Dizionario Italiano





mànzo 
màn|zo
pronuncia: /ˈmandzo/
sostantivo maschile

1 zootecnia bovino di sesso maschile, castrato e destinato alla macellazione nell'età da uno a quattro anni, più adulto del vitello, detto anche vitellone

2 macelleria per estensione (solo al singolare) carne macellata o cucinata di tale animale fettina di manzo | tritata di manzo | bistecca di manzo | un chilo di manzo

3 gastronomia per estensione vivanda preparata con tale carne manzo bollito | manzo lesso | brodo di manzo

4 figurato persona di grossa corporatura e rozza

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREmanzo
PLURALEmanza
PLURALE
SINGOLAREmanzi
PLURALEmanze

permalink
<<  manzittaro manzolaio  >>

continua sotto

Locuzioni, modi di dire, esempi


pesce manzo = ittiologia altro nome comune di un pesce cartilagineo della famiglia degli Esanchidi, (Hexanchus griseus) detto anche pesce bove o capopiatto


Proverbi


per fare un buon campo ci vuole quattro m: manzi, moneta, merda e mano


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

manzianese (agg.)
manzianese (s. masch. e femm.)
manzina (s. femm.)
manzittaro (agg.)
manzittaro (s. masch.)
manzo (s. masch.)
manzolaio (s. masch.)
manzolaro (s. masch.)
manzonaggine (s. femm.)
manzonata (s. femm.)
manzoneggiare (v. intr.)
manzoneggiato (part. pass.)
manzoneria (s. femm.)
manzonianamente (avv.)
manzonianismo (s. masch.)
manzoniano (agg. e s. masc.)
manzonicida (s. masch. e femm.)
manzonismo (s. masch.)
manzonista (s. masch. e femm.)
manzonizzato (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4