Dizionario Italiano





nobiltà 
no|bil|tà
pronuncia: /nobilˈta/
sostantivo femminile

1 l'essere nobile

2 il complesso dei nobili

3 la qualità morale di chi è nobile; la distinzione; la generosità

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEnobiltà
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEnobiltà

permalink
<<  nobilomo nobiltade  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


grado di nobiltà = il titolo di nobiltà di cui uno è investito || nobiltà decurionale = storia nobiltà che veniva attribuita ai componenti dei collegi civici decurionali, e che veniva estesa anche ai loro discendenti



Proverbi


con la nobiltà, non si mangia || dalla virtù, la nobiltà procede || dov'è un re debole, governa la nobiltà || il genio non ha bisogno di lettere di nobiltà || la nobiltà non si acquista nascendo, ma virtuosamenre vivendo || la vera nobiltà deve essere accompagnata dall'onestà || la vera nobiltà sono i costumi || le scienze sono l'argento della gente comune, l'oro della nobiltà e la gemma dei prìncipi || nobiltà poco si prezza se vi manca la ricchezza || nobiltà senza virtù e lanterna senza candela sono la stessa cosa || se ha nobiltà di tratto e di maniere, è nobile anche il figlio di un cocchiere || Udine, giardini senza fiori, castel senza cannoni, fontane senz'acqua, nobiltà senza creanza


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

nobilitatore (s. masch.)
nobilitazione (s. femm.)
nobilizzante (agg.)
nobilmente (avv.)
nobilomo (s. masch.)
nobiltà (s. femm.)
nobiltade (s. femm.)
nobiltate (s. femm.)
nobilume (s. masch.)
nobiluomo (s. masch.)
noble (s. masch.)
nobleite (s. femm.)
nocardanina (s. femm.)
nocardia (s. femm.)
Nocardia (s. femm.)
nocardina (s. femm.)
nocardiosi (s. femm.)
nocarese (agg.)
nocarese (s. masch. e femm.)
nocca (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3