Dizionario Italiano





Mùsa 1 
Mù|sa 1
pronuncia: /ˈmuza/
sostantivo femminile

mitologia (specialmente con iniziale maiuscola) nella mitologia classica, ciascuna delle nove figlie di Zeus e Mnemosine protettrici delle arti e delle scienze, Calliope, Musa della poesia elegiaca ed epica, Clio Musa della storia, Erato Musa della poesia amorosa e mimica, Euterpe Musa della lirica e della musica, Melpomene Musa della tragedia, Polimnia Musa della pantomima, Talia Musa della commedia, Tersicore Musa della danza, Urania Musa della poesia didascalica e dell'astronomia, assunte a simbolo specialmente della poesia e dell'attività letteraria Musa, quell'uom di multiforme ingegno / dimmi [Pindemonte] | Muse, o alto ingegno, or m'aiutate [Dante] | O Musa, tu che di caduchi allori / non circondi la fronte in Elicona [Tasso] | allor l'Italia Fu giardino alle Muse (Foscolo) | darsi alle Muse | essere alunno delle Muse | essere devoto alle Muse | essere ispirato dalle Muse | votarsi alle Muse

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEMusa
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEMuse
continua sotto



mùsa 1 
mù|sa 1
pronuncia: /ˈmuza/
sostantivo femminile

1 figurato l'ispirazione poetica o artistica, la poesia, in senso astratto musa epica | musa lirica | musa patriottica | la musa tragica dell'Alfieri | le muse italiane | musa procace | musa sorridente | musa giocosa | musa estemporanea | la musa di Omero | la musa di Virgilio | la musa di Dante | la musa del Leopardi

2 letterario il poeta stesso sì ch'ogne musa ne sarebbe opima [Dante] | se fede merta nostra maggior musa [Dante]

3 figurato ciò che è fonte di ispirazione poetica; persona o cosa ispiratrice del poeta, specialmente la donna Beatrice, la musa di Dante | il dolore è la sua musa | Laura, la musa del Petrarca | la natura fu la sua musa | la donna è sempre stata la musa dei poeti lirici | la musa del Tasso è la malinconia

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEmusa
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEmuse


mùsa 2 
mù|sa 2
pronuncia: /ˈmuza/
sostantivo femminile

botanica ogni pianta del genere Musa

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEmusa
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEmuse


Mùsa 2 
Mù|sa 2
pronuncia: /ˈmuza/
sostantivo femminile

botanica (con iniziale maiuscola) genere di piante erbacee della famiglia delle Musacee, cui appartengono un'ottantina di specie tra le quali il banano e l'abacà, dalle foglie grandi a rosetta e frutti a bacca carnosa indeiscente, diffusa nelle regioni tropicali; alcune specie sono coltivate per la produzione di banane, altre per ricavarne una fibra nota col nome di abacà

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEmusa
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEmuse


MUSA 3$ 
MU|SA 3$
pronuncia: /ˈmuza/
sigla

Multiple Unit Steerable Antenna, antenna direzionale a unità multiple, un metodo di radioricezione


permalink
<<  murzù musacchino  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


alunno delle muse = letterario il poeta || decima musa = l'arte cinematografica || invocazione alle muse = invocazione alle muse con cui si aprivano i poemi epici classici || la decima musa = la cinematografia, in quanto espressione artistica || la decima musa = la cinematografia, in quanto espressione artistica || essere in ira alle Muse = si dice di colui che non è ispirato dalle Muse, e quindi un cattivo poeta || alunno delle Muse = letterario poeta


Proverbi


trist'a quella bocca (o musa) che non sa trovar la scusa


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

MURST (sigla)
mursura (s. femm.)
murunskite (s. femm.)
murut (agg. e s. masch. e femm.)
murzù (agg. e s. masch. e femm.)
Musa (s. femm.)
musa (s. femm.)
musa (s. femm.)
Musa (s. femm.)
MUSA (sigla)
musacchino (s. masch.)
musacchio (s. masch.)
musacea (s. femm.)
Musacee (sost femm. pl.)
musagete (agg.)
musagismo (s. masch.)
musaicista (s. masch. e femm.)
musaico (agg.)
musaico (s. masch.)
musalla (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4