Dizionario Italiano





linguìstico 
lin|guì|sti|co
pronuncia: /linˈgwistiko/
aggettivo e sostantivo maschile

relativo alla lingua

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARElinguistico
PLURALElinguistica
PLURALE
SINGOLARElinguistici
PLURALElinguistiche

permalink
<<  linguisticamente lingula 1  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


carta linguistica = cartografia carta geografica che descrive la distribuzione delle lingue, o analizzano per mezzo di un sistema di isoglosse, l'andamento geografico di determinati fenomeni fonetici, morfologici e lessicali || famiglia linguistica di lingue = linguistica complesso di lingue che discendono da una comune origine || forma linguistica = linguistica elemento esteriore del segno linguistico, nel quale si presenta una parola o un enunciato «alma» è forma letteraria di «anima» || istituto linguistico = linguistica il complesso delle convenzioni e i loro segnali, su cui si fondano i sistemi delle varie lingue || mutamento linguistico = linguistica ogni modificazione subita da una lingua durante la sua evoluzione storica || confine linguistico = linguistica confine quello segnato dalla diversità delle lingue o di particolari fenomeni linguistici | linguistica giuntura tra unità linguistiche confine sillabico § confine di sintagma || confine linguistico = linguistica confine quello segnato dalla diversità delle lingue o di particolari fenomeni linguistici | linguistica giuntura tra unità linguistiche confine sillabico § confine di sintagma || segno linguistico = linguistica entità costituita dalla relazione tra un elemento fonico, grafico ecc., detto significante e contenuto concettuale, detto significato e che costituisce la cellula minima dell'espressione linguistica le parole sono segni linguistici | arbitrarietà del segno linguistico | le frasi sono segni linguistici || atto linguistico = linguistica enunciato che costituisce di per sé un'azione, che può esprimere un comando, una promessa, un ringraziamento || arbitrarietà del segno linguistico = linguistica in semiologia: il rapporto che lega la forma esterna di una parola a un determinato significato, rapporto il cui carattere arbitrario è dimostrato anche dal fatto che uno stesso significato trova espressione in forme diverse a seconda delle lingue || area linguistica = estensione geografica in cui si riscontrano determinati fenomeni linguistici, fonetici, morfologici, sintattici, lessicali || asse (linguistico) Roma–Firenze = storia linguistica denominazione della norma ortoepica proposta nel 1939 secondo la quale venivano considerate ugualmente accettabili la pronuncia di Roma e quella di Firenze || atlante linguistico = linguistica raccolta di carte geografiche che rappresentano la diffusione geografica di fenomeni linguistici


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

linguino (agg.)
linguismo (s. masch.)
linguista (s. masch. e femm.)
linguistica (s. femm.)
linguisticamente (avv.)
linguistico (agg. e s. masc.)
lingula 1 (s. femm.)
lingula 2 (s. femm.)
Lingula 2 (s. femm.)
lingulectomia (s. femm.)
linguola (s. femm.)
linguoso (agg.)
linguoversione (s. femm.)
linicolo (agg.)
linicoltore (s. masch.)
linicoltura (s. femm.)
linicultura (s. femm.)
liniero (agg.)
linifero (agg.)
linificio (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 2