Dizionario Italiano





mutàre 
mu|tà|re
pronuncia: /muˈtare/
verbo transitivo e intransitivo

1 diventare diverso

2 sostituire una cosa una persona con altra simile o diversa

3 rendere diverso

Indicativo presente:  io muto, tu muti
Passato remoto:       io mutai, tu mutasti
Participio passato:        mutato/a/i/e

Vedi la coniugazione completa


mutàrsi 
mu|tàr|si
pronuncia: /muˈtarsi/
verbo pronominale intransitivo

cambiare, evolvere, tramutarsi

Indicativo presente:  io mi muto, tu ti muti
Passato remoto:       io mi mutai, tu ti mutasti
Participio passato:        mutatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  mutanza mutarotazione  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


cambiare mutare aria = trasferirsi altrove, in un clima diverso || mutare il bianco in nero = falsare la verità, dare a credere una cosa per un'altra || mutare cambiare la guardia = militare dare il cambio ai militari di guardia || mutare o cambiare vita = per lo più nel significato di ravvedersi se non cambi vita, farai una brutta fine || mutare il passo o i passi = alternare i movimenti degli arti, e quindi camminare, procedere affrettando o rallentando la camminata stanco ho il destrier, che muta a pena i passi / ne l\'aspre vie de\' faticosi sassi [Ariosto] || mutare colore = figurato mutare partito, ideologia, opinione politica || voltare, cambiare, mutare gabbana = figurato cambiare opinione o partito, per lo più all'improvviso, per volubilità, tornaconto, interesse o opportunismo || mutare parere = cambiare opinione, convinzione, idea || mutare, cambiare rotta = marineria aviazione mutare la direzione del percorso | figurato cambiare linea di condotta o atteggiamento, cambiare radicalmente il proprio modo di essere, di pensare, di comportarsi ecc.



Proverbi


chi vuol esser ben servito, muti spesso || col mutar paese non si muta cervello || disavvantaggio muta pensier nel saggio || donna, vento e fortuna, mutano e cambiano come la luna || faccia chi può prima che il tempo muti, ché tutte le lasciate son perdute || il buon nocchiero muta vela, ma non tramontana || il leopardo non muta le macchie || leopardo non muta le macchie || quando canta il Ghirlindò (o Ghirlingò), chi ha cattivo padron mutar lo può || quando il bue starnuta, il tempo muta || quando il tempo si muta, la bestia starnuta || tutta la strada non fallisce il saggio, che accortosi dell'errore a metà del cammin muta il suo viaggio


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

mutandone (s. masch.)
mutandoni (s. masch. pl.)
mutante (part. pres.)
mutante (s. masch. e femm.)
mutanza (s. femm.)
mutare (v. trans e intr.)
mutarsi (v. pron. intr.)
mutarotazione (s. femm.)
mutasi (s. femm.)
mutatis (avv.)
mutativo (agg.)
mutato (part. pass.)
mutatore (agg. e s. masc.)
mutatore (s. masch.)
mutatura (s. femm.)
mutazilismo (s. masch.)
mutazilità (agg.)
mutazilità (s. masch. e femm.)
mutazionale (agg.)
mutazione (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4