Dizionario Italiano





mòto 1 
mò|to 1
pronuncia: /ˈmɔto/
sostantivo maschile

1 fisica spostamento di un corpo da una posizione a un'altra nello spazio; movimento; stato contrario alla quiete il moto dei pianeti | moto traslatorio | moto rotatorio | moto uniforme | essere in moto | moto browniano | moto sussultorio | moto rotazionale | moto periodico | moto rigido | moto ondoso | moto ipocicloidale | moto curvilineo | moto spontaneo | mettere in moto | moto laminare | moto rettilineo | moto alternato | il moto dei venti | moto cicloidale | mettere in moto | moto armonico | moto ondulatorio | moto irrotazionale | moto perpetuo | moto di rivoluzione | moto relativo | moto epicicloidale | moto accelerato | moto composto

2 filosofia qualsiasi forma di mutamento e di divenire

3 filosofia nel pensiero aristotelico: espressione, realizzazione di ciò che è in potenza, cioè il passaggio dalla potenza all'atto

4 meccanica movimento di una macchina, di un motore e dell'apparecchio che lo contiene il moto della turbina | imprimere il moto | comunicare il moto | il moto del tornio | accelerare il moto | moderare il moto | regolare il moto | moto di regime | mettere in moto | moto di lavoro | moto di alimentazione | essere in moto | mettersi in moto

5 astronomia ognuno degli spostamenti effettivi o apparenti degli astri moto annuo | moto apparente | moto diretto | moto diurno | moto proprio | moto retrogrado | lo moto e la virtù d'i santi giri [Dante]

6 geofisica ogni movimento delle masse liquide o aeree o della crosta terrestre il moto ondoso | i moti dell'atmosfera | moti epirogenetici | moto di percolazione | moti sismici | moto sussultorio | moto ondulatorio

7 atto del camminare, del correre; il movimento di una persona, di un arto, di una qualsiasi parte del corpo o dell'organismo, specialmente per esercizio del corpo e contrapposto alla vita sedentaria col poco moto che fa si è molto ingrassato | il medico mi ha consigliato di fare del moto | dovresti fare un po' di moto | fare un po' di moto | un moto del capo | il moto giova alla salute | ti conviene fare del moto | ha bisogno di fare del moto | moto peristaltico | devi fare un po' più di moto se vuoi dimagrire

8 per estensione atto, gesto improvviso e spesso involontario, irriflesso un moto di stizza | un moto di impazienza | a quelle parole reagì con un moto d'insofferenza | un moto di collera | reprimere a stento un moto di stizza | un moto di rabbia | un moto di ribellione | assentì con un moto degli occhi | un moto di sdegno | con un moto convulso scoppiò a piangere

9 impulso sentimentale o intellettuale interiore, emozione, impressione, commozione moto di gelosia | moto di affetto | un generoso moto dell'animo | i moti dell'animo | moto di commozione | cedere a un moto improvviso di simpatia | moto di simpatia | moto di compassione | i moti del cuore | dare ascolto ai moti dell'animo | quali insoliti moti / al partir di costei prova il mio core! [Metastasio] | i tristi e cari / moti del cor [Leopardi] | i dolci affanni, i teneri / moti del cor profondo [Leopardi]

10 (specialmente al plurale) tumulto, sommossa popolare, insurrezione, agitazione di popolo, tentativo rivoluzionario i moti mazziniani | i moti del 1821 | i moti carbonari del primo Ottocento | i moti per l'indipendenza greca del 1821 | i moti del Risorgimento | i moti europei del 1848

11 musica passaggio della voce, umana o strumentale, da una nota più grave a una più acuta e viceversa moto ascendente | moto discendente

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREmoto
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREmoti
PLURALE

permalink
<<  motmot moto 2  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


moto uniformemente accelerato = fisica moto con accelerazione costante || complemento di moto per luogo o attraverso luogo = grammatica complemento che indica il luogo attraverso il quale avviene un movimento passare per il centro | entrare dalla porta | il corteo passa per questa via | siamo passati per il cortile | passeggio per la stanza || catena della bicicletta della moto del motorino = catena Galle che trasmette il movimento dei pedali o del motore alla ruota posteriore | catena munita di lucchetto usata come antifurto || complemento di moto a luogo = grammatica complemento che indica il luogo che costituisce il termine d'un movimento, il luogo verso il quale si muove o a cui tende qualcuno o qualcosa tornare a scuola | andare al lavoro | il treno per Aosta | si è trasferito in Veneto | il gatto si è infilato in cantina | vado in ufficio | sono andato a Milano || complemento di moto da luogo = grammatica complemento che indica il luogo dal quale ha inizio un movimento, dal quale proviene qualcuno o qualcosa scendere dal tetto | tornare dalle vacanze | vengono dalla Liguria | è appena uscito di casa | vengo da casa || i moti del cuore = gli affetti, i sentimenti, le passioni || moto ipocicloidale = geometria moto di un punto che abbia per traiettoria una ipocicloide || mettere in moto = avviare il motore di un veicolo o di un dispositivo | figurato imprimere l'inizio d'un movimento, avviare || mettersi in moto = cominciare a muoversi || moto vorticoso = fisica in fluidodinamica, moto di un fluido caratterizzato dalla presenza di vortici || moto epicicloidale = geometria fisica moto e moto rigido piano di un cerchio che rotoli su di un altro, senza strisciamento || moto uniformemente vario = moto vario di un punto su una traiettoria qualsiasi, nel quale l\'accelerazione tangenziale rimane costante nel tempo mentre quella normale può variare || moto browniano = fisica il movimento in tutte le direzioni, rapido, continuo e irregolare, delle minutissime particelle solide sospese in una soluzione o di micelle in una soluzione colloidale, determinato dall\'agitazione termica delle molecole del fluido in cui le particelle sono immerse || moto rototraslatorio = meccanica fisica moto rigido, composto da un moto rotatorio e da un moto traslatorio, in cui una retta solidale al sistema conserva, durante il moto, direzione invariabile; se la retta coincide con un asse fisso, il moto è di tipo elicoidale || stato meccanico o di stato di moto = fisica detto con riferimento ai valori istantanei delle coordinate spaziali e delle componenti del vettore velocità, di stato termodinamico, con riferimento ai valori di equilibrio dei parametri di stato || moto o regime laminare = fisica in idraulica e in aerodinamica: condizione che si verifica fintantoché il moto avviene per scorrimento reciproco di strati paralleli di fluido; lo stesso che moto regolare || moto odografo = fisica del moto di un punto, il moto di un secondo punto le cui coordinate coincidono istante per istante con le componenti della velocità del punto dato || avere addosso il moto perpetuo = si dice di chi non si ferma mai o non sta mai fermo || complemento di moto a luogo = grammatica complemento che indica il luogo verso cui ci si dirige andare a casa | andare verso | andare al lavoro || complemento di moto da luogo = grammatica complemento che indica il luogo da cui ci si muove o si proviene tornare dal lavoro | rientrare da scuola || complemento di moto per luogo = grammatica complemento che indica il luogo attraverso cui si passa entrare per la porta | passare per via Roma || complemento di moto in o entro luogo = grammatica complemento che indica il luogo circoscritto in cui ci si muove aggirarsi nel cortile | passeggiare su e giù per la stanza | vagare per la città || con moto = musica didascalia musicale, di solito apposta a un'altra, che prescrive un movimento molto più rapido del normale andante con moto | musica sostantivato: il pezzo musicale che deve essere eseguito con tale indicazione di movimento || di moto proprio = spontaneamente, da sé || moto dell'ottava sfera = astronomia nel sistema tolemaico: il fenomeno della precessione degli equinozi || essere in moto = di veicolo: essere in movimento | di macchina: essere in funzione | di motore: essere acceso | per estensione di persona: essere in movimento, essere in cammino | figurato di persona: che è in solerte azione per uno scopo determinato la polizia è in moto per catturare i banditi | gli scienziati sono in moto per trovare un vaccino || fare del moto = camminare, correre all'aperto per ragioni di salute; fare esercizi ginnici, praticare uno sport, in contrapposizione con un comportamento sedentario || i moti vitali = arcaico il funzionamento degli organi vitali, la cui cessazione equivale alla morte || mettere in moto = dare l'avvio al motore di una macchina | figurato mobilitare, fare agire, mettere in movimento qualcosa o qualcuno per ottenere quel posto, ha messo in moto mezzo mondo || mettersi in moto = di macchine o veicoli: iniziare il movimento, avviarsi | di motore: accendersi | per estensione di persona: incamminarsi mettiti in moto di buonora, se vuoi arrivare in tempo | figurato di persona: darsi attivamente da fare, specialmente per il bene di altri la macchina dei soccorsi si è messa in moto con tempestività || moto accelerato = fisica moto di un corpo la cui velocità vada aumentando || moto ritardato = fisica moto di un corpo la cui velocità vada diminuendo || moto alternato = fisica moto di un corpo il cui percorso va avanti e indietro, come l'oscillazione del pendolo || moto annuo della Terra = astronomia moto per il quale la Terra compie in un anno un giro intorno al Sole; rivoluzione || moto apparente della sfera celeste o del Sole, o di un astro = astronomia il movimento descritto dalla volta celeste o, su questa, dal Sole o dall'astro in conseguenza della rotazione terrestre (moto apparente diurno) e della rivoluzione della Terra intorno al Sole (moto apparente annuo) || moto composto = fisica moto di un corpo risultante dalla sovrapposizione di due moti contemporanei || moto contrario = musica movimento di voci di contraria direzione, una ascendente e l'altra discendente || moto curvilineo = fisica moto di un corpo avente per traiettoria una curva || moto di lavoro = meccanica nelle macchine utènsili: il movimento di cui sono dotati gli utensìli || moto di alimentazione = meccanica nelle macchine utènsili: il movimento di cui è dotato il pezzo in lavorazione || moto di percolazione = geologia lo stesso che movimento freatico || moto di regime = meccanica la fase di moto regolare di una macchina, seguente alla fase di avviamento || moto di rivoluzione = astronomia movimento di un corpo celeste intorno a un altro corpo || moto diretto = astronomia movimento di un corpo celeste quando avviene nello stesso senso con cui il Sole e la Luna percorrono le loro orbite, cioè da ovest a est || moto retrogrado = astronomia movimento di un corpo celeste quando avviene in senso contrario a quello con il quale il Sole percorre l'eclittica, cioè da ovest verso est | storia nel sistema tolemaico: il movimento delle sfere celesti || moto discendente = musica movimento musicale da una nota più acuta a una più grave || moto diurno della Terra = astronomia il moto di rotazione della Terra intorno al proprio asse || moto obliquo = musica movimento di due voci in cui una voce rimane alla stessa altezza mentre un'altra ascende o discende || moto ondoso = geologia il movimento che l'azione del vento imprime alla superficie dei laghi e del mare || moto parallelo = musica movimento di due voci in cui tutte le voci procedono nello stesso senso ascendente o discendente || moto periodico = fisica il moto di un punto che, a intervalli di tempo costanti, ritorna nella posizione iniziale con le stesse caratteristiche cinematiche || moto peristaltico = fisiologia caratteristico modo di contrarsi della muscolatura liscia degli organi cavi, che determina un movimento di progressione del contenuto in un sol senso; lo stesso, ma meno comune, che peristalsi || moto perpetuo = musica composizione musicale svolta interamente, o quasi, sulla stessa figurazione e in genere destinata a porre in rilievo il virtuosismo dell'esecutore | musica per antonomasia la composizione in sol maggiore opera 11 per violino e orchestra di Niccolò Paganini | fisica condizione teorica di funzionamento incessante di una macchina non influenzata da nessuna forza antagonista oltre a quella che l'ha posta in movimento, e quindi di funzionare in perpetuo senza consumo di energia || moto proprio di una stella = astronomia lo spostamento angolare della stella lungo un arco di cerchio massimo della sfera celeste, risultante di movimenti effettivi o apparenti dell'astro stesso || moto pulsionale = psicologia in psicanalisi: lo stesso, ma meno comune, che pulsione || moto relativo = fisica moto posto in relazione con un sistema di riferimento a sua volta mobile rispetto ad altro fisso || moto rettilineo = fisica moto di un corpo avente per traiettoria una retta || moto retto = musica movimento di due voci che ascendono o discendono insieme; lo stesso che moto parallelo || moto rotatorio = fisica moto di un corpo i cui punti descrivono cerchi o archi di cerchi concentrici || moto spontaneo = fisica moto di un corpo in cui non entra in gioco alcuna forza attiva || moto sussultorio, ondulatorio = geologia particolari movimenti della superficie terrestre provocati dai terremoti || moto uniforme = fisica moto di un corpo la cui velocità è costante nel tempo || moto uniformemente accelerato = fisica moto accelerato di un corpo quando l'accelerazione è uniforme || moto uniformemente ritardato = fisica moto ritardato di un corpo la decelerazione è uniforme || moto vario = fisica moto di un corpo la cui velocità varia col variare del tempo || verbi di moto = grammatica i verbi che indicano movimento andare | correre | venire | tornare | recarsi


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

motivetto (s. masch.)
motivico (agg.)
motivo 1 (s. masch.)
motivo 2 (agg.)
motmot (s. masch.)
moto 1 (s. masch.)
moto 2 (s. femm.)
moto 3 (part. pass.)
moto– 4 (pref.)
motoagricola (s. femm.)
motoaliante (s. masch.)
motoalpinismo (s. masch.)
motoalternatore (s. masch.)
motoaratore (s. masch.)
motoaratrice (s. femm.)
motoaratro (s. masch.)
motoaratura (s. femm.)
motoargano (s. masch.)
motoassale (s. masch.)
motoball (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 5