forze di adesione molecolari, e che, rispetto al corpo, si mantiene stazionario


Proverbi


sogni e pensieri non hanno limiti


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

limitativo (agg.)
limitato (part. pass.)
limitatore (agg. e s. masc.)
limitazionale (agg.)
limitazione (s. femm.)
limite (agg. e s. masc.)
limited (agg.)
limitese (agg.)
limitese (s. masch. e femm.)
limitrofo (agg.)
limivoro (agg. e s. masc.)
limma (s. masch.)
limnade (s. femm.)
limnantemo (s. masch.)
limnatide (s. femm.)
Limnatidi (sost femm. pl.)
limne– (pref.)
limnea (s. femm.)
limnebio (s. masch.)
Limnebio (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3