Dizionario Italiano





migràre 
mi|grà|re
pronuncia: /miˈgrare/
verbo intransitivo

1 trasferirsi spostarsi temporaneamente o stabilmente dal luogo da cui si ha origine per stabilirsi altrove popolazioni che sono migrate dall'Oriente | le orde barbariche migravano verso i confini dell'Impero romano | tribù che migrano

2 di uccelli o animali, compiere una migrazione stagionale: le rondini in autunno migrano verso sud stormi d'uccelli neri, / com'esuli pensieri, / nel vespero migrar [Carducci]

Indicativo presente:  io migro, tu migri
Passato remoto:       io migrai, tu migrasti
Participio passato:        migrato/a/i/e

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  migrante migrato  >>

continua sotto

Locuzioni, modi di dire, esempi


migrare dal mondo = figurato morire


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

migragna (s. femm.)
migragnosamente (avv.)
migragnoso (agg. e s. masc.)
migrante (part. pres.)
migrante (s. masch. e femm.)
migrare (v. intr.)
migrato (part. pass.)
migratore (agg. e s. masc.)
migratorio (agg.)
migrazionale (agg.)
migrazione (s. femm.)
migroleum (s. masch.)
miguelismo (s. masch.)
miharite (s. femm.)
mihi
mihrab (s. masch.)
miiasi (s. femm.)
miide (s. masch.)
Miidi (s. masch. pl.)
miiofilo (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 7