Dizionario Italiano





móglie 
mó|glie
pronuncia: /ˈmoʎʎe/
sostantivo femminile

la donna sposata, con riferimento al marito

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEmoglie
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEmoglie

permalink
<<  moglicida mogliema  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


prendere (in per) moglie prendere (in per) marito = sposarsi, ammogliarsi, maritarsi; quando si usa la preposizione è seguito dal nome della persona a cui ci si unisce || moglie perfidiosa e marito pertinace, non vivono mai (o non vivono un\'ora) in pace* = || diviso dalla moglie, divisa dal marito = detto di coniuge che ha fatto separazione legale



Proverbi


chi piglia moglie e non sa l'uso, assottiglia le gambe e allunga il muso || chi piglia moglie per denai, spesso sposa liti e guai || chi porta la moglie a ogni festa e il cavallo a bere a ogni fontana, alla fine dell'anno avrà il cavallo bolso e la moglie puttana || chi prende moglie perde la metà del cervello; l'altra metà se ne va in radici || chi prende una moglie, merita una corona di pazienza; chi ne prende due, merita una corona di pazzia || chi resta in casa e manda fuor la moglie, semina roba e disonor raccoglie || chi sa ben trovar meloni, trova buona moglie || chi sa ben trovar meloni, trova buona moglie || chi spera col tor moglie uscir di guai, non avrà ben mai mai mai, mai mai || chi sposa il denaro, prende cattiva moglie || chi sta in casa e manda fuori la moglie, semina la roba e il disonor raccoglie || chi toglie moglie per la roba, la borsa va a marito || chi vuol aver sempre che fare, compri un orologio, prenda moglie || chi vuol gastigare un matto gli dia moglie || ci vogliono dieci occhi per trovare una buona moglie || come uno piglia moglie, entra nel pensatoio || comprar cavalli e tor moglie; serra gli occhi e raccomandati a Dio || con la moglie a lato, l'uomo è sempre beato || contento di bella moglie, poco ti dà e molto ti toglie || da curati, compari e cognati, tieni lontana tua moglie, perché son malfidati || da ricca casa compra il cavallo e da casa povera piglia moglie || dai moglie al tristo, dai marito alla dolente; fatto il mercato, ognuno se ne pente || delle mogli è più dovizia che di polli || di tre cose si rallegra il cuore : la concordia dei fratelli, l'amore dei vicini, l'accordo di marito e moglie || doglia (o dolore) di moglie morta, dura fino alla porta || donna danno, sposa spesa, moglie maglio || due gatti e un topo, due mogli in una casa, due cani e un osso, non vanno mai d'accordo || giovane moglie e carne di maiale a chi non ha buon stomaco fa male || hai moglie? abbi per lei affetto e stima, ma se la devi prender, pensaci prima || i parenti della moglie, sono dolci come il miele || il contento di bella moglie poco ti dà e molto ti toglie || il marito che batte la moglie, batte e disonora se stesso || il marito deve essere paziente, ma anche la moglie deve essere ubbidiente || il marito deve guadagnare e la moglie deve conservare, se non vogliono ambedue mendicare || il marito stolto, teme la moglie || il piacere non ha famiglia e il dolore ha moglie e figli || il prim'anno che l'uomo piglia moglie, o s'ammala o s'indebita || in (o per) compagnia prese moglie un frate || in compagnia, un prete prese moglie || la bella moglie non l'ottiene l'infingardo || la buona moglie fa il buon marito || la casa e la moglie si godono più d'ogni altra cosa || la moglie bella ti fa far la sentinella || la moglie del ladro non sempre ride || la moglie di un uomo dotto dovrebbe essere un libro || la moglie è la chiave della casa || la moglie fa fare giudizio || la moglie, lo schioppo e il cane non si prestano a nessuno || la prima è moglie, la seconda compagnia e la terza eresia || la saviezza del marito e la pazienza della moglie fanno la pace e la felicità delle famiglie || la società non va neppur bene tra moglie e marito || le mogli si tolgono a vita e non a prova || l'onor della casa sta nella moglie e non nel marito || l'ozio ha la noia per moglie e i vizi per figli || marito e moglie della tua villa, compari e comari lontan cento miglia || marito vecchio e moglie giovane assai figliuoli || meglio pigliar moglie che insidiar l'altrui || mogli che non contraddicono e galline che facciano le uova d'oro, sono uccelli rari || mogli e buoi dei paesi tuoi || moglie bella, cattiva massaia || moglie e ronzino pigliali dal vicino || moglie grassa, marito allegro; moglie magra, marito addolorato || moglie maglio || moglie magra e dote grassa fa che ognun se la passa || moglie perfidiosa e marito pertinace, non vivono mai (o non vivono un'ora) in pace || mostrami la moglie e ti dirò che marito ha || né cavallo, né moglie, né vino non li lodare a nessuno || né muli, né mulini, né compari dell'Isola (d'Elba), né moglie di Piombino || nel marito prudenza, nella moglie pazienza || non creder lode a chi suo caval vende, né a chi dar moglie intende || non dare i calzoni alla moglie || non puoi avere botte piena e moglie ubriaca || non ride sempre la moglie del ladro || non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca || non tutte le donne sposate sono mogli || o bella o brutta che la moglie sia, l'importante è che tenga compagnia || ogni uomo ha buona moglie e cattiva arte || onora, o marito, la moglie che onorasti amante || per un uomo di spirito ci vuole una moglie di buon senso || pigliar moglie, suona bene e poi sa male || prim'anno che l'uomo piglia moglie, o s'ammala o s'indebita || qual figlia vuoi, tal moglie piglia || quando è sole e piove, il diavolo mena moglie || quando i vecchi pigliano moglie, le campane suonano a morto || quando il marito è in collera, il silenzio è la miglior risposta della moglie || quando il marito fa terra, la moglie fa carne || quando il sole brilla e piove, il diavolo litiga con la moglie || Roma travagliata, ché chi ha bella moglie vive d'entrata || se il marito parla bene e la moglie tace, la famiglia vive in pace || se il prestar fosse buono, si presterebbe anche la moglie || se la prima moglie è una facchina, la seconda è una regina || se v'è in paese una buona moglie, ciascuno crede che sia la sua || secondo vuoi la famiglia, la moglie piglia || senza moglie a lato l'uom non è beato || tal castiga la moglie che non l'ha, che quando l'ha, castigar non la sa || talun festeggia quando prende moglie, talaltro quando morte gliela toglie || tra moglie e marito non mettere il dito || tre cose cacciano il marito di casa: fumo, goccia e moglie arrabbiata || tre cose rovinano la famiglia: moglie giovane, legna verde e pane caldo || tre cose sono rare: un buon melone, un buon amico e una buona moglie || tre sono le grandi sventure: perdere il padre nell'adolescenza, la moglie nella virilità e non aver figli nella vecchiaia || un signor che il tuo ti toglie, mal francese con le doglie, assassin che ti dispoglie, è men mal che l'aver moglie || una buona moglie governa il marito con l'amore || uomo senza moglie, è mosca senza capo || volere la botte piena e la moglie ubriaca || moglie perfidiosa e marito pertinace, non vivono mai (o non vivono un'ora) in pace*


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

moglianese (agg.)
moglianese (s. masch. e femm.)
mogliata (s. femm.)
mogliazzo (s. masch.)
moglicida (s. masch.)
moglie (s. femm.)
mogliema (s. femm.)
mogliera (s. femm.)
mogliere (s. femm.)
mogliescamente (avv.)
mogliesco (agg.)
mogliese (agg.)
mogliese (s. masch. e femm.)
moglieta (s. femm.)
mogliettina (s. femm.)
mogogane (s. masch.)
mogol (s. masch.)
mogoplistide (s. masch.)
Mogoplistidi (s. masch. pl.)
mogorellese (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---