Dizionario Italiano





mètodo 
mè|to|do
pronuncia: /ˈmɛtodo/
sostantivo maschile

1 modo di procedere razionale per raggiungere determinati risultati

2 testo in cui sono esposti con ordine gli elementi di una disciplina, corredati spesso di esercizi graduati

3 modo abituale di vivere, di agire, di comportarsi

4 nel gioco del calcio, tattica particolare, contrapposta a sistema

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREmetodo
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREmetodi
PLURALE

permalink
<<  metodizzato metodologia  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


metodo fotodensitometrico = medicina lo stesso che fotodensitometria || metodi ifenati = fisica metodi di analisi strumentale basati sull'accoppiamento di due o più strumentazioni analitiche || metodo ionimetrico = medicina nella dosimetria clinica: altra denominazione della ionimetria || metodo mongiano o di Monge = geometria il metodo della doppia proiezione ortogonale della geometria proiettiva, avente due piani di riferimento ortogonali fra loro || ufficio tempi e metodi = industria ufficio che si occupa di elaborare programmi per il miglioramento dei metodi produttivi, la determinazione e il controllo dei tempi necessari alle varie fasi di una lavorazione || metodo champenois = enologia metodo classico di lavorazione dei vini spumanti che comporta la seconda fermentazione in bottiglia per due o tre anni, con le bottiglie in posizione orizzontale e girate con frequenza || metodo dialitico = matematica metodo per calcolare il risultante di due equazioni, nel quale vengono considerate distinte le potenze dell\'incognita || metodo esaplare = bibliologia filologia metodo di raffronto delle varie versioni di un testo || metodo isostatico = geofisica procedimento, basato sulle ipotesi dell\'isostasia, di cui si avvale la gravimetria per la riduzione dei valori gravimetrici sperimentali ai valori gravimetrici normali della gravità in un punto della superficie terrestre || metodo olografico = fotografia metodo per lo studio di deformazioni || metodo delle parti aliquote = contabilità metodo abbreviativo per il calcolo dell\'interesse o dello sconto a giorni, che si basa sul principio della scomposizione del tempo, del capitale o del tasso in quote proporzionali al divisore fisso, così da consentire il calcolo rapido mentale dell\'interesse sulle singole quote || metodo scotometrico = medicina in oculistica: metodo di indagine campimetrica impiegato per definire limiti e forma dei difetti del campo visivo || metodo delle strie o strioscopico o metodo Schlieren = fisica metodo per mettere in evidenza piccole variazioni dell\'indice di rifrazione di un mezzo, largamente usato in ottica e in aerodinamica || metodo magnetotellurico = geofisica metodo d\'indagine del sottosuolo, basato sulla misurazione contemporanea e sullo studio conseguente delle componenti elettriche e magnetiche del campo elettromagnetico naturalmente presente sulla Terra || metodo calorimetrico = fisica elettricità strumento per la misurazione della potenza di una corrente elettrica || metodo carenzato = medicina metodo di ricerca usato in fisiopatologia sperimentale per studiare le proprietà delle vitamine || metodo del controesempio = matematica procedimento con cui si dimostra che una data espressione non è una conseguenza di un insieme di espressioni || metodo del fluoro = geologia metodo di datazione basato sulla constatazione che la quantità di fluoro presente nelle ossa dei fossili tende ad aumentare col tempo, risentendo fortemente di condizioni locali, fino a raggiungere un limite di saturazione || metodo calorimetrico = fisica elettricità strumento per la misurazione della potenza di una corrente elettrica || metodo carenzato = medicina metodo di ricerca usato in fisiopatologia sperimentale per studiare le proprietà delle vitamine || metodo del controesempio = matematica procedimento con cui si dimostra che una data espressione non è una conseguenza di un insieme di espressioni || metodo o criterio del simplesso = matematica procedimento della programmazione lineare che permette, con metodi di calcolo numerico, di accertare se una soluzione sia o meno quella ottimale || metodo o programma situazionale = linguistica schema di insegnamento delle lingue che presenta i diversi usi della lingua con esempi di situazioni comunicative concrete attraverso situazioni di vita reale || metodo alfabetico = scuola il più antico metodo per insegnare a leggere, sostituito poi con il metodo sillabico, e più recentemente con quello detto globale, che consisteva nel far prima imparare i suoni delle lettere, poi le loro forme, quindi le sillabe e infine le parole || metodo dell'arco = chimica sistema di produzione dell'acido nitrico per mezzo di un arco elettrico || tenersi a un metodo o al metodo = seguire un medico totalmente, scrupolosamente || metodo classificatorio = metodo descrittivo con il quale gli elementi osservati sono divisi in gruppi basandosi sulle loro caratteristiche comuni per poi essere distribuiti seguendo un ordine gerarchico || metodo contributivo = burocrazia sistema di calcolo della pensione basato sui contributi versati dal lavoratore || costruzione grafica o metodo grafico = matematica, possibilità di risolvere problemi per mezzo di una costruzione geometrica, per lo più piana || metodo delle secanti = matematica metodo che permette di trovare valori approssimati delle soluzioni di un'equazione e che si applica quando non si è in grado di determinare le soluzioni esatte dell'equazione stessa || metodo scalare = banca metodo usato per il calcolo degli interessi da capitalizzare periodicamente di un conto corrente a interesse, in base al quale gli interessi sono calcolati sui saldi e per il periodo di tempo intercorrente fra la scadenza di una operazione e quella della successiva || metodo scolastico = scuola modo di organizzare l'insegnamento e il sapere secondo schemi formali, sillogistico–deduttivi, ispirati alla logica aristotelica | per estensione spregiativo indica formalismo eccessivo, tendenza ad allontanarsi dalla concretezza dei problemi || metodo del piano quotato = cartografia metodo di rappresentazione cartografica dell'altimetria consistente nel segnare la quota relativa a fianco di vari punti || metodo delle isoipse = cartografia metodo di rappresentazione cartografica dell'altimetria consistente nel congiungere i punti aventi la stessa quota con apposite linee dette linee di livello o isoipse || metodo del lumeggiamento o del lumeggiamento = cartografia metodo di rappresentazione cartografica dell'altimetria consistente nell'indicare le diverse altitudini con fasce di diverso colore; questo metodo è quello più usato nelle carte geografiche || metodo degli strati = cartografia in topografia e in geodesia: metodo utilizzato per la misurazione accurata dell'insieme delle direzioni azimutali uscenti da un punto trigonometrico, insieme denominato giro d'orizzonte || analista tempi e metodi = economia tecnico della produzione addetto alla determinazione dei tempi di lavorazione secondo il metodo più economico


Proverbi


lo studio senza metodo e misura, mette il giovane presto in sepoltura || tre medici ho ognor al mio servizio: metodo, temperanza ed esercizio


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

metodistica (s. femm.)
metodisticamente (avv.)
metodistico (agg.)
metodizzare (v. trans.)
metodizzato (part. pass.)
metodo (s. masch.)
metodologia (s. femm.)
metodologicamente (avv.)
metodologico (agg.)
metodologismo (s. masch.)
metodologista (s. masch. e femm.)
metodologo (s. masch.)
metolo (s. masch.)
metomania (s. femm.)
meton. (abbr.)
metoniano (agg.)
metonico (agg.)
metonimia (s. femm.)
metonimicamente (avv.)
metonimicità (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3