Dizionario Italiano





locàle 
lo|cà|le
pronuncia: /loˈkale/
agg. e s. maschile e femminile

1 che interessa una determinata e limitata parte del corpo umano

2 ambiente, camera, ritrovo, stanza, vano

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARElocale
PLURALElocale
PLURALE
SINGOLARElocali
PLURALElocali

permalink
<<  local localismo  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


far mente (locale) = porre attenzione immedesimandosi nelle circostanze || ispezione di luoghi o locale = diritto lo stesso che ispezione giudiziale, ma riferita solo a luoghi || memoria locale = particolare tipo di memoria visiva consistente nell'attitudine a ricordare lo stato dei luoghi e la disposizione delle cose || far mente locale = concentrare il proprio pensiero su un determinato argomento || locale di sbarazzo = locale di servizio, ripostiglio || sistema locale = astronomia l\'insieme delle stelle in prossimità del sole || derivata euleriana o locale = matematica fisica la derivata parziale, rispetto al tempo, di una funzione del tempo e del luogo || punto di vista euleriano o locale = fisica nella meccanica dei sistemi continui, punto di vista che riferisce le varie grandezze al generico punto dello spazio occupato dal sistema medesimo || ora locale = calcolata in base all’esatta posizione del Sole sul meridiano che passa per quel determinato luogo || enti locali o territoriali = diritto enti pubblici il cui compito è l'amministrazione di parti del territorio dello Stato: i comuni, le province, le regioni || tributi locali = burocrazia tributi dovuti agli enti locali territoriali || unità locale = statistica nelle rilevazioni del censimento: ogni impianto, stabilimento, ufficio, laboratorio, albergo ecc. in cui viene effettuata la produzione o la distribuzione di beni o la prestazione di servizi || unità sanitaria locale (USL), o unità socio–sanitaria locale (USSL), o unità locale socio–sanitaria (ULSS) = burocrazia strutture operative territoriali del Servizio Sanitario Nazionale che, in un determinato territorio, sono preposte alla tutela pubblica della salute e all'assistenza sanitaria ai cittadini presenti in quel determinato territorio || colore locale = aspetto, tratto pittoresco che distingue un luogo o un ambiente, che lo rappresenti con fedeltà e specialmente in ciò che ha di caratteristico || locale, ambiente fine = locale, ambiente frequentato da persone della buona società || interdetto personale, locale = ecclesiastico interdetto che colpisce i fedeli indirettamente mediante l'imposizione del divieto in determinati luoghi || locali alla prova = militare locali ben protetti da possibili offese || radio locale = telecomunicazioni lo stesso, ma meno comune, che radio privata || anestesia locale = chirurgia anestesia chirurgica che interessa una porzione limitata del corpo, senza implicare la soppressione della coscienza || anestetici locali = medicina gli anestetici usati per infiltrazione in tessuti o tronchi nervosi e che producono un'anestesia locale || tono locale = arte nei dipinti: luminosità di un'area in rapporto a quelle adiacenti || per via locale = medicina detto di farmaco da applicare direttamente sulla zona da curare || aprire un locale al pubblico = inaugurare un locale || aprire un locale pubblico, un teatro = iniziare l'attività di un locale pubblico, di un teatro || area locale = telecomunicazioni ciascuna delle aree geografiche in cui è suddiviso il territorio nazionale agli effetti del servizio telefonico || amministrazioni locali = diritto le amministrazioni dei comuni, delle provincie, delle regioni || autonomia locale = diritto (specialmente al plurale) potere e funzione che lo Stato riconosce agli enti territoriali minori di formulare leggi e di perseguire interessi propri | per estensione ciascuno degli enti locali stessi


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

locabile (agg.)
locadoto (agg.)
locadoto (s. masch.)
locago (s. masch.)
local (agg.)
locale (agg. e s. masch. e femm.)
localismo (s. masch.)
localista (agg. e s. masch. e femm.)
localistico (agg.)
localita (s. femm.)
localizzabile (agg.)
localizzabilità (s. femm.)
localizzare (v. trans.)
localizzarsi (v. pron. intr.)
localizzativo (agg.)
localizzato (part. pass.)
localizzatore (agg. e s. masc.)
localizzazione (s. femm.)
localmente (avv.)
locanda (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


2